La dura vita del normalista (aka: cosa se porton?)

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Avatar utente
Bolzo88
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa/Bregnano (CO)

Messaggio da Bolzo88 » 03 ott 2007, 15:29

Bacco ha scritto:Tieni presente che già i primi giorni ci saranno, credo, occasioni molto ufficiali come l'incontro con il Direttore, per cui la cravatta è un must.
Sicuro? :D Se era un must, beh pazienza, ma stamattina eravamo una marmaglia di pezzenti da far paura :twisted:

Schrodingers_Bat
Messaggi: 26
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Re: La dura vita del normalista (aka: cosa se porton?)

Messaggio da Schrodingers_Bat » 27 set 2018, 12:53

Scusate se riuppo un thread che risale al tardo Cretacico, ma "la Mamma" chiede se ci si debba pulire da soli la camera. Del genere: il Lisoform lo tengono in collegio o devo chiedere ai Chimici di produrlo? Se lascio una coltura di acari sul letto, quante probabilità ho che nessuno li tocchi e si evolvano a forme di vita intelligenti?
P=NP

Venustas
Messaggi: 7
Iscritto il: 27 ago 2018, 10:58

Re: La dura vita del normalista (aka: cosa se porton?)

Messaggio da Venustas » 27 set 2018, 21:46

Schrodingers_Bat ha scritto:
27 set 2018, 12:53
Scusate se riuppo un thread che risale al tardo Cretacico, ma "la Mamma" chiede se ci si debba pulire da soli la camera. Del genere: il Lisoform lo tengono in collegio o devo chiedere ai Chimici di produrlo? Se lascio una coltura di acari sul letto, quante probabilità ho che nessuno li tocchi e si evolvano a forme di vita intelligenti?
Dai ma mi hai spaventato tantissimo a rileggere tutte ste cose su camicie e cravatte :lol: ...oppure valgono ancora? (゜Д゜;)
Intanto complimenti per il ripescaggio! :)

Rispondi