Olimpiadi della Matematica

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Rispondi
Ruga
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 mar 2020, 23:16

Olimpiadi della Matematica

Messaggio da Ruga » 10 mar 2020, 23:49

Buongiorno a tutti, premetto che sono nuovo sul forum: mi chiamo Samuele e frequento la terza superiore. Nel corso dei tre anni ho sempre provato a partecipare ai giochi di Archimede (con scarsi risultati :cry: ): nonostante vada molto bene nella matematica scolastica, con i problemi delle olimpiadi ho un po' di difficoltà. Ho deciso allora di provare a migliorare nel problem solving dei problemi olimpionici allenandomi a partire dalle prove dei giochi di Archimede degli anni precedenti: si alternano problemi che risolvo in due minuti a problemi in cui impiego mezzora e ad altri che non riesco a risolvere (e spesso non comprendo nemmeno la soluzione). Oltretutto nei problemi che riesco a risolvere, applico spesso metodi intricati o poco formali (non supportati da buone dimostrazioni), e, anche se capisco la soluzione più semplice e formale data dai creatori del problema, ho difficoltà ad applicare i concetti nei quesiti successivi. Dovrei studiarmi della teoria? Come posso migliorare nelle dimostrazioni dei problemi che risolvo in modo informale? (Capita spesso che, in particolare nei problemi di combinatoria, scrivo tutte le possibili situazioni, metodo che mi fa sprecare sempre molto tempo).
Buona giornata! :mrgreen:

Rispondi