Parte decimale di 100/97

Numeri interi, razionali, divisibilità, equazioni diofantee, ...
Rispondi
Schrodingers_Bat
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Parte decimale di 100/97

Messaggio da Schrodingers_Bat » 01 set 2018, 16:52

Come si può stimare la parte periodica di 100/97?
Io ho pensato questo, ma rimango bloccato e wikipedia non riesce a salvarmi...

Allora: La frazione è già ridotta ai minimi termini. 97 non è né multiplo di 2 né di 5, perciò darà luogo a un numero periodico semplice.
Perché una frazione dia luogo a un numero periodico semplice deve essere scritta nella forma K/9999...999 p volte, dove p è il numero di cifre al denominatore è il numero di cifre periodiche. 999...99=$ 10^p-1 $. perciò 97 divide $ 10^p-1 $. Ossia, $ 10^p \equiv 1 (mod 97) $. Per il piccolo teorema di fermat, giacché 97 è primo, si ha $ 10^{96} \equiv 1 (mod 97) $. Quindi il numero di cifre periodiche potrebbe essere 96.
Il numero delle cifre periodiche, inoltre, sarà al massimo 96, pari al numero di classi di resto non nulle in modulo 97 (dopo, almeno un resto della divisione 100/97 si ripete).
Ora, come la chiudo? cioè, si riesce a dire che non ci sono altri esponenti minori di 96 per cui vale $ 10^p \equiv 1 (mod 97) $? e poi, davvero non ce ne sono altri?

Fonte: domande orali della normale, 2015
P=NP

Avatar utente
Lasker
Messaggi: 423
Iscritto il: 02 mag 2013, 20:47
Località: Udine

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Lasker » 01 set 2018, 18:08

Boh vorrà vederti scrivere $100/97=100/(100-3)=\frac{1}{1-\frac{3}{100}}$ e questa la sviluppi come progressione geometrica. Non mi sembra essere una domanda più profonda di così sinceramente.
"Una funzione generatrice è una corda da bucato usata per appendervi una successione numerica per metterla in mostra" (Herbert Wilf)

"La matematica è la regina delle scienze e la teoria dei numeri è la regina della matematica" (Carl Friedrich Gauss)

Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani: cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due?

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

Schrodingers_Bat
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Schrodingers_Bat » 01 set 2018, 23:20

In che senso la sviluppi? Cioè, capisco che ti viene $ \frac{100}{97}=\sum_{n=0}^{\infty} {(\frac{3}{100})}^n $, ma da qui in avanti come faccio a dire quante cifre periodiche abbia? Perché le somme parziali della serie sono tutte razionali
P=NP

Avatar utente
Lasker
Messaggi: 423
Iscritto il: 02 mag 2013, 20:47
Località: Udine

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Lasker » 01 set 2018, 23:50

Ah ma vuoi sapere quanto è lungo il periodo? Basta che provi a vedere a mano quanto fanno $10^{48} \mod 97$ e $10^{32}\mod 97$ e se nessuno dei due è $1$ vuol dire che il periodo è lungo $96$. Dal testo mi sembrava volessi sapere una stima numerica del periodo
"Una funzione generatrice è una corda da bucato usata per appendervi una successione numerica per metterla in mostra" (Herbert Wilf)

"La matematica è la regina delle scienze e la teoria dei numeri è la regina della matematica" (Carl Friedrich Gauss)

Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani: cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due?

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

Schrodingers_Bat
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Schrodingers_Bat » 02 set 2018, 21:46

Ok, ma perché solo 48 e 32?
P=NP

matpro98
Messaggi: 439
Iscritto il: 22 feb 2014, 18:42

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da matpro98 » 03 set 2018, 13:55

Quali sono i fattori primi di 96?

Schrodingers_Bat
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Schrodingers_Bat » 03 set 2018, 23:43

$ 2^5*3 $, perché? cioè, non è che all'orale posso mettermi a provare tutte le combinazioni
P=NP

Gi.
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dic 2012, 16:45

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Gi. » 04 set 2018, 17:37

Sia $ 0<a<96 $ naturale tale che $ (a,96)=1 $, allora esistono naturali $ k_1,k_2 $ tali che $ |96k_1-ak_2|=1 $, e quindi se $ 10^a \equiv_{97} 1 $ si avrebbe anche $ (10^{96})^{k_1}-(10^a)^{k_2} \equiv_{97} 0 \rightarrow (10^{ak_2})(10^{96k_1-ak_2}-1) \equiv_{97} 0 $, ma $ 97 \not \mid 10^{ak_2} $, dunque dovrebbe essere $ 10^{96k_1-ak_2}-1 = 9 \equiv_{97} 0 $, assurdo. (1)

[Al più potrebbe essere $ ak_2-96k_1=1 $ e conseguentemente sarebbe necessario modificare leggermente il ragionamento]

Del resto $ 96=2^5 \cdot 3 $, quindi se $ 10^{\frac{96}{2}} = 10^{48}\not \equiv_{97} 1 $ e $ 10^{\frac{96}{3}}= 10^{32} \not \equiv_{97} 1 $ si avrebbe che nessun numero della forma $ \displaystyle 10^{\frac{96}{2^{\alpha}3^{\beta}}} $ ($ 0 \le \alpha\le 5 $, $ 0 \le \beta \le 1 $) potrebbe essere congruo a $ 1 $ modulo $ 97 $, in caso contrario infatti lo sarebbero anche
$ 10^{32}=\left(10^{\frac{96}{2^{\alpha}3^{\beta}}}\right)^{2^{\alpha}3^{\beta-1}} $ e $ 10^{48}=\left(10^{\frac{96}{2^{\alpha}3^{\beta}}} \right)^{2^{\alpha-1}3^{\beta}} $ (2)


Infine, se $ 0<a<96 $ è un naturale tale che $ (a, 96)=d \not = 1 $ allora ragionando come in (1) possiamo concludere che dev'essere anche $ 10^d \equiv_{97} 1 $, ma $ d $ è un divisore di $ 96 $ e quindi come in (2) otteniamo che se $ 10^{48} \not \equiv_{97} 1 $ o $ 10^{32} \not \equiv_{97} 1 $ non è neppure $ 10^d \equiv_{97} 1 $
Ultima modifica di Gi. il 04 set 2018, 22:01, modificato 1 volta in totale.

Schrodingers_Bat
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 ago 2018, 09:57

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Schrodingers_Bat » 04 set 2018, 20:26

Ok perfetto grazie!
P=NP

Gi.
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dic 2012, 16:45

Re: Parte decimale di 100/97

Messaggio da Gi. » 05 set 2018, 12:02

Volendo è possibile snellire il discorso ricorrendo al concetto di ordine moltiplicativo e sfruttando il teorema di Lagrange: ci interessa l'ordine moltiplicativo di $ 10 $ modulo $ 97 $, quindi per Lagrange deve essere $ ord_{97}(10) \mid \phi(97)=96 $, e con argomenti comuni a quelli presenti nel post precedente notiamo che è sufficiente verificare la congruenza di $ 10^{48} $ e $ 10^{32} $ per concludere che $ ord_{97}(10)=\phi(97)=96 $

Nota: Siano $ a $ un intero e $ n $ un naturale positivo con $ (a,n)=1 $; sia $ b=ord_n(a) $ e $ (b, \phi(n))=d $, allora argomentando come nel post precedente (e notando con cura dove sfruttiamo l'ipotesi $ (a, n)=1 $) concludiamo che deve essere anche $ a^d \equiv_{n} 1 $ e quindi per definizione di ordine $ ord_n(a) \le d $, ma $ d \mid ord_n(a) \Rightarrow d \le ord_n(a) $ e conseguentemente $ d=ord_n(a) $, da cui $ d=ord_n(a) \mid \phi(n) $

Rispondi