normale vs galileiana

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
toroseduto
Messaggi: 76
Iscritto il: 09 mar 2008, 10:21
Località: genova
Contatta:

normale vs galileiana

Messaggio da toroseduto » 18 mar 2008, 19:17

l'autunno prossimo proverò il test d'ammissione per entrambe sperando che mi vada bene almeno uno dei 2 ma secondo voi qual è la migliore??
intendo sia come preparazione(io vorrei fare fisica una cosa chiamata"galileiana" mi ispira :wink: ) sia come riconoscimento del titolo di studio per chi sopravvive fino in fondo :wink: :wink: , sia soprattutto come ambiente...

uchiak
Messaggi: 56
Iscritto il: 17 dic 2006, 23:06

Messaggio da uchiak » 05 mag 2008, 15:52

tra le scuole di eccellenza la normale è quella di più alto livello, dovrebbe darti una preparazione maggiore

toroseduto
Messaggi: 76
Iscritto il: 09 mar 2008, 10:21
Località: genova
Contatta:

Messaggio da toroseduto » 05 mag 2008, 16:51

ok grazie finalmente qualcuno mi ha risposto non ci speravo più :lol:

Avatar utente
genius88
Messaggi: 69
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piove di Sacco, Padova

Messaggio da genius88 » 08 mag 2008, 23:48

Ti voglio fare un semplice esempio:
galileiani del primo anno presenti a cesenatico 2008:5
normalisti del primo anno presenti:0
Ed ho detto tutto!!!
pippiripò

mfm
Messaggi: 13
Iscritto il: 08 nov 2007, 21:49

Messaggio da mfm » 09 mag 2008, 17:21

genius88 ha scritto:Ti voglio fare un semplice esempio:
galileiani del primo anno presenti a cesenatico 2008:5
normalisti del primo anno presenti:0
Ed ho detto tutto!!!
perdonami, "Genio", ma quello che scrivi fa proprio ridere.

Avatar utente
genius88
Messaggi: 69
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piove di Sacco, Padova

Messaggio da genius88 » 09 mag 2008, 22:55

Sentiamo, vorrei proprio sapere perchè.
pippiripò

Startrek
Messaggi: 120
Iscritto il: 18 lug 2007, 22:18

Messaggio da Startrek » 12 mag 2008, 23:39

Anche a me interessa molto la questione.
O meglio, appurata l'indubbia eccellenza della Normale, quanta preparazione in più rispetto ad un'altra università senza scuola di eccellenza abbinata ti fornisce la Galileiana?
Inoltre la Normale è famosissima, la Galileiana non tanto, quindi riguardo a opportunità post-laurea, quanti benefici in più può offrirti la Galileiana rispetto ad una normale università?
Riguardo all'ambiente padovano, inoltre, cosa sapete dirmi?
Grazie a tutti.

Startrek

P.S. Sceglierò mate o fisica all'uni, quindi mi riferisco alla facoltà di scienza matematiche, fisiche e naturali.

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 13 mag 2008, 13:59

genius88 ha scritto:Ti voglio fare un semplice esempio:
galileiani del primo anno presenti a cesenatico 2008:5
normalisti del primo anno presenti:0
Ed ho detto tutto!!!
In effetti io ho visto almeno 2 Normalisti a Cesenatico (del primo anno, intendo :-D).
E comunque non capisco cosa c'entri con la scelta tra le due scuole.

Avatar utente
HarryPotter
Moderatore
Messaggi: 354
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pavia

Non resisto

Messaggio da HarryPotter » 13 mag 2008, 14:13

Scusate, ma non resisto!

Correttori del second'anno per la gara di Cesenatico, della Normale: 3 (individuale) + 3 (gara a squadre)

Correttori della Galileiana (tutti gli anni): non pervenuti


Detto questo, non ho la risposta su quale delle due scuole sia meglio, non essendo un fisico. Sarei anche di parte, essendo Normalista. So solo che fisica alla Normale si fa molto bene, tutto qua.

Ciao a tutti!

P.S: Non voglio in alcun modo far arrabbiare i Galileiani: è un'ottima scuola, Padova è una bellissima città, conosco dei bravi e simpatici Galileiani! Anzi, approfitto per salutarli tutti! :D

fph
Site Admin
Messaggi: 3665
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 13 mag 2008, 14:26

...per tutto il resto c'è Mastercard :)
I miei 2 cents (pur reputandomi parziale):
toroseduto ha scritto: secondo voi qual è la migliore??
intendo sia come preparazione(io vorrei fare fisica una cosa chiamata"galileiana" mi ispira Wink ) sia come riconoscimento del titolo di studio per chi sopravvive fino in fondo Wink Wink , sia soprattutto come ambiente...
il titolo che danno le scuole di eccellenza non è riconosciuto a livello legale; tutto quello che puoi sperare è che qualcuno lo legga sul curriculum e si impressioni. E qui secondo me la "fama" della normale è maggiore (per quanto basata su pregiudizi, tutti sanno che è difficile ma nessuno sa davvero che cos'è).
Come ambiente, non so nulla della galileiana ma ti posso dire che la normale è rilassata e assolutamente non competitiva, e che si incontrano persone molto interessanti (così come persone completamente fuori di testa). E che in particolare non si incontrano "secchioni" (almeno per scienze). Da tempo poi gira la statistica che ogni anno cinque su sei della squadra che va alle IMO finiscono in normale. :D

Se ti posso consigliare un altro criterio, prova a fare "inverse matching" con il test di ammissione: guarda i test di ammissione, e cerca di immaginarti il tipo di persona che può passarlo. :)
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
Zoidberg
Messaggi: 312
Iscritto il: 10 mar 2006, 15:41
Località: Pisa - Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Messaggio da Zoidberg » 13 mag 2008, 14:26

Alcuni Normalisti del primo anno sarebbero voluti venire ma putroppo il tempo libero scarseggia :cry:
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando dell'associazione "Matematici per la messa al bando del Sudoku" fondata da fph" fondata da Zoidberg

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 13 mag 2008, 14:28

Zoidberg ha scritto:Alcuni Normalisti del primo anno sarebbero voluti venire ma putroppo il tempo libero scarseggia :cry:
buffone :-D (senza offesa)

Avatar utente
Zoidberg
Messaggi: 312
Iscritto il: 10 mar 2006, 15:41
Località: Pisa - Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Messaggio da Zoidberg » 13 mag 2008, 14:29

Mathomico ha scritto:
Zoidberg ha scritto:Alcuni Normalisti del primo anno sarebbero voluti venire ma putroppo il tempo libero scarseggia :cry:
buffone :-D (senza offesa)
magari!
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando dell'associazione "Matematici per la messa al bando del Sudoku" fondata da fph" fondata da Zoidberg

Avatar utente
MASSO
Messaggi: 134
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza\Pisa

Messaggio da MASSO » 13 mag 2008, 17:33

In realtà dipende molto da cosa vuoi fare dopo; se vuoi andare a fare il ricercatore in una qualsiasi località italiana, mi pare che i titoli non siano considerati quindi tanto vale andare a laurearsi dove è più facile. Se invece vuoi andare a lavorare nel privato (vedi multinazionali) allora la SNS batte 10 a 0 tutte le altre, sia come riconoscimento del titolo sia come predisposizione al problem-solving, sia come offerte di lavoro. Mentre se vuoi andare a fare ricerca in un posto figo (vedi CERN o ChicagoLab) allora so che la SNS da buone opportunità ma non so quante ne diano le altre scuole quindi non ti saprei fare un confronto, ma sicuramente non ti pentiresti di aver studiato a Pisa.

Avatar utente
pi
Messaggi: 91
Iscritto il: 09 feb 2008, 16:08
Località: Alessandria

Messaggio da pi » 13 mag 2008, 18:59

fph ha scritto: Da tempo poi gira la statistica che ogni anno cinque su sei della squadra che va alle IMO finiscono in normale. :D
La cosa non è molto incoraggiante. Dal momento che ne prendono 10 per matematica ogni anno di cui 5 vanno agli IMO, di posti liberi ne restano 5... :? :? :?
(no comment)

Rispondi