Guscio sferico e puleggia, a che velocità mi cadi giù?

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Rispondi
Avatar utente
EUCLA
Messaggi: 771
Iscritto il: 21 apr 2005, 19:20
Località: Prato

Guscio sferico e puleggia, a che velocità mi cadi giù?

Messaggio da EUCLA » 14 lug 2008, 18:21

Un guscio sferico uniforme di massa $ M $ e raggio $ R $ ruota intorno a un asse verticale su cuscinetti privi di attrito. Una corda priva di massa avvolta intorno all'equatore della sfera, passando senza slittamenti sopra una puleggia, priva di attrito, avente momento di inerzia $ I $ e raggio $ r $ tiene appeso un piccolo oggetto di massa $ m $. La corda non slitta e il perno è privo di attrito. Quale sarà la velocità dell'oggetto dopo che sarà disceso per una distanza $ h $ dalla posizione di riposo.

Personalmente ho avuto difficoltà a fare l'esercizio.. :(
Allegati
140720081117.jpg
140720081117.jpg (62.81 KiB) Visto 4969 volte

mandric
Messaggi: 11
Iscritto il: 25 mag 2008, 22:43

Messaggio da mandric » 14 lug 2008, 18:49

penso che si debba fare così. La variazione di energia potenziale è data dalla sola variazione di energia potenziale della massa m che risulta essre in valore assoluto$ m*g*h $. Poichè il sistema è isolato l'energia totale si conserva, dunque la variazione di energia potenziale deve essere opposta alla variazione di enregia cinetica che è data dalla sommadelle variazioni delle energie cinetiche di m e di M: rispettivamente $ \frac{1}{2}*m*v^2 $ e $ \frac{1}{2}*I*w^2 $ dove $ w $ è la velocità angolare. quindi bisogna eguagliare i valori assoluti. Bisogna aggiungerci il vincolo che la corda sia inestensibile, dunque variazione di h= variazione corda di M e derivando velocità di M uguale a velocità di m dove la prima velocità è data da $ w*r $ mentre la seconda è la nostra incognita che si trova ricavando $ w $ dalla seconda equazione e sostituendola nella prima equazione.

Rigel
Messaggi: 74
Iscritto il: 19 mag 2008, 17:33
Località: Sternatia

Messaggio da Rigel » 14 lug 2008, 19:13

mandric ha scritto:la variazione di energia potenziale deve essere opposta alla variazione di enregia cinetica che è data dalla sommadelle variazioni delle energie cinetiche di m e di M
Ciò che dici è giusto, però dimentichi il fatto che anche la puleggia ruota e acquista enercia cinetica di rotazione. Per la conservazione dell'energia
$ $mgh=\frac{1}{2}mv^2+\frac{1}{2}I_1\omega_1^2+\frac{1}{2}I_2\omega_2^2$ $
Essendo la corda inestensibile tutti i suoi punti hanno la stessa velocità e quindi la velocità del blocco è uguale alle velocità tangenziali della puleggia e della sfera: $ $\omega_1=\frac{v}{R}$ $ e $ $\omega_2=\frac{v}{r}$ $. Sostituendo:
$ $2mgh=mv^2+\frac{2}{5}MR^2\frac{v^2}{R^2}+I\frac{v^2}{r^2}$ $
cioè
$ $v=\sqrt{\frac{2mgh}{m+\frac{2}{5}M+\frac{I}{r^2}}}$ $
"Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso." Albert Einstein

Avatar utente
EUCLA
Messaggi: 771
Iscritto il: 21 apr 2005, 19:20
Località: Prato

Messaggio da EUCLA » 14 lug 2008, 19:16

Grazie Rigel, il ragionamento mi torna :D

l'avevo fatta molto più complicata tralasciando roba :oops:

AndBand89
Messaggi: 179
Iscritto il: 10 mar 2008, 18:17
Località: San Giovanni al Natisone(diciamo Udine dai)

Messaggio da AndBand89 » 24 lug 2008, 10:27

Scusate se ripeso il topic, ma proprio adesso sto facendo questo problema sull'Halliday...sono arrivato allo stesso risulatato, poi quando ho inserito i valori viene un risultato diverso dall'Halliday...anche a voi?

Avatar utente
EUCLA
Messaggi: 771
Iscritto il: 21 apr 2005, 19:20
Località: Prato

Messaggio da EUCLA » 24 lug 2008, 10:31

Sinceramente non avevo verificato con i dati, però il ragionamento mi tornava :P

darkcrystal
Messaggi: 699
Iscritto il: 14 set 2005, 11:39
Località: Chiavari

Messaggio da darkcrystal » 24 lug 2008, 14:02

Il momento d'inerzia del guscio sferico è $ \displaystyle \frac{2MR^2}{3} $, può darsi sia quello il problema...
"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità dell'uomo, e non sono tanto sicuro della prima" - Einstein

Membro dell'EATO

AndBand89
Messaggi: 179
Iscritto il: 10 mar 2008, 18:17
Località: San Giovanni al Natisone(diciamo Udine dai)

Messaggio da AndBand89 » 24 lug 2008, 15:06

Quello è il momento del guscio sferico cavo se non sbaglio...

Rigel
Messaggi: 74
Iscritto il: 19 mag 2008, 17:33
Località: Sternatia

Messaggio da Rigel » 24 lug 2008, 16:37

In effetti se per "guscio sferico uniforme", l'Halliday intende una sfera cava, bisogna prendere in considerazione il momento d'inerzia indicato da darkcrystal
"Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso." Albert Einstein

AndBand89
Messaggi: 179
Iscritto il: 10 mar 2008, 18:17
Località: San Giovanni al Natisone(diciamo Udine dai)

Messaggio da AndBand89 » 24 lug 2008, 16:41

Maledetto Halliday :lol:

Rispondi