Olimpiadi o Università?

Cosa ti piace e cosa non ti piace nel sito? Proponi le tue modifiche!
Rispondi
gianmaria
Messaggi: 199
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: provincia di Asti

Olimpiadi o Università?

Messaggio da gianmaria » 11 dic 2005, 20:56

Stando al suo nome, questo sito dovrebbe essere indirizzato agli studenti che intendono partecipare alle gare matematiche ed hanno quindi una preparazione pre-universitaria; spesso però trovo risposte (a volte anche domande) incomprensibili per chi non abbia frequentato la facoltà di matematica e quindi decisamente scoraggianti per gli studenti. Vorrei chiedervi di cercare di risolvere questo problema, anche se capisco che non è facile. Qualche suggerimento: contrassegnare in qualche modo le soluzioni universitarie, invitare i laureati o laureandi a qualificarsi come tali o dividere il forum in due parti. In alternativa, si può inserire nel sito (meglio se fuori dal forum) una dispensa contenente dei complementi di matematica utili per le Olimpiadi (qualcosa sul tipo del glossario, ma razionalmente organizzato): credo che molti ve ne sarebbero grati.

ReKaio
Messaggi: 565
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Terra degli Shura (pisa)
Contatta:

Messaggio da ReKaio » 11 dic 2005, 21:12

il forum è già diviso, e dare dei gradi in base alla scolarizzazione, sarebbe distruttivo.
_k_

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4772
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 11 dic 2005, 23:12

Ti pregherei di portare qualche esempio di simili domande e soluzioni di carattere universitario, in quanto ho in mente tre diversi casi che potrebbero meritarsi tale appellativo :

1) i post di Teoria dei Numeri

2) occasionali "sfori" in argomenti avanzati per dare risposte complete a domande che sono elementari solo all'apparenza, come ad esempio l'accenno di fph a matrici e autovalori a proposito dei problemi di combinatoria che coinvolgono gli invarianti, oppure alcune questioni di logica e di fondamenti della matematica

3) alcuni post di geometria e algebra che proponevano risoluzioni basate su una tecnica per trovare punti di massimo e minimo di funzioni in più variabili detta "dei moltiplicatori di Lagrange"

Ti dico già da subito che, se quel che intendi rientra nei casi 2) e 3), la lamentela mi sembra inadeguata, in quanto quelli citati al punto 2) sono per l'appunto complementi occasionali a risposte elementari, scritti di solito per far intravedere come si può sviluppare la questione trattata, mentre i casi del punto 3) sono proposte di soluzioni alternative ovviamente rivolte a chi possa capirle e seguite o precedute da soluzioni tradizionali.

Se la tua lamentela riguarda il punto 1), posso solo dirti che la teoria dei numeri è peculiare appunto per questo : mentre i primi teoremi di geometria e i rudimenti di algebra vengono insegnati in ogni liceo, le congruenze non sono forse neanche conosciute da molti insegnanti delle superiori; sono poi consapevole del fatto che qualche utente calca un po' la mano quando c'è da scrivere problemi e soluzioni lasciandosi andare a inutili formalismi e pesanti complicazioni per scrivere cose semplici ...

Se invece è altro ciò per cui chiedi riparazione, spiega e porta esempi, ti prego, affinchè sia ben chiaro a cosa ti riferisci.

gianmaria
Messaggi: 199
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: provincia di Asti

Messaggio da gianmaria » 12 dic 2005, 22:02

EvaristeG ha scritto:Ti pregherei di portare qualche esempio
E' un po' come cercare un oggetto di uso raro: viene sempre in mano quando non serve, ma è irreperibile al momento buono. Cito i pochi esempi che ho trovato sul momento, ma so di averne visti di più significativi.
- dal link "banalità triangolari 2": nella tua domanda "retta di Eulero" e in una risposta di Bacco "applico Tolomeo".
- dal link "problema di geometria analitica": tu parli di proprietà ottiche delle coniche e Karl di podaria. Già allora avevo protestato.
- in teoria dei numeri, il frequente uso del segno |. E' vero che c'è un link che ne spiega il significato, ma è nascosto piuttosto bene.
- sempre in t.d.n., l'uso di un simbolo strano (forse una P?) per indicare l'insieme dei primi.
Non aggiungo il teorema di Ceva perchè figura ben in vista nei titoli; anche lui però non rientra nel programma delle medie superiori.

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4772
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 12 dic 2005, 22:59

Allora, distinguiamo : le rette di eulero, il teorema di tolomeo, tutta la geometria elementare, sono conoscenze "olimpiche", come anche il simpatico simbolo |.
La lettera strana per indicare l'insieme dei primi è onanismo mentale di Hitleuler ....

Se non sai qualcosa, chiedi.

I teoremi di Ceva e Menelao sono utili già a cesenatico, il teorema di tolomeo torna in molti problemi imo. La retta di Eulero pure.

Non tutte le conoscenze utili per le olimpiadi arrivano dalla scuola; è stato detto e stradetto che il Syllabo delle olimpiadi sono le Schede Olimpiche di Massimo Gobbino, quello è tutto ciò che è lecito e indispensabile conoscere per le IMO.

Soprattutto, penso sia inevitabile utilizzare un minimo di simbologia tecnica, altrimenti non ci si salva più ... inoltre, non so il tuo, ma il mio libro delle superiori di matematica usava proprio il simbolo | per dire " --- è divisore di --- ".

gianmaria
Messaggi: 199
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: provincia di Asti

Messaggio da gianmaria » 13 dic 2005, 20:37

EvaristeG ha scritto:il Syllabo delle olimpiadi sono le Schede Olimpiche di Massimo Gobbino
Grazie della precisazione; ti prego di completarla dicendo dove esattamente si trovano. Le ho cercate per un po' in questo sito, ma poi ho perso la pazienza. Forse sono un libro? O usa uno pseudonimo? O si tratta di note variamente sparse?

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4772
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 13 dic 2005, 22:53

Schede Olimpiche - Massimo Gobbino - Edizioni Cremonese, 2005

Cmq, basta cercare con google ... del resto, non penso siano necessarie solo per seguire le discussioni del sito : basta che, quando non sai una cosa, la chiedi (direttamente nel thread che ti ha sollevato il dubbio se è di poco conto o nel glossario se è di carattere più ampio).

Fornaro
Messaggi: 7
Iscritto il: 02 feb 2007, 18:46

Messaggio da Fornaro » 02 feb 2007, 19:04

Sul sito http://www2.ing.unipi.it/~d9199 ho trovato alcune dispense o giù di lì.
Se ti può essere utile...

Sosuke
Messaggi: 256
Iscritto il: 05 ago 2006, 20:10

Re: Olimpiadi o Università?

Messaggio da Sosuke » 06 feb 2007, 16:56

gianmaria ha scritto: Spesso però trovo risposte (a volte anche domande) incomprensibili per chi non abbia frequentato la facoltà di matematica e quindi decisamente scoraggianti per gli studenti.
Premettendo che parlo per me.. del mio caso....
Beh... purtroppo è vero... con tutto l'impegno che ci posso mettere alcune cose mi sembrano totalmente incomprensibili... e purtroppo non sempre mi è facile reperire materiale che spieghi in maniera comprensibile queste cose...
gianmaria ha scritto: In alternativa, si può inserire nel sito (meglio se fuori dal forum) una dispensa contenente dei complementi di matematica utili per le Olimpiadi (qualcosa sul tipo del glossario, ma razionalmente organizzato): credo che molti ve ne sarebbero grati.
Questo sarebbe perfetto... (anche all'interno del forum stesso) all'interno di ogni gruppo (Algebra, Combinatoria, Mat. Non El. .... ) all'inizio della pagina.. ma purtroppo credo che difficilmente qualcuno più esperto si prenda la briga di scrivere una sorta di guida anzicchè mandare quesiti incompensibili....

Anche se comunque avevo letto qui sul forum (anche se non ricordo dove) che il forum era si per le olimpiadi, ma anche per tutti quelli che si volevano avvicinare alla matematica... ma non sempre è così... anzi a volte è demoralizzante e rischia di far allontanare gli inesperti dallal materia...


Spero che non vediate quanto scritto sopra come una critica negativa ma anzi come qualcosa di costruttivo e che possa migliore il forum

MindFlyer

Re: Olimpiadi o Università?

Messaggio da MindFlyer » 06 feb 2007, 18:01

Sosuke ha scritto:con tutto l'impegno che ci posso mettere alcune cose mi sembrano totalmente incomprensibili... e purtroppo non sempre mi è facile reperire materiale che spieghi in maniera comprensibile queste cose...
La sezione del glossario è lì apposta: se hai una domanda specifica da fare, apri un thread lì!

Rispondi