Quadrilateri ciclici

Rette, triangoli, cerchi, poliedri, ...
Rispondi
Simo_the_wolf
Moderatore
Messaggi: 1041
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pescara

Quadrilateri ciclici

Messaggio da Simo_the_wolf » 26 giu 2005, 13:17

Dimostrare che ogni quadrilatero ciclico si può dividere in $ n>4 $ quadrilateri ciclici.

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 26 giu 2005, 14:53

IMO 1972, problema 2.

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 26 giu 2005, 17:59

Non ho capito bene il problema. Scusate, se io prendo un quadrilatero ciclico, prendo un suo lato, comincio a tracciare una serie di parallele a quel lato che intersecano i due lati adiacenti a quello preso ma non quello opposto, non lo suddivido in infiniti quadrilateri ciclici???

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 26 giu 2005, 20:40

Non sempre.

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 28 giu 2005, 16:30

Perchè no?

Avatar utente
what
Messaggi: 158
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: roma

Messaggio da what » 28 giu 2005, 16:50

Direi che è vero solo se il quadrilatero ha due lati paralleli.
Per quanto riguarda il problema, ho un dubbio: bisogna dimostrare che per ogni n è possibile suddividerlo o basta dividerlo in m>4 quadrilateri??
Spero si capisca. :? :?

Avatar utente
HumanTorch
Messaggi: 281
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tricase

Messaggio da HumanTorch » 28 giu 2005, 17:33

Se ho ben capito, mi sembra una generalizzazione del problema del suddividere un quadrato in $ n $ quadrati, possibile per ogni $ n>5 $ e per $ n=4 $ (tramite la divisione di un quadrato in $ 4 $ quadrati minori per ottenere i dispari e per i pari dividendo due lati adiacenti in $ \frac{n}{2} $ segmenti congruenti e costruendo i quadrati di tale lato -spero di essermi spiegato).

Simo_the_wolf
Moderatore
Messaggi: 1041
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pescara

Messaggio da Simo_the_wolf » 22 set 2005, 16:22

UP!

scusate forse il problema era posto male... Bisogna dimostare che per ogni $ n\geq 3 $ un quadrilatero ciclico è suddivisibile in $ n $ quadrilateri ciclici

Avatar utente
Oblomov
Messaggi: 284
Iscritto il: 23 ott 2005, 13:18
Località: Bologna

Messaggio da Oblomov » 30 ott 2005, 21:10

So una mazza io di matematica:cos'é un quadrilatero ciclico?
E poi perché dite tutti UP?
Mi sento un cretino :oops: ...
Why are numbers beautiful? It’s like asking why is Beethoven’s Ninth Symphony beautiful. If you don’t see why, someone can’t tell you. I know numbers are beautiful. If they aren’t beautiful, nothing is. - P. Erdös

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4782
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 31 ott 2005, 11:51

Allora, innanzitutto potresti cercare prima se le risposte ai tuoi dubbi non sono già da qualche parte sul forum (ad es. nella sezione Glossario e teoria di base); se tu l'avessi fatto, avresti trovato questo :
http://olimpiadi.ing.unipi.it/oliForum/ ... php?t=3815

Per rimanere in argomento ti invito a leggere le regole e le FAQ del forum nella sezione Comitato di accoglienza.

Infine, "UP" vuol dire "su" in inglese; lo si usa per dire che il messaggio che si è appena postato vuol servire per riportare all'attenzione degli altri utenti (e in cima all'elenco dei thread) l'argomento. Di solito è il propositore del problema che "uppa" (brutto, vero?) il proprio post se nessuno gli ha risposto.

sprmnt21
Messaggi: 559
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da sprmnt21 » 28 nov 2005, 17:22

Se si riesce ad ottenere da un quadrilaero ciclico tre qudr. cicl., allora abbiamo tutta la sequenza dei dispari: 3,5,7, 9, ecc. Basta, ad esempio, per ottenere 7 q. c., ricavarne prima tre e poi di uno di questi altri tre (avendone cinque) e infine dividere uno dei cinque in tre.

Se si riesce ad ottenere da un quadrilaero ciclico quattro qudr. cicl., allora siamo ingrado di ottenere tutta la sequenza dei pari. Ad esempio per ottenere il pari 2n, si puo' partire dal dispari 2n-3, e poi farne uno in quattro.


Per dividere un q.c. in tre, si possono tagliare due lati opposti con la parallela ad uno degli altri lati e poi e' facile dividere il trapezio in due q.c.

Per dividere un q.c. in quattro si puo da un punto interno tirare le perpendicolari ai quattro lati.

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 28 nov 2005, 17:54

Signori, un bentornato al mitico Rocco!!! :D

sprmnt21
Messaggi: 559
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da sprmnt21 » 29 nov 2005, 14:03

MindFlyer ha scritto:Signori, un bentornato al mitico Rocco!!! :D

Grazie :) .

sono stato "fuori" per vari motivi. Fra i quali uno di ormai 6mesi e circa 7Kgm che e' molto esigente: notte e giorno :D :shock: .

Simo_the_wolf
Moderatore
Messaggi: 1041
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pescara

Messaggio da Simo_the_wolf » 30 nov 2005, 15:23

Ok la sol è giusta!

Un bentoranto allora anche da me ... e anche un grandissimo AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII :D

Rispondi