Risultati dei Bresciani??

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

volevo sapere

Messaggio da mattilgale » 08 mag 2005, 21:31

io ho fatto 26..
sono in seconda

dovrei essere arrivato secondo del beinnnio...
se mi confermate questa cosa, di cui non sono sicuro, mi renderete IMMENSAMENTE FELICE... :D :D :D :D
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

giorgiobusoni87
Messaggi: 112
Iscritto il: 28 feb 2005, 00:27
Località: Livorno

Messaggio da giorgiobusoni87 » 08 mag 2005, 21:56

non ho capito perchè nella mia dimostrazione del 4 mi hanno dato solo 4 punti
anche la mia è un po' brute-force, ma dovrebbe funzionare:
stabilito che
a1,a2,a3,a4,a5 sono prodotto di 4 fottori e dimostrato che è valido per infiniti n, avevo detto che se tutti gli a devono essere minori di 5000, sicuramente il loro prodotto dovrà essere minore di 5000^5 (perchè se è maggiore almeno uno è maggiore di 5000 necessariamente)
il prodotto di a1,a2,...a5 è (f1*f2*f3*f4*f5*f6*f7*f8*f9*f10)^2
Basta calcolare l'ordine di grandezza del numero e confrontarlo con quello di 5000^5 e si vede che il primo è >10^19, mentre il secondo è compreso fra 10^18 e 10^19....

capisco che non è bellissima come dimostrazione ma almeno 5-6 punticini ci stavano, no? :)

comunque è andata molto bene, venedno a cesenatico non immaginavo di prendere una medaglia, eprò dopo aver fatto la prova speravo di aver fatto di +...[/tex]

Avatar utente
thematrix
Messaggi: 465
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quartu S.E. (CA)

Messaggio da thematrix » 08 mag 2005, 23:18

frengo ha scritto: Ehm...
Come la so io è cosi

1° posto: Negro - 42 punti
2° posto: CAVAZZANI - 40 PUNTI
3° posto: Di Marino - 40 punti
4° posto: Barbieri - 39 punti
5° posto: Attanasio - 36 punti
ecc.

credo proprio che sia così, visto che il secondo sono IO.....

ps SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!
SECONDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ciao a tutti
Beh,in effetti è vero^^ io la ricordo così,andando a memoria

1 Negro 42
2 Cavazzani 40
3 Di Marino 40
4 Barbieri 39
5 Attanasio 36
6 Sarti 35
7 Zanibellato 34
8 Audrito 33
8 Bonizzato 33
8 Lilliu 33
8 Pierazzo 33
8 (non ricordo) 33
13 Metta 32
14 Gemin 31
15 Colombo 30
15 Guadagni 30
15 (non ricordo) 30
...
Sunshine or rain, it's all the same, life isn't gray
oh Mary-Lou.

(Mary-Lou --- Sonata Arctica)

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 09 mag 2005, 16:41

Boll ha scritto:Uhm, frengo, ma cosa è discriminante fra te e Simo_the_Wolf??? Il tempo di consegna?
Ovviamente il tempo di consegna è irrilevante.
Il discriminante è stato il giudizio complessivo che la commissione ha dato ai due elaborati. La somma dei punteggi dei problemi era uguale, ma l'elaborato di Cavazzani è stato giudicato complessivamente migliore.

Avatar utente
frengo
Messaggi: 223
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da frengo » 09 mag 2005, 18:02

bè per i due errori che ho fatto....
1.esercizio 2:secondo la mia dimostrazione i numeri che hanno la somma delle cifre pari a 27 minori di 2005 sono 999,1989,1998 (dimenticandomi evidentemente 1899)

2.esercizio 5:ho fatto una (lunga) dimostrazione per gli h dispari ma ho dimenticato il caso banale degli n pari...

povero me... :cry:

per giorgiobusoni87: mi era venuto in mente anche a me quello che tu hai fatto ma non credo venisse (f1*f2*f3*f4*f5*f6*f7*f8*f9*f10)^2 minore di 5000^5.. poi (a mio parere) dipende dal modo in cui ti sei trovato l'ordine di grandezza dei due numeri.

Ciao a tutti
FRANCESCO

@ mattilgale: complimenti davvero, probabilmente(ma che dico,sicuramente)a settembre andrai ad uno stage a pisa in cui imparerai decine di altri modi x risolvere i problemi...e arriverai al prossimo cesenatico molto più preparato di quest'anno.

Avatar utente
thematrix
Messaggi: 465
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quartu S.E. (CA)

Messaggio da thematrix » 09 mag 2005, 18:06

Io nel 5 ho fatto una dimostrazione abbastanza semplice...quando torno la scrivo

Ho fatto così:per prima cosa si vede facilmente che per h pari ogni termine della successione è dispari,e la successione è crescente,quindi non avremo mai $ \displaystyle a_i = 1 $ con $ \displaystyle i \neq 0 $.
Con h dispari,si può dimostrare per induzione che,per ogni $ \displaystyle a_i $,$ (1) $se $ i $ è dispari vale $ \displaystyle a_i \leq h $, $ (2) $ se $ i $ è pari vale $ \displaystyle a_i \leq 2h $.Infatti,nel caso iniziale,$ a_0 $ è dispari e minore di $ h $,e $ a_1 $ pari e minore di $ 2h $.Nel passo induttivo,si vede che ,se per ipotesi la $ (1) $ è vera fino a un certo $ a_n $,avremo $ \displaystyle a_{n+1} = a_n + h \leq 2h $, e $ a_{n+1} $ pari.Viceversa,se per ipotesi la $ (2) $ è vera fino a $ a_n $,si ha $ \displaystyle a_{n+1} = \frac{a_n}{2} $,e questa divisione può continuare finchè non si arriva a un $ a_{n+i} $ dispari,che quindi è minore di $ h $.
A questo punto,per il principio dei cassetti,possiamo vedere che,poichè il valore massimo che i termini della successione possono assumere è $ 2h $, nei termini tra $ a_0 $ e $ a_{2h} $ ce ne saranno sicuramente due tali che $ a_j = a_k $ e $ j \neq k $.
Ora distinguiamo tre casi:
Se $ a_j $ è dispari,sicuramente $ a_{j-1} $ è pari a $ 2a_j $,e così per $ a_k $,quindi $ \displaystyle a_{j-1} = a_{k-1} $.
Se $ a_j $ è pari,ma minore di $ h $,allora $ \displaystyle a_{j-1} = 2a_j $,e così per $ a_k $,quindi $ \displaystyle a_{j-1} = a_{k-1} $.
Se,infine,$ \displaystyle h \leq a_j \leq 2h $,e $ a_j $ è pari,non può essere $ \displaystyle a_{j-1} = 2a_j $,quindi per forza $ \displaystyle a_{j-1} = a_j - h $,e $ \displaystyle a_{j-1} = a_{k-1} $.
Questo processo può essere ripetuto più volte,fino ad arrivare a $ \displaystyle a_0 = a_{j-j} = a_{k-j} = 1 $,che è appunto il termine cercato.
Ultima modifica di thematrix il 12 mag 2005, 11:43, modificato 4 volte in totale.
Sunshine or rain, it's all the same, life isn't gray
oh Mary-Lou.

(Mary-Lou --- Sonata Arctica)

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 09 mag 2005, 20:56

Boll ha scritto:Uhm, frengo, ma cosa è discriminante fra te e Simo_the_Wolf??? Il tempo di consegna?
Premesso che non ho corretto, sicuramente no: il tempo di consegna non entra mai nelle valutazioni della gara individuale.

Di solito (ma, ripeto, non conosco il caso specifico) contano imprecisioni che non giustificano la perdita di un punto intero, ma che comunque possono fare la differenza negli ex-aequo (e quindi magari uno è "X" e l'altro "X meno meno"). Oppure in passato è stato usato anche il criterio del maggior numero di sette.

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4777
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 09 mag 2005, 21:54

Boll ha scritto:
frengo ha scritto:Es.1
Sia ABC un triangolo rettangolo, con ipotenusa AC, e sia H il piede dell'altezza condotta da B ad AC. Sapendo che le lunghezze AB,BC e BH costituiscono i lati di un nuovo triangolo rettangolo,determinare i possibili valori di AH/CH.
Io, per il (dis)piacere dei puristi, tipo Evariste, l'avrei fatto così.
Non sai quanto, veramente non sai quanto, mi faccia dispiacere vedere una soluzione dell'esercizio 1 più lunga di 3 righe ... per una doppia ragione...

Avatar utente
Pixel
Messaggi: 79
Iscritto il: 23 feb 2005, 16:16
Località: Trento

Messaggio da Pixel » 10 mag 2005, 11:51

Ciao ricapitolando le soluzioni del problema 1 sono:

a) $ \frac{2}{1+\sqrt(5)} $ se $ AB<BC $
b) $ \frac{1+\sqrt(5)}{2} $ se $ BC<AB $
c) $ 1 $ se $ AB=BC $

No?
P. Andrea

fph
Site Admin
Messaggi: 3662
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 10 mag 2005, 14:06

Pixel ha scritto:Ciao ricapitolando le soluzioni del problema 1 sono:
a) $ \frac{2}{1+\sqrt(5)} $ se $ AB<BC $
b) $ \frac{1+\sqrt(5)}{2} $ se $ BC<AB $
c) $ 1 $ se $ AB=BC $
No?
No. :-)

La (c) è di troppo.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 10 mag 2005, 14:11

EvaristeG ha scritto:
Boll ha scritto:
frengo ha scritto:Es.1
Sia ABC un triangolo rettangolo, con ipotenusa AC, e sia H il piede dell'altezza condotta da B ad AC. Sapendo che le lunghezze AB,BC e BH costituiscono i lati di un nuovo triangolo rettangolo,determinare i possibili valori di AH/CH.
Io, per il (dis)piacere dei puristi, tipo Evariste, l'avrei fatto così.
Non sai quanto, veramente non sai quanto, mi faccia dispiacere vedere una soluzione dell'esercizio 1 più lunga di 3 righe ... per una doppia ragione...
Lo so, lo so, l'ho postata appunto per questo :P:P:P:D

Avatar utente
Pixel
Messaggi: 79
Iscritto il: 23 feb 2005, 16:16
Località: Trento

Messaggio da Pixel » 10 mag 2005, 16:16

D'oh sì sì certo!

Altrimenti cade l'ipotesi che AB, BC e BH siano lati di un triangolo rettangolo!

Sorry :oops:
P. Andrea

Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

graçias

Messaggio da mattilgale » 10 mag 2005, 18:27

grazie per i complimenti... :oops: :oops: :oops:

ma a Pisa non ci andava solo chi aveva fatto già un altro stage o era nadato veramente bene..???
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

giorgiobusoni87
Messaggi: 112
Iscritto il: 28 feb 2005, 00:27
Località: Livorno

Re: graçias

Messaggio da giorgiobusoni87 » 10 mag 2005, 18:49

mattilgale ha scritto:grazie per i complimenti... :oops: :oops: :oops:

ma a Pisa non ci andava solo chi aveva fatto già un altro stage o era nadato veramente bene..???
medaglia oro===>Pisa
altra medaglia o buon punteggio + essere di 1°-2°-3° + non aver fatto altri stage= stage junior

RichardLloyd
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 mag 2005, 16:57
Località: Lodi

Messaggio da RichardLloyd » 10 mag 2005, 20:56

Ciao c'ero anch'io a Cesenatico. Ho fatto 33 punti e sono strafelice! Potete confermarmi che ero quello di 3° col punteggio più alto? A scuola ho detto così e si è sparsa un po' la voce, ma ripensandoci non ne sono così tanto sicuro e non vorrei stare sparando un mucchio di pirlate.

-Best, Richie (Guglielmo Lockhart)-

Rispondi