Cesenatico 2017

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
Lasker
Messaggi: 308
Iscritto il: 02 mag 2013, 20:47
Località: Udine

Re: Cesenatico 2017

Messaggio da Lasker » 10 mag 2017, 17:54

karlosson_sul_tetto ha scritto:
10 mag 2017, 00:21
Peccato solo per la pioggia l'ultimo giorno; che però non ha impedito ad alcuni prodi di giocare a pallavolo sulla spiaggia nel mezzo della tempesta.
La pioggia è il male
"Una funzione generatrice è una corda da bucato usata per appendervi una successione numerica per metterla in mostra" (Herbert Wilf)

"La matematica è la regina delle scienze e la teoria dei numeri è la regina della matematica" (Carl Friedrich Gauss)

Sensibilizzazione all'uso delle potenti Coordinate Cartesiane, possano seppellire per sempre le orride baricentriche corruttrici dei giovani: cur enim scribere tre numeri quando se ne abbisogna di due?

PRIMA FILA TUTTI SBIRRI!

Gerald Lambeau
Messaggi: 258
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Cesenatico 2017

Messaggio da Gerald Lambeau » 10 mag 2017, 18:46

Allora, un po' di cose belle/brutte a caso da questo Cesenatico:
- dormire male (questa cosa però devo risolverla...);
- la tristezza che mi assale finita la gara, anche se un po' mi aspettavo di finire nell'intorno dell'argento;
- fisica, decisamente troppa fisica;
- oh che bello, mi riescono i problemi della gara del pubblico (a meno di testi letti male, ma questi son dettagli);
- la serata gelato che la mia provincia fa ogni anno il Sabato sera rovinata da un qualche burlone che ti dice che sei bronzo (qualcuno ha poi capito chi era l'ideatore della burla?);
- per il motivo precedente, il mio entusiasmo per la gara è sceso drasticamente nella seguente maniera: "Dopo un oro, dovrei riuscire a fare bene. Solo tre problemi, e vabbè argento, ma dopotutto non mi sono allenato a dovere. No, come bronzo? Ma, e i cutoff bassi? Sono una nullità, vado ad affogarmi nella doccia";
- bronzo a 11, quindi a meno di enormi scempiaggini da parte della mia autovalutazione dovrei essere medaglia;
- la migliore musica, quando non sei ancora stato chiamato, la canta Bobo: "sono finite le medaglie d'argento" (suppongo qui serva un "credits to Cheesy Cese Memes");
- argento a 14 e oro a 20;
- 23 punti e ritrovarsi a metà degli ori non ha prezzo;
- risolvere il problema cinque il Lunedì mattina in pullman (back to 2015 <3) invece ti fa calare di nuovo il morale (poco però).
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 163
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Cesenatico 2017

Messaggio da Sirio » 10 mag 2017, 22:04

Gerald Lambeau ha scritto:
10 mag 2017, 18:46
- la serata gelato che la mia provincia fa ogni anno il Sabato sera rovinata da un qualche burlone che ti dice che sei bronzo (qualcuno ha poi capito chi era l'ideatore della burla?);
Posso accusare Nikita? Comunque, chiunque egli sia, mi deve ridare venti minuti di sonno prezioso...

A parte questo, direi che la cosa di questo Cesenatico che passerà alla storia (per quanto mi riguarda) è stato esportare il Gioco in Molise! 8)
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Avatar utente
Federico II
Messaggi: 188
Iscritto il: 14 mag 2014, 14:56
Località: Roma

Re: Cesenatico 2017

Messaggio da Federico II » 16 mag 2017, 23:55

Dopo ben 9 giorni, finalmente ecco un riassunto di tutte le cose essenziali che ci sono da dire su com'è stato per me questo Cesenatico, in un post che non vuole essere troppo lungo da leggere (e direte "beh, non mi sembra", ma ho detto veramente solo l'essenziale di ogni cosa che non si può non dire per una visione abbastanza completa).
Per me è stato un Cesenatico un po' insolito, l'eliminazione dalla gara a squadre è stata un brutto colpo per tutti noi. Dopo anni e anni di finali anche con buoni piazzamenti, e dopo tutto lo sforzo fatto dal nostro professore e anche da me per selezionare e allenare la migliore squadra possibile per quest'anno, nessuno si aspettava una cosa del genere.
Diverse cose hanno contribuito a questo flop: forse in primis una cattiva performance da parte mia (solo 5 risposte giuste e con qualche errore), forse dovuta anche alla stanchezza mentale dalla gara individuale, ma anche una prestazione un po' sotto tono di tutta la squadra e con molti errori, e poi credo anche il fatto di esserci resi conto troppo tardi del reale pericolo di eliminazione, e non ultima una buona dose di sfortuna, sia per com'è andata la nostra semifinale (diverse squadre che ci hanno superati all'ultimo minuto), ma anche poi con i ripescaggi.
Dopo questo triste avvenimento abbiamo cercato di stare bene lo stesso e di goderci comunque Cesenatico divertendoci: l'eliminazione ce ne ha tolto un pezzo importante, ma io non avevo nessuna intenzione di perdermelo tutto (a parte ciò che riguarda strettamente la gara individuale), e penso neanche gli altri. E mi sento di affermare che alla fine ci siamo riusciti! È stato comunque un bellissimo Cesenatico, sicuramente incompleto perché è mancata la finale a squadre, ma comunque molto divertente: oltre al professore accompagnatore eravamo in 17 tra squadra mista, squadra femminile (che ha fatto meno di 160 punti in semifinale, ma in generale, come ci si aspettava, quasi tutte le squadre femminili sono finite in basso) e infiltrati, e lupus in una nuova variante un po' più intrigante, contact, dark stories, beach volley sotto la pioggia e molto altro hanno contribuito a delle giornate davvero niente male. Peccato un po' per il maltempo che ha aumentato un po' troppo il numero di ore passate in albergo (anche se non abbiamo rinunciato ad andare, nonostante la pioggia e il freddo, un po' in spiaggia a giocare :D ): l'unico giorno di sole è stato venerdì, quando quegli infami dei miei compagni sono andati al mare e si sono fatti il bagno senza aspettarmi (ma li capisco :lol: ) mentre io ero intento a rimuginare su dilemmi esistenziali quali il numero di fattori primi distinti dispari di interi della forma $m(m+3)$.
Sabato mattina siamo andati comunque al palazzetto, non abbiamo fatto la gara del pubblico perché non ci eravamo iscritti in tempo, ma un po' abbiamo visto i problemi, oltre a giocare a pallavolo e a vedere la finale. Purtroppo non siamo arrivati in tempo per la sfilata iniziale, ma almeno io ho voluto seguire attentamente la parte finale. Guardare dall'esterno, se da una parte ti fa pensare ancora di più a quanto sei stato stupido a non risolvere un problema in più il giorno prima, dall'altra ti permette di guardare tutto in modo completo e con la massima attenzione ad ogni dettaglio. Negli ultimi minuti sembrava di guardare un video "gets faster", e ho visto come lavoravano alcune squadre, in particolare quelle migliori, ad esempio i ragazzi del Leonardo sembravano le membra di un unico corpo governato da un cervello comune.
Venendo a commentare la gara individuale, l'ho trovata un po' insolita come tipo di problemi, in particolare per il 4 di geometria solida e per la mancanza di geometria sintetica piana. Ho trovato molto facile il problema 1, piuttosto facile anche il 2 (nonostante le statistiche che poi ha avuto), lungo e macchinoso ma non difficile a livello di idee il 3, un po' originale il 4 (anche se, non vedendo subito una soluzione sintetica, ho deciso di non perdere tempo e tirare fuori le baricentriche 3D :lol: ), nella norma il 5 (forse leggermente più facile del solito viste le statistiche, ma a me un po' di tempo l'ha portato via) e forse un po' facilotto il 6, che si poteva risolvere con un po' di pazienza esaminando alcuni casi in modo intelligente. Ho mancato il 42 perché alla fine, mentre scrivevo la soluzione del 6, mi sono accorto di un errore nei casi, quindi ho speso un po' di tempo per sistemare e negli ultimi minuti, quando ormai avevo la soluzione sistemata, non avevo tempo di scriverla tutta bene, quindi ho riadattato la prima parte già scritta e poi ho concluso soltanto spiegando a grandi linee i passaggi, sperando di non essere penalizzato troppo. Poi alla premiazione mi trovo ben 3 punti in meno, una penalizzazione più pesante di quella che mi potevo immaginare... :roll:
Tuttavia ho sperimentato in prima persona che la premiazione, per come è fatta, se dà belle emozioni a chi raggiunge qualcosa in cui spera, non fa assolutamente del male a chi non lo raggiunge. Un po' come quando l'anno scorso il decimo posto alla gara a squadre, un po' sotto le aspettative (dopo il secondo posto dell'anno precedente e con elementi piuttosto validi a livello individuale), aveva generato non una delusione ardente, ma una serena accettazione del risultato rafforzata dalla consapevolezza dei bei momenti comunque vissuti, anche se privata della gioia e dell'esaltazione di un buon risultato.
Diverso è stato con l'eliminazione in semifinale quest'anno: quella sì che brucia, sia per l'improvviso calo di prestazioni di una squadra che, seppur molto cambiata dall'anno scorso (c'erano molti elementi di quinta) e senza nessun individualista oltre me, era allenata e abituata a risultati molto migliori dagli allenamenti, oltre che secondo me abbastanza valida, ma anche per il fatto in sé di non poter partecipare a quella bellissima gara che è la finale, e di conseguenza non avere neanche la possibilità di andare a mostrare il proprio reale valore nella gara in cui si dà il tutto per tutto. Poi io almeno avevo la gara individuale, ma per ogni altro membro della squadra la situazione è diversa: si è visto togliere l'unica gara per cui era lì e a cui teneva, e me ne dispiace visto che gli volevo bene (ad ognuno di loro, e continuo a volergliene) ed è stata anche (forse soprattutto) colpa mia.
È stato quindi un Cesenatico segnato da questo evento spiacevole, ma comunque molto bello, siamo riusciti a viverlo bene e a divertirci senza lasciarci deprimere troppo dalla pesante sconfitta. E ora, a cose finite, mi rendo conto che non tutto il male viene per nuocere. Ora i ragazzi sentono un forte bisogno di riscatto e una grande determinazione nel migliorare, e diversi di loro mi hanno detto che vorrebbero provare a partecipare al prossimo stage Senior. Già nei due anni passati avevo cercato di spingere qualcuno verso il Senior, ma senza successo. Ora che l'iniziativa parte da loro, spero che non sia un fuoco di paglia, che non si spaventino guardando il primo problema di ammissione e che alla fine ce la facciano. Così poi se si metteranno seriamente a lavorare, oltre a diventare bravi individualmente, potranno essere parte di una squadra pronta a dare il meglio l'anno prossimo, a quello che sarà ormai, per me come concorrente, ahimè l'ultimo Cesenatico.
Il responsabile della sala seminari

Avatar utente
Chuck Schuldiner
Messaggi: 308
Iscritto il: 11 feb 2012, 14:37
Località: Hangar 18

Re: Cesenatico 2017

Messaggio da Chuck Schuldiner » 19 mag 2017, 01:40

Federico II ha scritto:
16 mag 2017, 23:55
Ho mancato il 42 perché alla fine, mentre scrivevo la soluzione del 6, mi sono accorto di un errore nei casi, quindi ho speso un po' di tempo per sistemare e negli ultimi minuti, quando ormai avevo la soluzione sistemata, non avevo tempo di scriverla tutta bene, quindi ho riadattato la prima parte già scritta e poi ho concluso soltanto spiegando a grandi linee i passaggi, sperando di non essere penalizzato troppo. Poi alla premiazione mi trovo ben 3 punti in meno, una penalizzazione più pesante di quella che mi potevo immaginare... :roll:
Ciao! Se ricordo bene a un certo punto, oltre al fatto che come dici non era precisissima, sbagli a scrivere un resto modulo 3 (direi nella parte "definitiva", immagino che quella sbagliata tu l'abbia cancellata). Anche facendo bene il conto c'era ancora un bel po' di lavoro seguendo la tua strada, ma appunto era buona e da qui i 4 punti (comunque complimenti!)
https://www.youtube.com/watch?v=35bqkTIcljs

Mare Adriatico: fatto
tetto del Di Stefano: fatto
finestra del Verdi: fatto
lavandino del Cecile: fatto
Arno: fatto
Mar Tirreno: fatto
Mar Ionio: fatto
tetto del Carducci: fatto
mura di Pisa: fatto

ho fatto più allo scritto in normale che alla maturità \m/

non aprire questo link

un pentacolo fatto col mio sangue
Testo nascosto:
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite