beh??????

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Pigkappa
Messaggi: 1209
Iscritto il: 24 feb 2005, 13:31
Località: Carrara, Pisa

Messaggio da Pigkappa » 08 set 2009, 00:52

Beh, adesso non esageriamo. Il problema 5 era un bel problema e aveva perfettamente senso che ci fosse. Il 3 per me non era poi così cattivo: era una domanda più aperta del solito e si voleva vedere se eravate capaci di modellizzare la situazione in modo ragionevole, ma non c'è scritto da nessuna parte che devono esserci solo problemi che chiedono di dimostrare qualcosa o di calcolare qualche grandezza. Un tempo la parte più importante della prova consisteva in una dissertazione riguardo ad un argomento. Sono d'accordo sul fatto che alcuni problemi (il 4 e il 6 sicuramente) erano spiegati male, e il 6 forse era anche un brutto problema, ma non rendiamo la cosa più grande di quanto è.

Avatar utente
Ippo_
Messaggi: 71
Iscritto il: 15 mar 2007, 20:06
Località: Belluno

Messaggio da Ippo_ » 08 set 2009, 01:25

il 5 è carino quando ne leggi la dimostrazione :lol: ti assicuro che passarci sopra ore senza cavarne niente è frustrante.
Il 3 io l'ho trovato proprio inutile invece. Su quel tema si possono fare un sacco di considerazioni interessanti, ad es. l'analogia tra il flusso del traffico e quello di un fluido incomprimibile e cose del genere, o discussioni sui limiti del codice della strada in funzione di parametri cinematici (cose già viste alle olifis ad esempio), ma lì la domanda era proprio inconsistente. Perché in autostrada si decelera più bruscamente? perchè si va più veloci. Ci si può girare intorno parechio ma il succo è questo. Non ci si possono fare grandi modelli. Gli argomenti delle dissertazioni di una volta erano molto ampi, niente a che fare con questo.
Ad ogni modo non mi sono incatenato fuori dalla normale e non ho intenzione di darmi fuoco :lol: era solo un'interpretazione delle cause della moria di fisici e della diminuzione dei punteggi massimi, non volevo polemizzare a caso.
Può anche darsi che mi sia sbagliato e che quelli del '90 siano semplicemente scarsi :lol:
membro del fan club di mitchan88
[url=http://www.myspace.com/taumaturgi][img]http://img390.imageshack.us/img390/1001/userbarij2.png[/img][/url]

Avatar utente
Davide90
Messaggi: 200
Iscritto il: 12 mag 2008, 20:05
Località: Padova / Modena
Contatta:

Messaggio da Davide90 » 08 set 2009, 13:22

SARLANGA ha scritto:Davide90 se di cognome fai Stefani, tanti complimenti!!!
Purtroppo non è quello il mio cognome... Quel cognome appartiene a un certo didudo che dal nulla totale in 4 o 5 mesi è arrivato a un gran punteggio agli scritti... Complimenti ancora! :wink:
Ippo ha scritto:Mi dispiace un sacco per tutti gli amici rimasti fuori, soprattutto Davide90, che meritava tantissimo di passare.
Grazie mille davvero Ippo, voi compari di avventura pisani siete stati tutti gentilissimi...

Confermo comunque in pieno il post di Ippo: 9 fisici e 18 matematici secondo me non è imputabile semplicemente a una minore preparazione di quest'annata... Cioè, sarà anche questo, ma delle responsabilità sono sicuramente anche della prova che hanno dato (anche i matematici sono così ignoranti quest'anno??).
Certamente pesano (come è giusto) di più la prova scelta per entrare, però fisica è stato un disastro per tutti, anche i matematici (che partono da punteggi intorno all'85, abbastanza assurdo...). Certamente quelli che sono ammessi per fisica sono stati i migliori, però mi rimane il dubbio che sia rimasto fuori qualche fisico più meritevole di qualche matematico...
"[L'universo] è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche; [...] senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto." Galileo Galilei, Il saggiatore, 1623
[tex] e^{i\theta}=\cos \theta +i \sin \theta[/tex]

came14
Messaggi: 31
Iscritto il: 18 mag 2008, 00:50

Messaggio da came14 » 08 set 2009, 16:24

Comunque quest'anno c'erano davvero tanti buoni matematici: considera che dando un occhiata alla classifica di cesenatico io ero più o meno 45° totale e c'erano più di 25 persone che facevano il quinto davanti a me!
Sinceramente all'età ho fatto caso solo quest'anno, forse è sempre stato così, però a matematica l'anno conta relativamente, e a me questa cosa pare molto indicativa.

didudo
Messaggi: 123
Iscritto il: 22 mag 2009, 10:45
Località: pisa

Messaggio da didudo » 08 set 2009, 23:09

io a cesenatico ne avevo qualcosa come 55 davanti...in effetti non credo che sia proprio un indicatore di come vanno i test di pisa...ma ogni tanto il cappello a fiori portafortuna fa il suo dovere!! :lol:
pensavo fosse il forum "belli e abbronzati"....

didudo
Messaggi: 123
Iscritto il: 22 mag 2009, 10:45
Località: pisa

Messaggio da didudo » 08 set 2009, 23:28

devo ammettere che c'è gente che davvero si meriterebbe di esserci dentro a sti orali e che non c'è per sfortuna e soprattutto per la prova di fisica...io sono fra quelli che invece non dovrebbero esserci ma a volta la fortuna gira...
pensavo fosse il forum "belli e abbronzati"....

Avatar utente
Davide90
Messaggi: 200
Iscritto il: 12 mag 2008, 20:05
Località: Padova / Modena
Contatta:

Messaggio da Davide90 » 10 set 2009, 12:49

Didudo ha scritto:devo ammettere che c'è gente che davvero si meriterebbe di esserci dentro a sti orali e che non c'è per sfortuna e soprattutto per la prova di fisica...io sono fra quelli che invece non dovrebbero esserci ma a volta la fortuna gira...
Giusto per chiarire: non mi stavo riferendo a nessuno in particolare e meno che mai a te, che certe posizioni te le sei pienamente meritate, e non solo a Pisa, quindi certamente non sei lì per caso o per fortuna.
Non volevo riferirmi a nessuno nello specifico, intendevo solo che in linea generale se quest'anno prendono la metà dei fisici dell'anno scorso (più o meno), con una prova di fisica tanto discussa, forse la selezione non è stata efficacissima.
Comunque non voglio sollevare polemiche, è andata come è andata e faccio un mega in bocca al lupo a tutti quelli che avranno gli orali!
"[L'universo] è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche; [...] senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto." Galileo Galilei, Il saggiatore, 1623
[tex] e^{i\theta}=\cos \theta +i \sin \theta[/tex]

didudo
Messaggi: 123
Iscritto il: 22 mag 2009, 10:45
Località: pisa

Messaggio da didudo » 10 set 2009, 13:57

tranquillo vecchio,non l'avevo presa come diretta a me!!io invece parlavo proprio di te,ma direi che ormai si è già detto anche sul forum che tu ti meritavi di esserci dentro!
pensavo fosse il forum "belli e abbronzati"....

Rispondi