Quote Gare a Squadre

La competizione di matematica più spettacolare che ci sia!
Avatar utente
mod_2
Messaggi: 726
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:26
Località: In fondo a destra

Messaggio da mod_2 » 16 mar 2009, 22:10

In effetti spostarci a Savigliano non è una brutta idea :D
In fondo viaggiare in treno con gli altri partecipanti è sempre un buon modo per fare amicizie.

A parte gli scherzi, se ho capito bene l'algoritmo, approssimando con 500 la sommatoria delle ampiezze, a Torino passerebbero solo 3 squadre, non è così? Qualcuno mi illumini a proposito. Se è così allora la squadra della mia scuola è decisamente out.

Spero di aver interpretato male l'algoritmo. :roll:
Appassionatamente BTA 197!

afullo
Messaggi: 937
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Almese (TO)
Contatta:

Messaggio da afullo » 16 mar 2009, 22:19

Anche a noi è venuto questo calcolo, purtroppo. Ed è questo che ci preoccupa, non per essere di parte, ma succederebbe anche a tante altre province grandi o medio-grandi. :wink:

fph
Site Admin
Messaggi: 3764
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 17 mar 2009, 00:26

Premetto che
(1) non c'entro nulla con l'algoritmo, l'ho visto per la prima volta in home page come voi
(2) a differenza dell'individuale, la gara a squadre "scuola contro scuola" c'è da pochi anni e non si è pensato diffusamente ai criteri: questa sembra una prima soluzione abbozzata per quest'anno più che un algoritmo definitivo frutto di molto lavoro. Lasciamo tempo a chi ci sta lavorando. Tra l'altro mi sembra che un po' delle correzioni che chiedete ci siano già (prime tre dello scorso Cesenatico, gestione separata di Roma e Milano -- a proposito, nessuno si è chiesto come mai Milano ha una sola quota? non ho idea di come sia la gara a squadre lì, ma sembra strano)
(3) non ho mai capito se devo rivolgermi a Children of the forest usando il singolare o il plurale ;)
Children of the forest ha scritto:Dunque, andiamo al primo punto: con questo algoritmo come mai si potrà sperare che nascano gare nell'alta Toscana, in Liguria e nel basso Piemonte e Lombardia??? Non potrà mai nascere una gara a Pavia, o ad Imperia! perchè le scuole di quelle zone non si iscriveranno mai alla gara locale, ma a quella di Genova, visto che si passerebbe più facilmente.
Questo sembra un esempio scemo, ma se ci pensate bene, il nuovo sistema favorisce una chiusura, e non un apertura a nuove gare.
Francamente non mi sembra, direi che stai considerando solo la situazione "tutte le scuole stanno ferme, una sola può decidere dove iscriversi". Che non funziona perché le scuole si iscrivono insieme (e non possono iscriversi tutte insieme a Genova). Non è un sistema semplice da analizzare, ma a occhio direi che ci saranno un po' di oscillazioni nei primi anni, poi il "punto di massimo" è avere un po' di gare locali nelle zone di confine (perché il sistema di punteggio le premia) e un po' di gare nelle sedi universitarie più attive (perché le vogliono per farsi pubblicità, vedi Genova, Brescia, Parma...). Si verificherà un po' di competizione tra le due esigenze, poi le sedi grosse riusciranno a cambiare l'algoritmo in modo da avere garantito alla loro gara il loro bacino di utenza (nel senso dell'università). E in fondo in fondo chi organizza una garetta a squadre in piccolo e senza un'università dietro non sarà premiato a sufficienza per tutto il lavoro gratis che si sobbarca. Forse nel frattempo nascerà qualche altra gara a squadre piccola in zone periferiche, e questo è tutto di guadagnato.
Il secondo punto! beh, se si volesse dare importanza alla qualità, si guarderebbero i risultati delle passate competizioni. (Esattamente come si fa per l'individuale in cui si guardano risultati e partecipazione, non dove abitano i ragazzi e a che scuola vanno).
Infatti viene fatto, anche se in modo limitato. Poi anche "tenere conto dei risultati delle passate competizioni" non è semplice a farsi, bisogna lavorare sodo per trovare un criterio che elimini il "rumore". Gli stage junior, per esempio, sono stati aboliti perché c'era troppo "rumore di fondo" nel selezionare i ragazzi del biennio. Per studiare bene la cosa ci vanno anni.
Anche nel caso fosse giusta la vostra concezione, l'algoritmo andrebbe costruito meglio.
Se per assurdo la festa della matematica si spostasse dal Lingotto a Savigliano, e distano solo 30minuti in treno, allora la banda di torino salirebbe da 27 a 41!!!!
Che miglioramento!!!!! sarà l'aria di campagna di Savigliano che fa bene......
Questo francamente credo che non succederà mai. Non so nello specifico della gara di Torino, ma posso immaginare che dietro ci sia il Politecnico che cerca di farsi pubblicità, e per farlo deve portare gli studenti a Torino.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

afullo
Messaggi: 937
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Almese (TO)
Contatta:

Messaggio da afullo » 17 mar 2009, 01:22

fph ha scritto:Questo francamente credo che non succederà mai. Non so nello specifico della gara di Torino, ma posso immaginare che dietro ci sia il Politecnico che cerca di farsi pubblicità, e per farlo deve portare gli studenti a Torino.
Era per dire che la situazione è paradossale, certo che per motivi vari non ci si sposta da una città con un milione di abitanti ad una grande meno di un ventesimo, ma se mai lo si facesse si giungerebbe ad una situazione quasi di assurdo, è questo che si voleva intendere. :wink:

giumazz
Messaggi: 90
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Fattore positivo

Messaggio da giumazz » 17 mar 2009, 15:01

Sono d'accordo con molte delle cose che dicono afullo e children ma volevo sottolineare un fattore positivo del criterio utilizzato, solo per aggiungere un elemento alla discussione:
le squadre di provincie esterne sono mediamente più attrezzate, questo perchè se magari ho la gara dietro casa riesco a convincere sette studenti anche di un tecnico o professionale a fare la squadra, se li devo far fare magari un viaggio in treno devo averli più motivati. A conferma di questo le squadre che vengono da sedi esterne sono per la maggior parte dei licei scientifici. A Modena è ad esempio 6 delle 9 squadre di altre province sono scientifici.
Questo lascia pensare che una gara in cui ho molte squadre di altre province possa avere un livello mediamente più alto e quindi la premio con un coefficiente più alto.
Che ne pensate?

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 17 mar 2009, 16:04

non puoi premiare quello che puo' essere, ma quello che e'.
Se vuoi premiare quello che puo' essere, allora ti basi sulle quote della gara individuale. ad es, Roma ha 21 posti, ergo puo' portare di certo 3 squadre eccellenti
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Giuseppe R
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 mar 2008, 12:04
Località: A casa sua

Messaggio da Giuseppe R » 17 mar 2009, 16:16

L'ampiezza di Roma è 104(1+0,9x3/4)=104(0,675) = 70,2 ... altina, avevamo pure le 5 quote, peccato che la mia scuola si sia svegliata tardi...
Esistono 10 tipi di persone: quelli che capiscono i numeri binari e quelli che non li capiscono.
"Il principio dei cassetti è quando hai n cassetti e n+1 piccioni: quindi ci sarà almeno un cassetto con 2 o più piccioni..." cit.

Avatar utente
fisicorel
Messaggi: 117
Iscritto il: 30 mar 2008, 18:53
Località: Sora

Messaggio da fisicorel » 17 mar 2009, 18:12

Se non erro a Roma passano sei squadre:
-le prime due della gara che si è svolta lo scorso 12 Marzo all'università 'La Sapienza
-le migliori tre della gara che si svolgerà a Tor Vergata il prossimo 26 Marzo tra quelle che alla gara a 'La Sapienza' si sono classificate dalla terza all'ottava posizione
-la prima alla gara di Tor Vergata
Almeno così ci è stato detto...

Avatar utente
giove
Messaggi: 519
Iscritto il: 22 mag 2006, 14:56
Località: Pisa / Brescia

Messaggio da giove » 17 mar 2009, 18:13

Mi aggrego anch'io alla discussione...

Essenzialmente (come è anche già venuto fuori dai post precedenti) a mio parere sono 2 i problemi fondamentali di questo sistema:
1) A meno delle variazioni del fattore t (che comunque per le gare importanti vale 3/4 o 1) praticamente nell'ampiezza si conta una volta le scuole di quella provincia e 2 volte quelle delle province fuori; un sistema di quote sensato dovrebbe quantomeno prescindere da dove si fa la gara, ma tener conto solo di quali sono le squadre che vi prendono parte, altrimenti l'anno prossimo facciamo la Disfida sul lago di Garda (però sulla sponda veronese), raddoppiamo le quote e ci godiamo anche un bel panorama (stesso discorso di Children of the forest).
2) Anche supponendo che si risolva il problema di cui al punto 1), comunque utilizzare un sistema che dipende molto più da quante province sono coinvolte piuttosto che da quali rende praticamente uguali tutte le province, mentre (anche qui, sono cose già dette nei post sopra) è chiaro che la grandezza e la popolosità variano molto.

Avatar utente
Cassa
Messaggi: 236
Iscritto il: 28 mar 2006, 21:48
Località: Genova

Messaggio da Cassa » 17 mar 2009, 19:17

Secondo me facendo un algoritmo generale ci sarà sempre il caso che non coincida pienamente con il buon senso ma almeno il risultato sarà totalmente oggettivo.

@children: Genova sarà relativamente piccola rispetto a Torino ma il livello di difficoltà della gara (a mio parere) è più alto.

L'unica cosa che non capisco è perchè non vengano postate le quote, gli anni passati non veniva postate perchè l'algoritmo non esisteva e venivano analizzati i risultati delle varie gara per decretare chi passasse.
Ma ora che l'algoritmo non dipende dall'esito della gara penso che sarebbe più carino e limpido per tutti postare ora le quote.

Avatar utente
Children of the forest
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 giu 2007, 17:22
Località: Provincia di Torino

Messaggio da Children of the forest » 17 mar 2009, 22:08

@Cassa: si, concordo, il livello di genova è più alto, ma il fatto che sia più alto lo vedo da come si piazzano alla gara nazionale le varie scuole e dagli esercizi risolti alle gare locali. Non dalla zona di appartenenza delle scuole iscritte.
In ogni caso, Genova non vale il doppio di Torino.

@giumazz: Si forse hai ragione, ma tipo Ivrea, Rivarolo, Susa e Pinerolo (in media hanno 40mila abitanti) sono ben più distanti da Torino di quanto Parma, Bologna, Sassuolo e Ferrara lo siano da Modena, solo che per come è fatta la suddivisione amministrativa dalle vostre parti risulta che se fai 20km sei fuori dalla provincia, a noi non capita.

@fph: Beh, noi ovviamente siamo una persona sola :-)
La gara a Milano ha una solo quota perchè è molto particolare, è telematica con solo 5 esercizi molto difficili (quindi di fatto a farla sono individualisti + 6 nomi fittizzi); è in tre puntate e poi si iscrivono scuole che già partecipana ad altre gare (Fra l'altro per ora è in testa il rosa di Bussoleno, provincia di Torino, se si dovesse confermare primo e se dovesse vincere anche alla gara di Torino, che succede???? rispondetemi, per favore)

@fph: La mia non voleva essere un accusa, o come si può interpretare dal post di mod_2, un apologia a Torino.
Ovviamente il fatto che questo insensato sistema tirato in ballo pochi giorni prima della gara faccia calare da 6 a 3 i posti della mia provincia non mi fa piacere, dopo tutto il lavoro fatto per portare i ragazzi del liceo dove insegno fra i primi 5. Se ho scritto quello che ho scritto è perchè mi aspettavo risposte da chi il sistema lo ha creato, non per insultarlo, ma per vedere se si può cambiare qualcosa.

@Cassa: non danno le quote perchè forse non sanno quante scuole invitare a Cesenatico, poi le iscrizioni non sono chiuse, inoltre spero che valuteranno anche i gap di punteggio e un poco il numero degli esercizi risolti.


Concludo con delle domande:
1) come funziona esattamente da Milano (è l'unica gara a cui si possono iscrivere scuole che già partecipano ad altre gare) ?
2) ma a Cesenatico non c'erano 70 scuole, e non 60, l'anno scorso?
3) le Province nuove contano (tipo le 4 nuove della Sardegna)?
4) verranno mai scritte le quote, prima della gara?
5) l'algoritmo è ufficiale?????
6) Lo scorso anno, anche se non dichiarato, veniva usato qualcosa di simile, vero?
http://olimato.altervista.org/
L'uomo ha creato un dio vendicativo per i propri comodi e un satana per l'inferno che ha in se

Avatar utente
giove
Messaggi: 519
Iscritto il: 22 mag 2006, 14:56
Località: Pisa / Brescia

Messaggio da giove » 17 mar 2009, 22:20

1) Sì, si può iscrivere chiunque; poi non so esattamente com'è che si decida chi passa a Cesenatico, d'altra parte anche gli anni scorsi i vincitori passavano già di loro...

6) Ti dirò, anche a Brescia se le cose stanno così le quote scendono da 6 a 3, quindi sembrerebbe che il sistema di quest'anno sia parecchio diverso da quello degli anni scorsi...

Avatar utente
Cassa
Messaggi: 236
Iscritto il: 28 mar 2006, 21:48
Località: Genova

Messaggio da Cassa » 18 mar 2009, 13:53

2) Si erano 35 a semifinale

Mategatto
Messaggi: 50
Iscritto il: 18 mar 2009, 15:17
Località: Torino e dintorni

Messaggio da Mategatto » 18 mar 2009, 15:33

comunque prima di far un algoritmo del genere bisognerebbe vedere la struttura geografica della zona, non che se si è di un'altra provincia è più facile passae (concetto espresso molto male ma lo capirete) perchè per esempio il rosa di bussoleno che viene a torino dista molto di più che carrara che va a genova...
oltretutto molto probabilmente la mia scuola pur essendo arrivata prima ad na simulazione rischierebbe di non arrivare tra le prime tre quindi non passare...
se potete scrivere di che scuola siete...soprattutto quelli di torino anche se penso di aver capito chi sono afullo e children of he forest ( che se è quello che penso dovrebbe aver capito chi sono io...
Gatto...Liceo Spinelli-Torino
17esimi in Italia

afullo
Messaggi: 937
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Almese (TO)
Contatta:

Messaggio da afullo » 18 mar 2009, 18:00

Mategatto ha scritto:se potete scrivere di che scuola siete...soprattutto quelli di torino anche se penso di aver capito chi sono afullo e children of he forest ( che se è quello che penso dovrebbe aver capito chi sono io...
Io sono il biondo che teneva i punti lunedì. :wink:

Rispondi