libri

In questo forum vengono proposti i sondaggi che verranno fatti sul sito delle olimpiadi

Moderatore: tutor

Bloccato
miccia
Messaggi: 103
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Camerino (prov. di Macerata)

Messaggio da miccia » 01 gen 1970, 01:33

Qual\'è secondo voi l\'insieme dei più bei libri non di matematica scritti da matematici? (vanno bene anche quelli semimatematici, che cmq anche uno che non ha mai studiato matematica possa degustare) e i più brutti?
<BR>
<BR>Per iniziare, io dico la mia:
<BR>
<BR>1)Attraverso lo apecchio , Lewis Caroll
<BR>2)ALice nel paese delle meraviglie, [idem]
<BR>
<BR>(non ne ho letti altri belli)
<BR>
<BR>i brutti:
<BR>
<BR>tutti quelli di un certo Sven Age Madsen
<BR>
<BR> io ne ho letto solo metà di uno (si chiamava Rigenesi)ma di sicuro tutti e novanta (ne ha scritti)non sono belli
<BR>
<BR>Bye mircea!!
<BR>+
<image src="http://www.deathmetal.com/images/gaurd289.gif">

Ospite

Messaggio da Ospite » 01 gen 1970, 01:33

mi associo con te per carroll (in inglese sono fighissimi)
<BR>
<BR>poi metterei zio petros e la congettura di goldbach (l\'autore mi sfugge)che e\' un po\' tanto racconto ma e\' carinissimo
<BR>
<BR>e forse flatlandia che come viaggio tra le dimensioni e\' divertente
<BR>
<BR>e come non citare il caro odifreddi?
<BR>
<BR>se mi viene in mente qlc d\'altro scrivero\' =)
<BR>ciao ff
<BR>
<BR>(tremendo invece il teorema del pappagallo a parte qualche aneddoto comunque gia famoso)[addsig]

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

flatlandia è fico davvero!
<BR>e l\'autore di \"lo zio petros e la congettura di goldbach\" è... azz mi sfugge il cognome! però finisce in \"kis\" (è greco... per la serie \"i luoghi comuni non esistono... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> ).
<BR>beh, carroll non vale la pena di commentarlo oltre...

ale83
Messaggi: 27
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da ale83 » 01 gen 1970, 01:33

...Apostolos Doxiadis, mi pare.
<BR>Aggiungerei anche \"Arcipelago Gulag\" di Solgenitsyn (o come accidenti si scrive), che era un matematico.
<BR>Uno che invece vi sconsiglio è \"Zero, storia di una cifra\" di Robert Kaplan; mi sembrava noiosissimo, non sono riuscito a finirlo.

ale83
Messaggi: 27
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da ale83 » 01 gen 1970, 01:33

Qualcuno sa chi è quel certo Sven Age Madsen?
<BR>Inoltre consiglio a tutti l\'ultimo libro di Odifreddi: \"Il diavolo in cattedra: la logica da Aristotele a Godel\", Einaudi, 17euro.
<BR>
<BR>

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

è vero, \"zero\" è pallosissimo!
<BR>e odifreddi pare un mito! almeno stando alle recensioni...

Avatar utente
XT
Messaggi: 695
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da XT » 01 gen 1970, 01:33

Il povero teorema del pappagallo non faceva proprio schifo...
"Signore, (a+b^n)/n=x, dunque Dio esiste!" (L.Euler)

Ospite

Messaggio da Ospite » 01 gen 1970, 01:33

1- odifreddi e\' troppo costoso per comprarlo (meglio la sana cara vecchia biblioteca)
<BR>
<BR>2- il teorema del pappagallo e\' un librone noioso e ridondante (che parolone!)
<BR>xt, prova magari a dirmmi cosa ti e\' piaciuto??
<BR>
<BR>3- anche i libri di feymann sono carini ma ancora piu costosi quindi..fateveli prestare!
<BR>
<BR>byez ff

Avatar utente
XT
Messaggi: 695
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da XT » 01 gen 1970, 01:33

La trama non è poi così noiosa. Dimmi piuttosto cosa ci è di noioso e ridondante. Certo, non ci è molta azione...
"Signore, (a+b^n)/n=x, dunque Dio esiste!" (L.Euler)

Avatar utente
mens-insana
Messaggi: 118
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quel posto molto lontano

Messaggio da mens-insana » 01 gen 1970, 01:33

Per favore mi sapreste dire di chi è flatlandia?
<BR>
<BR>E ancora una cosa, qualche libro di Feymann??
<BR>
<BR>grazie ciao ciao mens[addsig]
<b>Un problema degno di essere attaccato si dimostra tale resistendo agli attacchi. <i>Piet Hein</i></b>

oscar
Messaggi: 99
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Ciriè Ciriè Eleyson

Messaggio da oscar » 01 gen 1970, 01:33

On 2003-08-28 13:20, mens-insana wrote:
<BR>Per favore mi sapreste dire di chi è flatlandia?
<BR>edwin abbott (spero sia giusto, vado a memoria)
<BR>
<BR>E ancora una cosa, qualche libro di Feymann??
<BR>QED o qualcosa di simile...
<BR>
<BR>greetings from the netherlands
<BR>
il vaut mieux une tête bien faite qu'une tête bien pleine --Michel Eyquem de Montaigne--

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

Il gioco della logica di Lewis Caroll[addsig]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Ospite

Messaggio da Ospite » 01 gen 1970, 01:33

Grazie mille oscar!!!!

Avatar utente
mens-insana
Messaggi: 118
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quel posto molto lontano

Messaggio da mens-insana » 01 gen 1970, 01:33

Scusate ma ero offline e non me ne ero accorto....... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_confused.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_confused.gif">
<b>Un problema degno di essere attaccato si dimostra tale resistendo agli attacchi. <i>Piet Hein</i></b>

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

Rilancio.
<BR>
<BR>Qual è secondo voi il miglior libro di matematica usato nelle scuole superiori?
<BR>Il peggiore invece?
<BR>
<BR>Incomincio io a votare.
<BR>Il migliore secondo me: \"Corso di matematica sperimentale\". Gli autori sono \"Mario Battelli ed Umberto Moretti\". Oggi la nuova edizione, praticamente uguale è firmata solo da Mario Battelli.
<BR>Il peggiore: \"Corso di Algebra\". Gli autori sono \"Dodero e Toscani\".

Bloccato