[proposta] Regole elementari di utilizzo del forum

Cosa serve nel sito? Cosa manca? Contenuti? Grafica?

Moderatore: tutor

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 01 gen 1970, 01:33

Immaginavo che non l\'avrei passata liscia... e sapevo anche bene che i miei desiderata erano un po\' troppo pretenziosi. Anyway, almeno fino al punto dove dico
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>E fin qui possiamo tutti essere d\'accordo
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>siamo tutti d\'accordo?
<BR>
<BR>Ok. Fph è troppo forte per me: e sia, buttiamo a mare matematizzazione e probabilità.
<BR>
<BR>Ricapitolando:
<BR>
<BR>Problem-solving olimpico
<BR>- Alg
<BR>- Cb
<BR>- Geo
<BR>- TdN
<BR>
<BR>Altri esercizi
<BR>- Mate non olimpica
<BR>- Altre discipline scientifiche
<BR>- Unisci i puntini da 1 a N
<BR>
<BR>Prima del diluvio [no more new threads here!!].
<BR>
<BR>-------
<BR>
<BR>What about il protocollo di spostamento degli off-topici?
<BR>
<BR>Un \"anziano\" segnala la cosa al Barsanti, che non ne fa nulla del tutto? Il Barsanti nomina un sub-moderator con pieni poteri? Lasciamo perdere qui e facciamo arrivare allegramente il forum a 1.0E+20 messaggi? Qui Michele deve necessariamente pronunciarsi.
<BR>
<BR>Well, è tardi e ho una numerosa famiglia che mi aspetta... Ci si sente lunedì.
<BR>
<BR>Ciao.
<BR>
<BR>M.
<BR>
<BR>\"Draco dormiens numquam titillandus\"
<BR>
<BR>Never tickle a sleeping dragon
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: marco il 17-09-2004 17:30 ]
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 01 gen 1970, 01:33

Questo messaggio serve solo per \"far tornare alla ribalta\" il thread. Dato che questo messaggio non è mai letto abbastanza...
<BR>
<BR>Ciao.
<BR>
<BR>M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

ups!
<BR>mi ero perso qualche puntata!
<BR>meno male che marco uppa <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif">
<BR>ok, non posso che dirmi d\'accordo...
<BR>i raggruppamenti marco-fph-mindlfyeriani sono decisamente adatti.
<BR>e direi che l\'idea di nominare alcuni sub-moderatori, ovvero delle sorte di \"spie\" che segnalino thread off-topic, sia un\'ottima via per alleggerire il lavoro degli oberati moderatori. che però (e non smetterò mai di sottolinearlo) devono agire.
<BR>oppure, almeno, creare un sottoforum equivalente a \"non solo matematica\", che però non venga linkato nella homepage. oppure sottosezionare anche i link al forum nella homepage, e lasciare spazio soprattutto ai problemi olimpici (al solito, serve che intervengano i moderatori)...
<BR>ma forse vaneggio <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif">

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

aggiungo una piccola postilla, e approfitto per uppare:
<BR>bisognerebbe dare più spazio al forum... e con questo intendo proprio in senso di dimensioni! molti titoli di thread risultano incomprensibili...
<BR>ad esempio:
<BR>\"[N] Un problema di zio Paul\" si legge \"[N] Un problema di...\"...
<BR>non esattamente comprensibile <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif">
<BR>
<BR>ps. scusate se faccio anche il puntiglioso, ma visto che bisogna rivedere un po\' tutto, meglio approfittarne, no? <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif">

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 01 gen 1970, 01:33

Ciao.
<BR>
<BR>Su un altro thread ho pescato questo intervento di Barsanti, che riporto:
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>Chi decide di postare un problema, e\' bene che eviti di fare commenti categorici in anticipo
<BR>sul livello di difficolta\' o sul tempo necessario per risolvere un problema, o sul gusto (bellezza, bruttezza). Sono tutti giudizi molto soggettivi, che non hanno quasi nulla a che vedere con la (proposta) di soluzione del quesito. Chi posta un esercizio, posti il testo, qualche eventuale nota tecnica (fonte, possibili metodi per affrontarlo) e, solo in casi eccezionali, qualche moderato e personale giudizio su livello di difficolta\' e tempo.</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>Mi permetto di aggiungere un paio di commenti che, IMHO, dovrebbero diventare buone regole di comportamento:
<BR>
<BR>1. Citare le fonti dei problemi.
<BR>E\' giusto e doveroso citare da dove vengono tratti i quesito proposti via via, ogniqualvolta questa informazione sia disponibile. Perché? Perché i problemi sono di proprietà intellettuale dei loro autori ed è giusto riconoscerlo (è una delle più grosse soddisfazioni vedere un proprio quesito inserito in una competizione ufficiale). Perché in questo modo si ha una indicazione circa omogenea del livello di difficoltà (un esercizio IMO 6 non è una gara di Archimede). Perché se un esercizio proviene da una gara ufficiale, qualcuno si è preoccupato che una soluzione con una difficoltà ragionevole esiste (well, con la possibile eccezione della II gara UNIMI <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif"> ).
<BR>
<BR>2. Dare un\'idea del livello di difficoltà.
<BR>Questo è un punto controverso: Barsanti non è d\'accordo, ma io invece credo che sia importante sapere quanto è pesante l\'esercizio che si ha di fronte. Ogni tanto, sul Forum, vengono proposti problemi che poi si scopre essere ancora quesiti aperti oppure molto complicati. Questo andrebbe evitato, oppure dovrebbe essere dichiarato esplicitamente. In ogni caso, chi propone il problema dovrebbe avvisare chiaramente se <!-- BBCode Start --><B>non</B><!-- BBCode End --> è a conoscenza di una soluzione. Questo va considerato come un\'extra-difficoltà aggiuntiva.
<BR>
<BR>Il fatto è che è molto difficile stimare la vera difficoltà di un quesito olimpico, e quindi ogni indicazione va presa con beneficio di inventario. Tuttavia, l\'impressione che il quesito ha fatto su chi ha proposto il problema, è un\'indicazione che secondo me andrebbe comunicata (senza però prese in giro e sfottò). Sono assolutamente d\'accordo con Barsanti, quando dice che i commenti dovrebbero essere moderati e marginali.
<BR>
<BR>Beh, fatemi sapere che cosa ne pensate.
<BR>
<BR>Ciao.
<BR>
<BR>M.[addsig]
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Barsanti
Moderatore
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Barsanti » 01 gen 1970, 01:33

Sabato mattina sono riuscito ad avere uno scambio di opinioni viso a viso con Marxvilly, che ha in testa una serie di cose.
<BR>
<BR>Innanzitutto il sito avra\' una parte \"statica\" (in sola lettura) che verra\' quindi utilizzato come
<BR>serbatoio di notizie o informazioni che non potranno, almeno in generale, essere modificate o arricchite. Si potra\' utilizzare quella parte, ad esempio, per pubblicare contributi \"chiusi\" (anche la soluzione di uno o piu\' problemi, una volta che i partecipanti alla discussione hanno inviato le loro soluzioni), col permesso del webmaster, a patto che ci sia qualcuno che si prenda la briga di riordinare e texxare cio\' che di buono passa dal forum. Il vantaggio di questa parte e\' che potrete rimandare ad un opportuno documento chi solleva una discussione su un problema gia\' visto.
<BR>
<BR>Il forum verra\' probabilmente trasferito in un sito \"parallelo\" (addirittura forse su un\'altra macchina) e sara\' possibile estendere la lista dei topics. Mi pare pero\' che su alcuni punti non siate d\'accordo nemmeno fra di voi. Io per ora capisco che e\' necessario aprire topics separati per problemi di fisica e informatica. Sulla divisione per tipi e per livello dei problemi di matematica ho forti dubbi, in particolare ben sapendo che molte classificazioni (di tipo e difficolta\') sono estremamente soggettive. Comunque niente vieta di tentare una suddivisione \"piu\' fine\" della parte dei problemi di matematica, cosi\' come puo\' essere ragionevole una ristrutturazione dei vecchi threads, con il loro eventuale definitivo blocco. Marxvilly, tempo fa, aveva pensato anche ad una riorganizzazione del forum in modo piu\' simile a quello dei newsgroup, ma non so se e\' riuscito a risolvere tutti i problemi di sicurezza di accesso informatico e autenticazione degli utenti.
<BR>
<BR>Aspetto altre proposte.

Avatar utente
psion_metacreativo
Messaggi: 645
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da psion_metacreativo » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-09-17 15:51, psion_metacreativo wrote:
<BR>Ottime anche le idee di Marco, ma personalmente ho paura che come al solito quando si tratta di riformare il forum si discorre tanto e non si conclude niente....
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>profetico <IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif"> ...

Avatar utente
dimpim
Messaggi: 300
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da dimpim » 01 gen 1970, 01:33

(spero di non scrivere qualcosa di già detto altrove nel topic...)
<BR>Sarebbe possibile inserire, nel titolo del topic (e qui mi riferisco ad esercizi), il livello di difficoltà dell\'esercizio? Così un utente può vedere a colpo d\'occhio quali sono gli esercizi alla sua portata e quali un po\' meno (almeno in via di massima).
<BR>Ad esempio, con degli asterischi (come fa la mia prof di mate <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif"> ):
<BR>* - facile
<BR>** - medio
<BR>*** - difficile
<BR>Che so, se è un problema medio di combinatoria, allora il topic sarà titolato [C**] o [C]** ... Insomma, la forma si può migliorare, però il concetto resta.
<BR>Spero di essere stato utile.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti