Barzellette

La matematica vista sotto altri aspetti...

Moderatore: tutor

Avatar utente
Wilddiamond
Messaggi: 348
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: S.Anna - Pisa ...e Montale (PT)

Messaggio da Wilddiamond » 01 gen 1970, 01:33

7,5 alla seconda di massiminozippy, ma per me nulla potrà battere la famosa \"10 tipi di persone...\"sul sistema binario.... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
-- Io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare --

F.Guccini "Quattro stracci" 1996

Avatar utente
psion_metacreativo
Messaggi: 645
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da psion_metacreativo » 01 gen 1970, 01:33

Questa è classica e un po datata, xò fa sempre ridere:
<BR>
<BR>Un fisico, un ingegnere e un matematico se ne vanno in treno per la Scozia, quando dal finestrino scorgono una pecora nera. - Ah! - dice il fisico - vedo che in Scozia le pecore sono tutte nere! - Hmmm... - replica l\'ingegnere - Possiamo solo dire che qualche pecora scozzese è nera... - No! - conclude il matematico - tutto quello che sappiamo è che esiste in Scozia almeno una pecora con uno dei due lati di colore nero...
<BR>
<BR>Pagelle:
<BR>6-6 Massiminozippy
<BR>6,5 Quanah

miccia
Messaggi: 103
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Camerino (prov. di Macerata)

Messaggio da miccia » 01 gen 1970, 01:33

Wow!
<BR>Qualcuno parla di gente complessata!!!!
<BR>Allora non ce la faccio, scusate se tedio voi che già la sapete, e ascoltate voi che siete ignoranti su Dante: devo raccontare la mia storiella a capitoli, che sebbene sia di letteratura potrebbe piacervi ugualmente:
<BR>
<BR>1) Dante è complessato: infatti noi oggigiorno ci rapportiamo a Dante allo stesso modo in cui Dante stesso si rapportava agli antichi latini:
<BR>noi/dante=dante/a.latini
<BR>da cui
<BR>dante^2=a.latini*noi
<BR>ma per noi (ma se siete dei atinisti fate finta che io usi il plurale maiestatis) gli antichi latini sono negativi, ergo dante^2 è negativo, ergo dante è immaginario. Ma è ben noto che i professori, per rendercelo più appetitoso e più concreto, gli hanno aggiunto una parte reale, rendendolo complessato.
<BR>-dmostrazione empirica che Dante è complessato: prendete una moneta da 2 euro, giratela in modo da poter osservare il ritratto el poeta, e guardate vicio alla faccia dell\'illustre personaggio: vedrete le du lettere sovvrapposte R ed I, che stanno ad indicare la parte reale ed immafinaria che si fondono in questa persona...
<BR>2) ora si può disegnare dante sul piano el suo successore Gauss, per capirlo meglio, ma a quel punto dovremmo comunque tener conto che l\'origine del poema di dante è il mondo classico di omero, quindi nell\'origine, il punto (0,0) non rappresenterà se non Nessuno, nomignolo di ulisse
<BR>3)altre leggende nate su Dante, meno matematiche, sononumerose, ed io ve ne dico solo l\'unica che ricordo:
<BR>-dante come paritcipio presente può essere colui (o colei) che (la) da, e in quel caso non c\'è assolutamente motivo di prendersela, ma è certamente meglio invece prenersela se non te la danno, anche se forse è utile in ognicaso prenderla con filosofia, o sportivamente.
<BR>
<BR>Per favore, non datemi troppi schiaffi morali in seguito a questa email!!!!!
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_confused.gif">
<BR>Mircea
<image src="http://www.deathmetal.com/images/gaurd289.gif">

Avatar utente
Wilddiamond
Messaggi: 348
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: S.Anna - Pisa ...e Montale (PT)

Messaggio da Wilddiamond » 01 gen 1970, 01:33

<IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
-- Io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare --

F.Guccini "Quattro stracci" 1996

ReKaio
Messaggi: 565
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Terra degli Shura (pisa)
Contatta:

Messaggio da ReKaio » 01 gen 1970, 01:33

in inglese, altrimenti perde di significato:
<BR>
<BR>
<BR>\"I don\'t know how to factorize this Matrix\"
<BR>\"oh, i can do that\"
<BR>\"are you sure?\"
<BR>\"yes, i\'m Schur\"
_k_

Avatar utente
ale86
Messaggi: 613
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: ovunque

Messaggio da ale86 » 01 gen 1970, 01:33

Questa è un pochino \"povcelllllina\". Se siete soliti lamentarvi per la morale di questo mondo che va in rotoli perchè non c\'è più religione o cose simili non leggetela così non potrete lamentarvi. Io vi ho avvertito...
<BR>
<BR>Perche\' le donne sono brave in algebra? Perche\' in un\'equazione prendono un membro, lo mettono tra parentesi, lo elevano alla massima potenza e infine lo riducono ai minimi termini.
<BR>
<BR>
<BR>

dino
Messaggi: 122
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da dino » 01 gen 1970, 01:33

e bravo ale, anche se era un pò povca... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif">

Avatar utente
psion_metacreativo
Messaggi: 645
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da psion_metacreativo » 01 gen 1970, 01:33

Pagelle:
<BR>
<BR>Non male Ale86: 8
<BR>Internazionale ReKaio: 7,5
<BR>Puoi fare meglio Miccia: 6,5

Avatar utente
psion_metacreativo
Messaggi: 645
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da psion_metacreativo » 01 gen 1970, 01:33

Alcuni dicono che il Papa è il cardinale più grande.
<BR>Ma altri insistono che non può essere, dal momento che ogni Papa ha un successore.
<BR>

lakrimablu
Messaggi: 130
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da lakrimablu » 01 gen 1970, 01:33

CLIENTE:cameriere, il conto!
<BR>
<BR>CAMERIERE:ecco (tira fuori la matita e nota) ha...due uova sode, vitello, piselli, asparagi, formaggio con burro, mandorle verdi, un caffè, una telefonata.
<BR>
<BR>CLIENTE:e poi le sigarette!
<BR>
<BR>CAMERIERE<IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif">comincia a contare) esatto...le sigarette..dunque fa...
<BR>
<BR>CLIENTE: non insista amico mio, è inutile, non ce la farà mai.
<BR>
<BR>CAMERIERE: !!!
<BR>
<BR>CLIENTE:non le hanno dunque insegnato a scuola che è ma-te-ma-ti-ca-mente impossibile sommare cose di specie diverse!
<BR>
<BR>CAMERIERE: !!!
<BR>
<BR>CLIENTE: (alzando la voce) ma insomma, chi vuole prendere in giro?...bisogna proprio essere senza cervello per avere il coraggio di tentare di \"sommare\" un vitello con le sigarette, delle sigarette con un caffè, un caffè con delle mandorle verdi e delle uova sode con piselli, piselli con una telefonata... e perchè no un pisello con un grand\'ufficiale della Legion d\'Onore, dato che ha cominciato! (si alza)
<BR>no amico mio, mi creda, non insista, non si dia da fare, non ne verrebbe fuori niente, capisce, niente, assolutamente niente, nemmeno la mancia!
<BR>(ed esce portandosi via gratuitamente il portatovagliolo)
<BR>
<BR> ___\"il conto\"___Jacques Prevert___

Sandro84htw
Messaggi: 28
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da Sandro84htw » 01 gen 1970, 01:33

Un ingegnere, un biologo e un matematico si trovano davanti ad una casa che sanno per certo essere vuota. Ad un certo punto vedono entrare due persone e successivamente ne vedono uscire tre. L\'ingegnere esclama:\"Sicuramente c\'è stato un errore di misura!\". Il biologo corregge: \"Si sono riprodotti sicuramente\". Il matematico afferma: \"Se adesso entra una persona, la casa sarà vuota!\"

Sandro84htw
Messaggi: 28
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da Sandro84htw » 01 gen 1970, 01:33

Una prova attitudinale rivolta a un fisico e a un matematico chiede la sequenza di azioni necessarie per far bollire una pentola d\'acqua, in una cucina in cui c\'è una pentola vuota, un rubinetto, un fornello a gas, fiammiferi. Entrambi rispondono con l\'ovvia sequenza: \"Riempio la pentola d\'acqua, la metto sul fornello, accendo il fuoco\". Segue una nuova prova, in cui le condizioni sono le stesse, salvo che ora la pentola è piena d\'acqua. Il fisico risponde: \"Metto la pentola sul fornello e accendo il fuoco\". Il matematico invece inizia dicendo: \"Butto via l\'acqua dalla pentola\", ma poi si ferma. Perché? \"Perché così mi riporto alle condizioni iniziali di un problema che conosco come risolvibile\".
<BR>

Sandro84htw
Messaggi: 28
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da Sandro84htw » 01 gen 1970, 01:33

Ad un gruppo delle menti più dotate al mondo viene posto uno stesso problema: \"Quant\'é 2+2?\"
<BR>
<BR>L\'ingegnere tira fuori il suo regolo calcolatore e annuncia \"3,99 circa\"
<BR>L\'informatico consulta i suoi riferimenti tecnici, imposta il problema al computer e annuncia \"sta tra 3,98 e 4,02\"
<BR>Il matematico medita per un po\', in trance per il resto del mondo, quindi annuncia: \"Non so quale sia la risposta, ma posso provare che una risposta esiste!\"
<BR>Il filosofo: \"Ma cosa intendi per 2+2?\"
<BR>Il commercialista chiude tutte le porte e le finestre, si guarda attentamente intorno poi chiede: \"Quale vuoi che sia la risposta?\"

Sandro84htw
Messaggi: 28
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da Sandro84htw » 01 gen 1970, 01:33

Un matematico non prendeva mai l\'aereo perché aveva calcolato la probabilità che su un volo ci fosse una bomba e l\'aveva trovata alta in modo preoccupante, finche un giorno un collega, con grande sorpresa, se lo trova accanto su un aereo, e gli ricorda quei calcoli. Il matematico rivela di aver proseguito la sua ricerca, calcolando anche la probabilità che su uno stesso volo ci siano due bombe, e questa è davvero trascurabile - confida con un ghigno al collega, mentre ammiccando indica il proprio bagaglio a mano sospettosamente rigonfio...

Sandro84htw
Messaggi: 28
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da Sandro84htw » 01 gen 1970, 01:33

In un hotel di 3 piani si trovano, uno per piano, un ingegnere, un chimico ed un matematico. All\'improvviso ad ogni piano si avverte qualcosa bruciare.
<BR>L\'ingegnere al primo piano esce dalla sua stanza e vede che una sigaretta in una ceneriera è la causa. Spegne la cicca e va a dormire.
<BR>Al secondo piano il chimico ha lo stesso problema capisce che per spegnere il fuoco ci vuole l\'acqua spegne la sigaretta e va a dormire.
<BR>Il matematico si alza, capisce che ha la soluzione e torna a dormire.
<BR>
<BR>

Bloccato