LB su Canale 5

La matematica vista sotto altri aspetti...

Moderatore: tutor

numerodinepero
Messaggi: 40
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pechino

Messaggio da numerodinepero » 01 gen 1970, 01:33

molto ripetitiva Caterina Ruggeri.

DB85
Messaggi: 145
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da DB85 » 01 gen 1970, 01:33

Non dimenticare che il titolo del servizio è <font color=red><!-- BBCode Start --><B>Io do i numeri</B><!-- BBCode End --></font>, frase benalissima nella quale stento a scovare un minimo di connotazione positiva. Se il protagonista dell\'intervista fosse stato un qualsiasi sportivo -<!-- BBCode Start --><B>anche un lanciatore di bresaola</B><!-- BBCode End -->- tornato dalle olimpiadi con una medaglia d\'oro, il servizio sarebbe stato permeato da tutt\'altra atmosfera: stima e orgoglio nazionale. Invece, come dice MindFlyer, il messaggio subliminale di Verissimo è questo: <!-- BBCode Start --><I>\"Vedete, in Italia c\'è anche di questa gente, ma per fortuna sono in pochi!\"</I><!-- BBCode End -->. Sottolineando il fatto che non è attratto dalle comuni frivolezze adolescenziali -cosa che non vuol dire che non le faccia-, si è dipinto Luca Barbieri come... sì diciamolo, un \"emarginato sociale\", i cui unici sbocchi vitali non possono essere altro che il luminoso schermo di un computer, oppure un libro pieno di algoritmi. Mi sembra quasi la storia moderna di un Leopardi che non concepisce la sua Recanati e si chiude nella sua biblioteca diventando zoppo e gobbo. Non hanno fatto capire che la sua forza sta proprio nell\'aver compreso la sua strada a soli 17 anni, nell\'essersi focalizzato sugli obiettivi, raggiungendovi livelli elevatissimi giovanissimo. E per questo è da ammirare, non compatire. Come potevano far comprendere il suo lato umano se lo considerano <!-- BBCode Start --><I>disumano</I><!-- BBCode End -->?
<BR>Ma non mi stupisco della non riuscita di questo servizio: sapete tutti qual\'è l\'opinione generale sui matematici e sulle olimpiadi... Speravo solamente che l\'attenzione televisiva potesse pubblicizzare questo <!-- BBCode Start --><I>mondo sommerso</I><!-- BBCode End -->, invece l\'audience penso sia scesa ancor di più...
<BR>
<BR>O.T.: E poi se vogliamo parlare in generale, Canale 5 è un inno alla banalità e alla demenzialità televisiva. Sapete certamente a cosa mi riferisco... Ma il problema è che la gente lo segue! <IMG SRC="images/forum/icons/icon_mad.gif"> <BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: DB85 il 02-10-2004 12:15 ]
"Le vite degli uomini famosi ci ricordano
Che possiamo rendere sublimi le nostre esistenze
E, morendo, lasciare dietro di noi
Le nostre impronte sulle sabbie del tempo"
Henry Wadsworth Longfellow

LB
Messaggi: 72
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da LB » 01 gen 1970, 01:33

Nel valutare il servizio, bisogna tenere presente il segmento di mercato a cui si rivolge il programma: in quest\'ottica non mi pare significativamente negativo.
<BR>

Avatar utente
mitchan88
Messaggi: 469
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da mitchan88 » 01 gen 1970, 01:33

se chiedessero a me di fare un\'intervista del genere (cosa alquanto improbabile), li manderei tutti a ca***e..!
[url:197k8v9e]http://antrodimitch.wordpress.com[/url:197k8v9e]

Membro del fan club di Ippo_

Lucio
Messaggi: 180
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Lucio » 01 gen 1970, 01:33

Concordo in pieno con ciò che dice mindflyer. Solo che, secondo me, anche un discorso tipo \"beh, almeno in qualche modo parlano delle olimpiadi di matematica\" non è condivisibile. Bisogna riflettere sullo spirito e sul target della trasmissione. Verissimo non è Superquark e non è certo nei suoi obiettivi fare un servizio che parli delle olimpiadi della matematica come noi vorremmo che fosse fatto. Punta più sul sensazionalismo, sul caso di cronaca che solletica l\'attenzione della casalinga che alle 5 del pomeriggio sta stirando. Non oso immaginare quanti servizi sul caso di cogne abbia fatto. Ormai sono anni che non mi capita più di vederlo, ma non credo che la linea sia cambiata.
<BR>Quando queste trasmissioni televisive (o anche i giornali) fanno dei servizi tipo quello di barbieri, difficilmente cercano di veicolare il messaggio \"vedete che la matematica può essere vista anche come gioco, come passione da approfondire personalmente e anche come terreno di sfida con altri ragazzi?\"; (quasi?) sempre comunicano il messaggio \"guardate questi ragazzi che, a dispetto della norma (...) dei loro coetanei, preferiscono risolvere un\'equazione complicatissima (i luoghi comuni e le frasi altisonanti si sprecano) piuttosto che andare in discoteca, preferiscono parlare di numeri che di macchine\". Certo, se è un articolo destinato alla pagina locale o un servizio di costume anziché di divulgazione scientifica, non ci si può aspettare che non dica una valanga di stronzate.
<BR>Noi appassionati di matematica sappiamo di non essere rappresentativi dell\'umanità, sappiamo anche che statisticamente presentiamo un carattere più introverso e razionale, ma in generale andiamo ai concerti, abbiamo i nostri amici, ci piace lo sport e qualcuno non disdegna nemmeno uno spinello. E poi, non si vede perché un ragazzo che parla di motorini e del grande fratello tutto il giorno sia più normale.

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 01 gen 1970, 01:33

Sei ancora più radicale di me. Io credo che, oltre a far fare una pessima figura alle olimpiadi, quel servizio le abbia anche fatte conoscere un po\' di più. Magari c\'è qualcuno che, non conoscendole, nei prossimi anni si interesserà e si chiederà come partecipare grazie a quel servizio (tipo, se al liceo avessi visto un servizio così, avrei saputo che esistevano le olimpiadi di informatica, e certamente avrei partecipato), mentre chi già le conosceva, non cambierà certo la sua opinione per colpa di Caterina Ruggeri.

Lucio
Messaggi: 180
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Lucio » 01 gen 1970, 01:33

Secondo me, quest\'aspetto positivo del servizio che potrebbe far conoscere a molte persone l\'esistenza di queste competizioni è trascurabile rispetto agli aspetti negativi. In particolare si rafforza l\'idea, già largamente diffusa, della matematica e della programmazione come terreno esclusivo di scienziati pazzi, e si fomenta l\'avversione prevenuta della \"gente comune\" verso la matematica. Se un tipo appassionato di matematica o programmazione non vede Verissimo rimarrà comunque appassionato di matematica e programmazione, e magari all\'università studierà qualcosa di simile. Per un tipo che ha sempre avuto indifferenza e diffidenza verso queste scienze, quel servizio contribuisce in maniera negativa, creando o rafforzando degli stereotipi falsi.

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 01 gen 1970, 01:33

Ok, allora diciamo che io appartenevo alla terza minuscola categoria degli appassionati ignoranti che non sanno che esistono le gare, e quindi valorizzo di più gli effetti del sevizio su questa categoria. Lol!

numerodinepero
Messaggi: 40
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pechino

Messaggio da numerodinepero » 01 gen 1970, 01:33

mind, scusa, vuoi fare il fighetto che sa la matematica e nello stesso tempo il fighetto da discoteca?
<BR>
<BR>Il fighetto da discoteca mai e poi mai si vanterà di essere genio in matematica così come il matematico non sarà mai un fighetto da discoteca.
<BR>Ognuno i suoi ruli <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif">
<BR>Il servizio ha detto effettivamente come stanno le cose. Forse le ha enfatizzate un pò ma le cose quelle sono: chiunque prende ori del genere è un tipo che si dissocia dalla massa. Non è il tipo che va a ballare e si ritira alle 5 di mattina. A meno che non fantastichiate troppo e crediate che le cose scendano da cielo.

Avatar utente
Wilddiamond
Messaggi: 348
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: S.Anna - Pisa ...e Montale (PT)

Messaggio da Wilddiamond » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-10-04 15:54, numerodinepero wrote:
<BR>mind, scusa, vuoi fare il fighetto che sa la matematica e nello stesso tempo il fighetto da discoteca?
<BR>
<BR>Il fighetto da discoteca mai e poi mai si vanterà di essere genio in matematica così come il matematico non sarà mai un fighetto da discoteca.
<BR>Ognuno i suoi ruli <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif">
<BR>
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Sì, ok, ma esistono anche delle vie di mezzo!
<BR>
<BR>P.S.Mi scuso per aver dato informazioni errate sul \"Verissimo\" di venerdì mattina, che si è rivelato non essere una vera e propria replica, bensì, diciamo, una rielaborazione della versione pomeridiana...in altre parole, Mind, l\'intervista non era andata in onda nemmeno prima che tu iniziassi a vederlo.
<BR>Tra l\'altro mi sembra che per avere un\'idea del target cui è diretto il programma, sia significativo il fatto che, dovendo operare una scelta dei servizi da replicare la mattina, siano stati scelti quelli riguardanti sfilate di mode, calendari et similaria....<IMG SRC="images/forum/icons/icon_confused.gif">
<BR>
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Wilddiamond il 04-10-2004 16:21 ]
-- Io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare --

F.Guccini "Quattro stracci" 1996

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-10-03 17:49, Lucio wrote:
<BR>secondo me, anche un discorso tipo \"beh, almeno in qualche modo parlano delle olimpiadi di matematica\" non è condivisibile.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>Anche secondo me. Hanno parlato solo di quelle di informatica!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti