Eventuali e varie

La matematica vista sotto altri aspetti...

Moderatore: tutor

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

1)In cosa consiste l\'analisi funzionale, ed in cosa si differenzia dall\'analisi I o
<BR> II.
<BR>2)Quali sono le ultime calcolatrici grafiche della Texas messe in commercio?
<BR> Quali mi consigliate, considerando anche quelle degli scorsi anni?

Avatar utente
Catraga
Messaggi: 302
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Trieste (Univ)

Messaggio da Catraga » 01 gen 1970, 01:33

Analisi Funzionale:
<BR>Data una generica funzione chiamata f(x), con determinate proprietà; trovare la classe di funzioni F(x) aventi le proprietà suddette. O viceversa.
<BR>Esempio:
<BR>f(x):R->R
<BR>f(x+y)=f(x).f(y)
<BR>f(x.y)=f(x)^y
<BR>Allora, una classe di funzioni è
<BR>F(x)=a^x
<BR>
<BR>Analisi I e II
<BR>Si studiano, attraverso i metodi differenziali (derivate et similia), integrali e vettoriali, una funzione od una classe di funzioni per ottenere sviluppi in serie, soluzioni di equazioni integro-differenziali, studi sull\'andamento delle funzioni, etc etc...
Aladin to the genius: "Oh, great spirit! My desire is that you do not fullfill my desire"
The genius was enlightened.

Avatar utente
Catraga
Messaggi: 302
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Trieste (Univ)

Messaggio da Catraga » 01 gen 1970, 01:33

Se guardi in internet, e cerchi analisi funzionale, solitamente incominciano con l\'esporre la teoria integrale secondo Lebesgue e gli spazi di integrazione (roba che se non sai analisi I e II, puoi sbatterci la testa per mesi senza capirci un accidente). Il proffe de La Sapienza di Roma, ha stilato due bei volumi di Analisi Funzionale, unico difetto, vermanete high-level, che per un appassionato come me di analisi sono fantastici, ma per la maggior parte delle persone sono ostici, fin troppo. Se vuoi, ti consiglio \"Analisi Matematica vol 1\" del Moretti (non sono quelli che dicevo prima), pubblicato dalla Hoepli, poco formale, ma buono per iniziare a studiare analisi. Prova a vedere se è ancora in pubblicazione. Se vuoi altre informazioni cheidi pure (su libri o dispense in internet).
Aladin to the genius: "Oh, great spirit! My desire is that you do not fullfill my desire"
The genius was enlightened.

Deca
Messaggi: 82
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Polcenigo

Messaggio da Deca » 01 gen 1970, 01:33

al posto della texas posso offrirti un vecchio videogioco della \"tiger electonic\" \"beep beep\", è davvero una stupidata, ma da bambino mi piaceva... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_mad.gif">
ci son nuvole in certe camere.. e meno ombrelli di quel che pensi...

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

Sia dato un triangolo equilatero e un punto interno ad esso. Facciamo partire da questo punto le parallele ai tre lati; otteniamo che la loro somma è uguale al lato del triangolo.
<BR>
<BR>Se qualcuno vuole, può dimostrarlo.

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

l\'attinenza di questo problema con questo topic?

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

ritiro..
<BR>ma tu vuoi che sia dimostrato perché non la sai fare (cosa di cui dubito) o lo poni come problemino d\'allenamento?

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4506
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 01 gen 1970, 01:33

Dunque, P sia a distanza k,h,j dai lati e a,b,c le tre parallele. Sia l il lato.
<BR>Ora, l(k+h+j)=l*l*Sqrt(3)/2 => h+j+k=l*Sqrt(3)/2
<BR>Inoltre, per talete, a=(1-4k/l*Sqrt(3))*l
<BR>b=(1-4h/l*Sqrt(3))*l
<BR>c=(1-4j/l*Sqrt(3))*l
<BR>a+b+c=l*[3-(k+j+h)*4/Sqrt(3*l^2)]=l*[3-(l*Sqrt(3)/2)*(4/Sqrt(3*l^2))]=l*[3-2]=l
<BR>cvd

Avatar utente
Antimateria
Messaggi: 651
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Vergate sul Membro

Messaggio da Antimateria » 01 gen 1970, 01:33

Eh, la miseria...
<BR>Non bastava dire \"Fai il disegno ed accorgiti che e\' ovvio. cvd.\"??
<BR>
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif">

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

<IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
<BR>mitico anti...
<BR>se a cesenatico capita un problema del genere posso scriverlo??
<BR>basta che sia quello che correggi tu, no?
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2003-10-04 19:05, ma_go wrote:
<BR>ritiro..
<BR>ma tu vuoi che sia dimostrato perché non la sai fare (cosa di cui dubito) o lo poni come problemino d\'allenamento?
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Questo problema l\'ho trovato su un libro di chimica, anche se in realtà non era posto come problema.......Poichè sul libro non compariva nè alcuna figura, nè dimostrazione in proposito, e siccome era la prima volta che leggevo una proposizione del genere, mi sono detto:\"Quasi quasi lo posto come problema......\"

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2003-09-27 14:51, Deca wrote:
<BR>al posto della texas posso offrirti un vecchio videogioco della \"tiger electonic\" \"beep beep\", è davvero una stupidata, ma da bambino mi piaceva... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_mad.gif">
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>c\'è l\'avevo pure io.
<BR>Forse sara stato questo a farci diventare stupidi !
<BR>
<BR>Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo.
<BR>Voglio conoscere i suoi pensieri.
<BR>Il resto è dettaglio.
<BR>A. EINSTEIN<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: W28 il 06-10-2003 15:22 ]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Avatar utente
Antimateria
Messaggi: 651
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Vergate sul Membro

Messaggio da Antimateria » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2003-10-05 09:32, ma_go wrote:
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
<BR>mitico anti...
<BR>se a cesenatico capita un problema del genere posso scriverlo??
<BR>basta che sia quello che correggi tu, no?
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>Perfetto! Tanto non capita, vai tranquillo. <IMG SRC="images/forum/icons/icon_wink.gif">

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

Salve ragazzi, vorrei qualche delucidazione riguardo ai campi vettoriali. Dunque, se abbiamo un campo con R!=0, e se Ms ed Mt sono i momenti del campo rispetto a due poli qualunque S ed T, vale la seguente:
<BR>Mt = Ms + R x (T-S) (1)
<BR>dico bene? Ora, moltiplicando scalarmente a destra e a sinistra per R, ottengo
<BR>Mt*R = Ms*R (2)
<BR>Questo vuol dire che, qualunque sia il polo, il momento risultante ha la componente parallela a R sempre uguale. Ma se fossi (più) ignorante, non potrei pensare che quell\'uguaglianza implica Mt=Ms ? Qual è l\'errore che si commetterebbe con una tale desunzione? Inoltre, potrei dividere ambo i membri della (2) per il vettore R, con la stessa naturalezza con cui prima ho moltiplicato? Io non credo, perchè otterrei proprio Mt=Ms, e non di nuovo la (1)...ma perchè?
<BR>Naturalmente Mt, Ms e R sono tutti vettori, e (T-S), come ben saprete, è un modo di scrivere il vettore ST.
<BR>Gradirei risposta celere.
<BR>Grazie.
<BR>

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

Riprendo qui una discussione incominciata un po di tempo fa.
<BR>Le gare di matematica che si tengono in italia sono: Le olimpiadi della matematica, i giochi della bocconi, le gare del kangourou, le gare di milano, e mi sembra anche delle gare \"romane\"......
<BR>Tra queste quelle rivolte anche agli univrsitari dovrebbero essere le gare di milano, il kangourou, la bocconi. Qualcuno sa come gli studenti universitari possono iscriversi.
<BR>Per le gare di milano, se non erro, basta presentarsi nel luogo prestabilito per la gara con il solo documento di identità, o forse neanche quello.....
<BR>Per le altre, invece, cosa e come bisogna fare?????

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti