Curiosità

La matematica vista sotto altri aspetti...

Moderatore: tutor

Bloccato
Avatar utente
luca88
Messaggi: 161
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: ciomp ciomp

Messaggio da luca88 » 01 gen 1970, 01:33

Ciao!
<BR>Avrei una domandina: come mai in tutti i libri non viene riconosciuto nessun elemento neutro alla sottrazione e alla divisione? Non sono forse lo \"0\" e l\'\"1\" tali elementi????
<BR>
<BR>grazie e ciao!

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 01 gen 1970, 01:33

Perché in realtà la sottrazione e la divisione non sono considerate vere e proprie operazioni

Biagio
Messaggi: 535
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Biagio » 01 gen 1970, 01:33

perchè se non sbaglio, per l\'elemento neutro deve valere anche la proprietà commutativa(anche se l\'operazione non gode di tale proprietà)
<BR>a*n=n*a=a

Kalidor
Messaggi: 128
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: La Regina del Mare
Contatta:

Messaggio da Kalidor » 01 gen 1970, 01:33

non credo debba essere necessariamente così

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

La divisione si considera come una moltiplicazione per una frazione.
<BR>La sottrazione come una addizione con un numero negativo.
<BR>Scusate i termini poco matematici, ma è per rendere l\'idea.

ale83
Messaggi: 27
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da ale83 » 01 gen 1970, 01:33

Hai ragione Biagio, 0 e 1 sono solo elementi neutri destri delle operazioni ma non sinistri (e non esistoni elem neutri a sinistra per le due operazioni).
<BR>Non sono operazioni fondamentali, ma qualsiasi cosa può essere un\'operazione, per esempio:
<BR>a*b=25a+12b, dove il * rappresenta un\'operazione inventata da me e il + la normale somma.
<BR>Ciao a tutti!

Bloccato