Regressione lineare e planare

Vuoi proporre i tuoi esercizi? Qui puoi farlo!!

Moderatore: tutor

Bloccato
jack202
Messaggi: 231
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Chieti
Contatta:

Messaggio da jack202 » 01 gen 1970, 01:33

Abbiamo un set di punti in R2 o in R3.
<BR>Come possiamo determinare la
<BR>retta o il piano di regressione in modo
<BR>che la somma delle distanze dei nostri
<BR>punti dal piano o dalla retta sia minima ?
<BR>
<BR> <IMG SRC="images/splatt_forum/icons/icon21.gif">

teo
Messaggi: 11
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bussolengo VR

Messaggio da teo » 01 gen 1970, 01:33

potresti dirmi velox se puoi cosa siana il piano o la retta di digressione ?
<BR>
<BR>ciao

jack202
Messaggi: 231
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Chieti
Contatta:

Messaggio da jack202 » 01 gen 1970, 01:33

di REgressione. Immagina di avere
<BR>un set di doppie misurazioni (una roba
<BR>altezza-peso, ad esempio), e di avere
<BR>intuito \"ad occhio\" una corrispondenza
<BR>lineare tra la variabile \"peso\" e quella
<BR>\"altezza\" [sono cazzate ma rendono
<BR>l\'idea]. L\'equazione di regressione sarà
<BR>una roba del tipo
<BR>
<BR>peso = m * altezza + n
<BR>
<BR>che vada a minimizzare gli scarti
<BR>quadratici : per 3 punti non è detto
<BR>che passi 1 sola retta, ma se volessimo
<BR>farcene passare una nel modo \"meno
<BR>impreciso\" possibile dovremmo ricorrere
<BR>ad un metodo per calcolare i nostri amati
<BR>coefficienti di regressione. So di non
<BR>essere stato chiaro, ma più o meno...
<BR>
<BR>

Gauss
Messaggi: 233
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Siena
Contatta:

Messaggio da Gauss » 01 gen 1970, 01:33

Ma non basta il metodo dei minimi (massimi?) quadrati di Gauss? Vi prego non chiedetemi di che si tratta, perchè quando il prof \"cercava\" di spiegarlo, facevo tutt\'altro... comunque mi posso documentare...
<html>
I can smile... and kill while i smile.
</html>

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

I quadrati di Gauss non sono gli scarti quadratici (quindi state dicendo la stessa cosa)? Ma dobbiamo minimizzare la somma delle distanze o la somma dei loro quadrati?
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

jack202
Messaggi: 231
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Chieti
Contatta:

Messaggio da jack202 » 01 gen 1970, 01:33

Facciamo sia un caso che l\'altro e tagliamo la testa all\'erbivoro...
<BR>

Bloccato