problemino

Vuoi proporre i tuoi esercizi? Qui puoi farlo!!

Moderatore: tutor

Bloccato
Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

Messaggio da mattilgale » 01 gen 1970, 01:33

Dati due trangoli con un lato coincidente, gli angoli rispettivamente opposti a questo lato congruenti ed il segmento che unisce i vertici dei due angoli congruenti perpendicolare al lato comune, dimostrare che i due triangoli sono congruenti... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_razz.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_razz.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif">
<BR>
<BR>Per voi geniacci sarà facilissimo,
<BR>ma io sono di prima liceo... AIUTATEMI[addsig]
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 01 gen 1970, 01:33

Io direi questo:
<BR>
<BR>poichè gli angoli opposti al lato in comune (che giace sulla retta r) sono uguali, e la congiungente i vertici di ciascun triangolo che non appartiengono alla retta è perpendicolare a r, allora ci troviamo in un caso di Simmetria assiale (l\'asse è proprio la retta r) e quindi, essendo un\'isometria, i due triangolo sono uguali.
<BR>
<BR>Immagino che una dimostrazione del genere non ti basti, vero?

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 01 gen 1970, 01:33

Premesso che non sono un geniaccio e ho solo un anno più di te provo:
<BR>esamina il quadrilatereo che ottieni, dato ha le diagonali perpendicolari e gli angoli opposti congruenti ma non retti esso è un rombo e ha quindi tutti i lati congruenti. quindi i tuoi due triangoli sono congruenti per il secondo o il terzo criterio.
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-04-06 21:56, Boll wrote:
<BR>esso è un rombo e ha quindi tutti i lati congruenti. quindi i tuoi due triangoli sono congruenti per il secondo o il terzo criterio.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Mi dispiace ma non è necessariamente un rombo. Potrebbe essere una qualsiasi figura che ricorda un po\' il contorno di un aquilone.

maths
Messaggi: 47
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da maths » 01 gen 1970, 01:33

ovvero un deltoide

bobby_fischer
Messaggi: 153
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Imola

Messaggio da bobby_fischer » 01 gen 1970, 01:33

Già, e c\'è da considerare il fatto che un qualsiasi triangolo può essere ottusangolo, e la perpendicolare al lato in comune potrebbe cadere sul prolungamento di questo lato.
<BR>Ciao
<BR>Nick

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 01 gen 1970, 01:33

Mi cospargo il capo di cenere, ho fatto un\'analisi superficiale e sono rimasto fregato.
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

Riprendendo l\'idea di Mathomico sulla simmetria
<BR>e per tener conto del fatto che Mattilgale frequenta
<BR>il primo liceo,direi che la dimostrazione si puo\'
<BR>elementarizzare cosi\':
<BR>Sia ABC uno dei due triangoli : ribaltiamolo attorno
<BR>alla retta di AB ottenendo un altro triangolo
<BR>ABC\' . ABC ed ABC\' hanno le caratteristiche
<BR>richieste:AB in comune ,gli angoli in C ed in C\'
<BR>congruenti e CC\' perpendicolare ad AB.
<BR>Dunque sono i due triangoli in questione ed
<BR>essendo congruenti (perche\' l\'uno il ribaltato dell\'altro)
<BR>risolvono la questione.

Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

Messaggio da mattilgale » 01 gen 1970, 01:33

GRAZIE A TUTTI!!! <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

Bloccato