Dubbio sui numeri immaginari

Vuoi proporre i tuoi esercizi? Qui puoi farlo!!

Moderatore: tutor

Bloccato
Avatar utente
bh3u4m
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da bh3u4m » 01 gen 1970, 01:33

La soluzione dell\'equazione x<sup>2</sup>+1 = 0 è <i>i</i>1. Ma come la rappresento sul piano cartesiano? Non è un incrocio con l\'asse delle ascisse, ma allora che cavolo è? Forse che usare i numeri immaginari provoca una traslazione lungo l\'asse delle ordinate?
In the break of new dawn
My hope is forlorn
Shadows they will fade
But I'm always in the shade
Without you...

My Selene - Sonata Arctica

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

Per quello che ne so ,un immaginario a+jb si rappresenta
<BR>nel piano cartesiano come punto P(a,b) o come
<BR>P(r,teta) dove r e\' il modulo di OP e teta e\' l\'argomento
<BR>ovvero l\'angolo tra il raggio vettore OP e l\'asse x
<BR>(contato in un certo verso,normalmente quello antiorario).
<BR>Non so se e\' questo quello che cercavi.

colony
Messaggi: 33
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da colony » 01 gen 1970, 01:33

la puoi rappresentare sul piano di argand. su quello che solitamente si usa come y, metti bi, cioè il numero immaginario, mentre sull\'asse delle x metti a, la parte reale di un numero complesso.
<BR>in questo caso hai 2 soluzioni: +i e -i, per cui sul piano di argand avrai i corrispondenti dei vecchi (0;1) e (0;-1).
<BR>so di non essere stato molto chiaro... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">

mario86x
Messaggi: 223
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: tricase

Messaggio da mario86x » 01 gen 1970, 01:33

sul piano cartesiano puoi vedere solo numeri reali.
<BR>Per vedere le soluzioni puoi ricorrere al piano di Gauss (non sapevo si chiamasse anche di argrand), ma qui non so se si possa vedere la rappresentazione della curva.

colony
Messaggi: 33
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da colony » 01 gen 1970, 01:33

quale curva? (non sono ancora molto ferrato sui complessi...!)
<BR>invece è interessante notare che le soluzioni delle equazioni del tipo x^n - 1=0 , con n intero, formano un poligono regolare di n lati....

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

Quando parlavo di piano cartesiano non mi riferivo
<BR>ad un piano REALE specifico ma ad un piano qualunque dove
<BR>la parte reale \"a \" e\' rappresentata
<BR>su di un asse che chiamare asse x od in qualunque altra
<BR>maniera e\' indifferente ed il coefficiente dell\'immaginario
<BR>\"b\" su di un altro asse che chiameremo asse degli
<BR>immaginari se vi piace. Chiamare questo piano \"di Gauss-Argand\"
<BR>(denominazione ,tra l\'altro, notissima) piuttosto che
<BR>piano cartesiano non sembra cambiare di molto la
<BR>sostanza della mia risposta rispetto a quella assai
<BR>diversa (si fa per dire) degli altri amici che hanno
<BR>risposto.
<BR>

colony
Messaggi: 33
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da colony » 01 gen 1970, 01:33

molto più chiaro tu degli altri...!

Bloccato