Potenze...

Vuoi proporre i tuoi esercizi? Qui puoi farlo!!

Moderatore: tutor

AleX_ZeTa
Messaggi: 625
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da AleX_ZeTa » 01 gen 1970, 01:33

... ma si intende che il numero considerato è contemporaneamente potenza di grado 2,3,5 dello stesso numero vero?
<BR>
<BR>altrimenti
<BR>
<BR>x=a^2
<BR>x=b^3
<BR>x=c^5
<BR>
<BR>x,a,b,c appartenenti ad N...
"E se si sono rotti i freni?"
"Se si sono rotti i freni non ci resta che l'autostop e il viaggio si complica. Faremo il giro del mondo a piedi."

Avatar utente
XT
Messaggi: 695
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da XT » 01 gen 1970, 01:33

Si intende semplicemente potenza perfetta di un qualsiasi numero. Prendiamo 2 perché é il minore.
"Signore, (a+b^n)/n=x, dunque Dio esiste!" (L.Euler)

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 01 gen 1970, 01:33

In effetti non è detto che il numero sia diverse potenze di una stessa base, poniamo così per avere un numero più piccolo

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

invece si... si dimostra con la fattorizzazione... non ho voglia di postarlo...

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 01 gen 1970, 01:33

Quello che volevo dire è che il numero non può essere conteporaneamente potenze diverse di una stessa base, ovviamente! che poi sia l\'ennesima potenza di un certo valore è vero, si vede facilmente<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: publiosulpicio il 15-02-2003 12:05 ]

Biagio
Messaggi: 535
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Biagio » 01 gen 1970, 01:33

ho letto proprio stasera l\'esercizio (non la sol.) x caso su newton, comunque il risultato è 2^30

Bloccato