Gara a Squadre 2007 Roma

La competizione di matematica più spettacolare che ci sia!
Rispondi
Aethelmyth
Messaggi: 47
Iscritto il: 16 ago 2006, 19:24
Località: Roma Eur, Torrino
Contatta:

Gara a Squadre 2007 Roma

Messaggio da Aethelmyth » 04 feb 2007, 22:02

Qualche tempo fa lessi sul sito delle olimpiadi che le province avrebbero dovuto organizzare la gara e fornire i risultati all'organizzazione entro il 20 marzo. Qualche giorno fa però ho scoperto che a Roma l'università la Sapienza ha organizzato la gara a squadre per il giorno 23 marzo e che conseguentemente la mia scuola non potrà partecipare perchè metà della nostra squadra si era organizzata sulla base delle informazioni precedenti. Volevo chiedere una conferma e un'opinione :roll: .
[img]http://img177.imageshack.us/img177/5673/ponandzimd6.gif[/img]
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando del sudoku" fondata da fph

Avatar utente
stefano88
Messaggi: 111
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Latina
Contatta:

Messaggio da stefano88 » 06 feb 2007, 18:52

Fornire i dati all'organizzazione è una cosa, fissare il giorno della gara un'altra. Mi fido di quello che hai scritto tu, anche perchè me ne sono fregato altamente di quello che era scritto sul sito, tanto ci pensano i prof della mia scuola per la gara a squadre.
Grazie intanto Aetel per avermi fornito la data del 23 marzo come riferimento XD.

Inoltre vorrei approfittare del topic per chiedere a qualcuno che sappia qualcosa riguardo la gara a squadre a Roma sul numero di squadre per scuola. Cioè, mi spiego, ieri i due prof che organizzano le oli-mate alla mia scuola mi hanno detto che siccome alle provinciali quest'anno ne mandiamo 18 di elementi del mio liceo sarebbe carino fare due team da 9 persone. E' una loro ipotesi vero? Già è tanto fare una squadra decente per tutto l'istituto :D , non vorranno mica dividerci pure?

Avatar utente
giove
Messaggi: 519
Iscritto il: 22 mag 2006, 14:56
Località: Pisa / Brescia

Messaggio da giove » 07 feb 2007, 14:56

Boh, da noi se un'istituto ha più di un'indirizzo volendo può mandare diverse squadre, ma mi pare che non l'abbia ancora fatto nessuno...

Avatar utente
EUCLA
Messaggi: 771
Iscritto il: 21 apr 2005, 19:20
Località: Prato

Messaggio da EUCLA » 11 mar 2007, 16:14

noi di squadre ne abbiamo due... :D
io so che sono in una delle due ma non so neanche in quale... :cry:

luiz
Messaggi: 230
Iscritto il: 26 nov 2006, 14:43
Località: Roma-Ostia

Messaggio da luiz » 11 mar 2007, 19:30

due squadre si possono fare eccome...se avete abbondanti risorse...come il righi
membro Club Nostalgici

afullo
Messaggi: 927
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Almese (TO)
Contatta:

Messaggio da afullo » 11 mar 2007, 23:39

A Torino invece per regolamento ogni istituto può partecipare con una sola squadra :P

http://www.festadellamatematica.bussola ... to2007.pdf

proprio il primissimo punto :wink:

Comunque personalmente non so fino a che punto convenga mandare due squadre... certo, se siete un istituto grande ed avete 15 o più elementi all'altezza si può anche fare, però il rischio è sempre quello di generare competizione interna che potrebbe non far bene... due teams sullo stesso livello si dividerebbero le risorse diminuendo la probabilità di passare di almeno uno di essi, mentre quanto al creare un team A con i più forti tra i selezionati e un team B con gli altri c'è sempre da tenere conto dell'eventuale malcontento del team B, che si sentirà come una seconda squadra all'ombra nel team principale più quotato per il passaggio, e quindi potrebbe essere carente di motivazione... almeno questo è ciò che posso pensare in base a quello che può succedere in simili situazioni in altri ambiti, personalmente non ho mai nè partecipato nè seguito una gara in cui erano presenti due squadre della stessa scuola, ma secondo la mia umile opinione queste potrebbero essere le conseguenze meno piacevoli... poi certo ci possono anche essere dei vantaggi, la competizione interna può anche spingere invece le due squadre a dare di più e quindi a fare meglio entrambe e magari una di esse fare meglio di quanto avrebbe fatto da sola, tutto dipende da situazione a situazione :arrow:

luiz
Messaggi: 230
Iscritto il: 26 nov 2006, 14:43
Località: Roma-Ostia

Messaggio da luiz » 12 mar 2007, 17:01

credo che dove si fanno due squadre si fa una squadra dei più forti e una dei meno forti(per non dire più deboli :lol: )...ce da dire che in alcune scuole fare una sola squadra lascia fuori molti interessati, daltra parte fare due squadre allo stesso livello è controproducente....ergo...2 squadre: una di più forti e una dei restanti...
membro Club Nostalgici

Rispondi