filosofia della scienza

Qui si parla di libri, film, fumetti, documentari, software di argomento matematico o scientifico.
Rispondi
Unkown
Messaggi: 11
Iscritto il: 16 feb 2007, 20:24

filosofia della scienza

Messaggio da Unkown » 04 mag 2007, 19:36

Ciao ragazzi, mi stavo chiedendo cosa consigliate di prendere come facoltà universitaria se si vuole studiare filosofia della scienza.Credo ci sia una specializzazione simile dopo la triennale di filosofia, ma non sono sicuro che chi frequenta tale corso .. abbia poi delle vere basi in fisica. C'è qualcuno che sia interessato come me ad entrambe le materie? Per coloro che si stanno laureando in fisica, sapete se ci sono delle possibiltà di studiare filosofia della scienza anche da voi? Infine..mi consigliate di pensare seriamente di prendere entrambe le lauree?

Grazie
:D

Fioravante Patrone
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 giu 2006, 17:53
Località: Novi Ligure
Contatta:

Messaggio da Fioravante Patrone » 04 mag 2007, 20:26

Se tu vuoi studiare (e soprattutto se vuoi fare!) filosofia della scienza, a mio parere devi essere ben addentro ai meccanismi della ricerca. Questa è la cosa importante, e mi sembra che la strada maestra sia quella di studiare e fare scienza, in primis.

Non vorrei essere frainteso. Non sottovaluto per nulla il rilievo e l'importanza della preparazione filosofica "di per sé". A mio parere molti scienziati non si rendono conto di quanto sono ingenui, filosoficamente. Mi verrebbe da parafrasare una celebre frase di Keynes: "Uomini pratici, che rifiutano ogni influenza intellettuale, sono di solito gli schiavi di qualche economista defunto" (sostituire "Uomini pratici" con "scienziati"; "economista defunto" con "filosofo defunto").

Aggiungo che non capisco perché tu stia identificando "scienza" con "fisica". E la chimica? La biologia? O le scienze sociali? Non penserai mica che siano cose banali?

In bocca al lupo, comunque!
http://www.scuderialabellaria.it

Avatar utente
ipparco
Messaggi: 58
Iscritto il: 24 gen 2007, 10:44
Località: Verona

Messaggio da ipparco » 05 mag 2007, 14:12

Scusa Unkown, non sono sicuro di avere capito: hai 19 anni e sei indeciso su quale facoltà fare perchè ti interessa filosofia della scienza ?
Se è così, il mio consiglio (di trentenne) è fare qualcosa che abbia uno sbocco lavorativo e che il lavoro in questione ti piaccia. Non so bene quali siano le prospettive per gli esperti di filosofia della scienza. C'è Giorello che scrive libri e va dalla Dandini, ma non credo sia un esempio affidabile.
Io ho studiato (da autodidatta) filosofia della scienza, anche perchè all'inizio ne ero parecchio affascinato; l'entusiasmo mi è passato quando mi sono reso conto che regolarmente la scienza travalica gli schemi con cui i vari filosofi cercano di ingabbiarla. Per esempio, la prima edizione della "Logica della scoperta scientifica" di Popper aveva come modello paradigmatico di scienza la fisica meccanicistica. Erano i primi anni '30, poi Popper ha scoperto che era appena nata la meccanica quantistica e ha dovuto riscrivere il libro per includere l'uso del calcolo delle probabilità nella metodologia scientifica. E' bello studiare filosofia della scienza, solo che ad un certo punto ti accorgi che alla fine si fa prima a studiare scienza direttamente.
Secondo me, studiare filosofia pura (metafisica, etica, ecc...) ha senso, studiare scienza "pura" ha senso, studiare filosofia della scienza non ha molto senso.
E' una mia opinione, però, prendila con le molle.
Ciao

Rispondi