Dante e la matematica

Qui si parla di libri, film, fumetti, documentari, software di argomento matematico o scientifico.
Rispondi
jack1852
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Dante e la matematica

Messaggio da jack1852 » 31 ott 2006, 16:30

Ciao a tutti.
Frequento la 5° liceo scentifico e ho deciso di effettuare la tesina di maturità sull'argomento "Dante e la matematica". 8)
Ho già recuperato il libro "Più che 'l doppiar de li scacchi s'inmilla - Incontri di Dante con la matematica", ma oltre a ciò che è scritto in questo libro vorrei aggiungere altre cose o approfondirle meglio.
Qualcuno di voi ha qualche consiglio da darmi? :wink:
Grazie

Giggles
Messaggi: 82
Iscritto il: 26 apr 2005, 15:52
Località: Oriago
Contatta:

Messaggio da Giggles » 31 ott 2006, 17:08

http://vialattea.net/odifreddi/, vai alla voce "Odifreddi intervista..". C'è una simpatica intervista immaginaria, che tra l'altro trovi anche in "Il matematico impertinente", edito da Longanesi & c.
FONDATORE DELLA LEGA ANTI MICKEY-MOUSE

(\_/)
(°_°)
(> <) il coniglietto non perdona

jack1852
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da jack1852 » 31 ott 2006, 17:22

Grazie!

Fioravante Patrone
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 giu 2006, 17:53
Località: Novi Ligure
Contatta:

Messaggio da Fioravante Patrone » 31 ott 2006, 20:01

Ti segnalo Angelo Marchese, e il suo "L'officina del racconto", che ben si presta ad una trattazione formale di aspetti letterari.
Puoi vedere magari qui:
http://www.letteratour.it/teorie/A05italia01.htm
per una rapida idea di quel libro.

Ora, Angelo Marchese è stato anche un critico originale della Divina Commedia e non escludo che nei suoi libri a ciò dedicati ("Guida alla Divina Commedia", tre voll. dedicati a Inf, Purg e Parad) tu possa trovare degli elementi che ti possono interessare. Se hai tempo e voglia potresti "darci un'occhiata". Penso che siano libri disponibili in biblioteche pubbliche.
Purtroppo non sono in grado di darti indicazioni più dirette in merito a questi libri.

C'è anche "L'officina della poesia". Se non ti spavenatno i "paroloni" (che a mio parere sono un po' troppo abbondanti) puoi dare un'occhiata qui:
http://www.nabanassar.com/sistpensiero.pdf

ciao
http://www.scuderialabellaria.it

Avatar utente
desko
Messaggi: 267
Iscritto il: 17 ott 2005, 07:59
Località: Modena 44°37'19,40" N 10°56'09,44" E

Messaggio da desko » 03 nov 2006, 11:59

Col mio relatore avevamo valutato la fattibilità di una tesi sugli aspetti matematici presenti in Dante, prendendo spunto proprio dal libro di D'Amore che hai letto.
Poi però non se ne è fatto nulla.
Ho letto poco al riguardo (essenzialmente quel che scrive Odifreddi ne "Il computer di Dio"), ma molto interessante, soprattutto per quel che riguarda la forma del Paradiso.
Complimenti per la scelta.
"Caso è lo pseudonimo usato da Dio quando non vuole firmare col proprio nome"

jack1852
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da jack1852 » 05 nov 2006, 17:13

http://www2.polito.it/didattica/polymat ... PPUNTI.HTM

Ho trovato anche questo, che è un progetto di un liceo di Torino e mi sembra che approfondisca molto alcuni punti...
Cosa ne pensate...

Fioravante Patrone
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 giu 2006, 17:53
Località: Novi Ligure
Contatta:

Messaggio da Fioravante Patrone » 05 nov 2006, 19:06

mi sembra interessante e soprattutto ricco di spunti ed informazioni
il progetto "Polymath" è una cosa seria
non ho però info dirette
potresti anche provare a metterti in contatto direttamente con l'autore

ciao
http://www.scuderialabellaria.it

Rispondi