il papa e l'evoluzionismo

Qui si parla di libri, film, fumetti, documentari, software di argomento matematico o scientifico.
Rispondi
Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

il papa e l'evoluzionismo

Messaggio da SkZ » 12 set 2006, 14:02

fonte ansa
Papa: evoluzionismo 'irragionevole'
'I conti sull'uomo e sull'universo, senza Dio non tornano' (ANSA) - RATISBONA, 12 SET - Benedetto XVI definisce 'irragionevoli' le teorie sull'evoluzionismo: 'i conti sull'uomo, senza Dio non tornano'. Davanti a 300mila persone, durante la messa celebrata a Ratisbona, ha invitato i cattolici a porsi la domanda 'che cosa esiste all' origine?'.'E' la Ragione creatrice, lo Spirito che opera tutto e suscita lo sviluppo o e' l' Irrazionalita' che,priva di ogni ragione, stranamente produce un cosmo ordinato in modo matematico e anche l' uomo e la sua ragione?'.

:shock: Mah!
E' come dire che se i figli crescono bene e' solamente merito dei genitori che li hanno fatti cosi' bene
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

MdF

Messaggio da MdF » 12 set 2006, 14:26

È una sorta di darwinismo creazionistico. Insomma, una cagata che pensavo solo Zichichi potesse pensare; ebbene, mi sbagliavo. Gli Zichichi sono due.

Aethelmyth
Messaggi: 47
Iscritto il: 16 ago 2006, 19:24
Località: Roma Eur, Torrino
Contatta:

Messaggio da Aethelmyth » 12 set 2006, 22:54

E' come dire che se i figli crescono bene e' solamente merito dei genitori che li hanno fatti cosi' bene
:shock:
Eh gia! infatti se vengono male è colpa dei genitori :shock: (volevo portare un esempio più duro ma non credo sia il caso :roll: )
Secondo lui tutti gli atei del mondo (di cui la maggior parte sono uomini di un certo spessore culturale) sono dei deficenti che dubitano dell'esistenza di Dio sulla base di una casualità che lui crede impossibile (dove sta la prova? :roll: )
[img]http://img177.imageshack.us/img177/5673/ponandzimd6.gif[/img]
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando del sudoku" fondata da fph

Avatar utente
dimpim
Messaggi: 300
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da dimpim » 13 set 2006, 22:40

Porsi la domanda "che cosa esiste all'origine" è più che legittimo e comprensibile.
Il problema è che io non ho una risposta verificabile sperimentalmente, e credo che in fondo non ce l'abbia nessuno (non a caso si parla di fede).
L'evoluzionismo avrà forse anche qualche pezza che ha bisogno di essere rammendata, ma questo non è certo un punto a favore di chi, per definizione, non ha bisogno di prove per credere.

Avatar utente
desko
Messaggi: 267
Iscritto il: 17 ott 2005, 07:59
Località: Modena 44°37'19,40" N 10°56'09,44" E

Messaggio da desko » 14 set 2006, 15:55

Al di là dell'Evoluzionismo l'interrogativo è sempre quello: qual è la causa prima?
In natura ogni avvenimento ha una sua causa che a sua volta è causato.
È un po' come i nostri teoremi che si basano sui teoremi precedenti.
O si va ritroso all'infinito, o ad un certo punto si piantano dei paletti.
Nella natura occorre scavare sempre più a ritroso finché si riesce, senza mai fermarsi, ma la causa prima ben difficilmente sarà trovata, perché per qualunque fenomeno naturale ci si può (e deve) chiedere da cosa sia causato.
Quindi se esiste una causa prima, questa è posta al di fuori della natura, può esser vista come un punto di accumulazione della natura, ma esterno ad essa.
Se invece non esiste causa prima allora si va a ritroso all'infinito e questo somiglia molto al punto di accumulazione esterno dell'ipotesi precedente e parlare di infinito fa venire in mente qualcosa di oltre la natura.

Forse sono discorsi vecchi e superati, purtroppo non sono aggiornatissimo sul tema, quindi se qualcuno vuole aiutarmi ad agiornarmi è il benvenuto.
"Caso è lo pseudonimo usato da Dio quando non vuole firmare col proprio nome"

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 14 set 2006, 16:06

Purtroppo il tempo e' pari a $ ~ \mathbb{N} $ (ebbene si', incredibile a dirsi ma il tempo e' numerabile e non continuo e neppure denso: sotto il tempo di planck non si puo' andare come intervallo), quindi chiedersi cosa ci sia prima dello zero e' una domanda priva di significato
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
desko
Messaggi: 267
Iscritto il: 17 ott 2005, 07:59
Località: Modena 44°37'19,40" N 10°56'09,44" E

Messaggio da desko » 15 set 2006, 08:43

SkZ ha scritto:Purtroppo il tempo e' pari a $ ~ \mathbb{N} $ (ebbene si', incredibile a dirsi ma il tempo e' numerabile e non continuo e neppure denso: sotto il tempo di planck non si puo' andare come intervallo), quindi chiedersi cosa ci sia prima dello zero e' una domanda priva di significato
Ogni numero naturale ha un successivo, similmente ad un rapporto causa-effetto.
Ogni numero naturle è il successivo di un altro numero, con l'eccezione dello zero.
Ma allora questo zero non ha alcuna causa all'interno del tempo.
Ma allora come fa ad esserci?
Anche il tempo di un uomo parte da un momento zero e per lui parlare di sé prima di quel momento zero ha poco senso, ma c'è stata una causa a lui esterna che ha fatto sì che quel momento zero ci fosse con tutte le conseguenze.

PS: comunque anche gli interi relativi sono numerabili e non continui e neppure densi.
Ultima modifica di desko il 25 set 2006, 08:42, modificato 1 volta in totale.
"Caso è lo pseudonimo usato da Dio quando non vuole firmare col proprio nome"

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 15 set 2006, 15:40

ma non hanno minimo! :wink:
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
desko
Messaggi: 267
Iscritto il: 17 ott 2005, 07:59
Località: Modena 44°37'19,40" N 10°56'09,44" E

Messaggio da desko » 25 set 2006, 08:41

SkZ ha scritto:ma non hanno minimo! :wink:
Non mi sembra che tu parlassi di minimo nel tuo topic.
Ma quel mio PS era poco più che una battuta.

Dimenticavo una cosa nel topic precedente: tutti i discorsi ed interventi vari del papa sono pubblicati in diverse lingue suddivisi per tipologia ed in ordine cronologico sul sito del Vaticano.
È vero che sono molto più lunghi da leggere di un'agenzia di stampa, ma sicuramente sono più affidabili nei contenuti, visto che le esigenze giornalistiche di sintesi troppo spesso portano, anche in buona fede, a distorsioni.
Il testo citato dall'ANSA lo si può trovare qui, mentre l'archivio è qui.
"Caso è lo pseudonimo usato da Dio quando non vuole firmare col proprio nome"

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 25 set 2006, 08:44

Hai ragione! Anch'io l'ho decisamente notato con l'ultima polemica religiosa.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Rispondi