Individualità di un'impronta digitale

Qui si parla di libri, film, fumetti, documentari, software di argomento matematico o scientifico.
Rispondi
doiug.8
Messaggi: 122
Iscritto il: 20 nov 2010, 23:22

Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da doiug.8 » 11 apr 2012, 17:31

Ho fatto qualche ricerca sulla possibilità di provare matematicamente l'unicità di un'impronta digitale: ne è risultato che finora nulla è stato dimostrato e che ci si basa soltanto su risultati empirici, tuttavia non ho risolto il mio dubbio.
Dunque, qualcuno ha qualche informazione a riguardo? Quale potrebbe essere un eventuale approccio dimostrativo?

zeitgeist505
Messaggi: 96
Iscritto il: 26 feb 2012, 18:49

Re: Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da zeitgeist505 » 11 apr 2012, 21:12

Pensa a $ n $ caratteristiche che descrivono il più esaurientemente possibile un impronta digitale (ogni caratteristica ha solo i valori V o F);
quindi sei sicuro che ce ne siano 2 uguali solo per $ 2^n+1 $ impronte

Ecco che ti accorgi che quasi certamente non troverai mai 2 impronte uguali :D

doiug.8
Messaggi: 122
Iscritto il: 20 nov 2010, 23:22

Re: Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da doiug.8 » 11 apr 2012, 23:21

zeitgeist505 ha scritto:Pensa a $ n $ caratteristiche che descrivono il più esaurientemente possibile un impronta digitale (ogni caratteristica ha solo i valori V o F);
quindi sei sicuro che ce ne siano 2 uguali solo per $ 2^n+1 $ impronte

Ecco che ti accorgi che quasi certamente non troverai mai 2 impronte uguali :D
Ma è proprio quel quasi certamente che vorrei eliminare. Neanche dimostrando che $n \ge \log_2|\mbox{popolazione mondiale}|$ si avrebbe la certezza... :roll:

Spammowarrior
Messaggi: 282
Iscritto il: 23 dic 2009, 17:14

Re: Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da Spammowarrior » 12 apr 2012, 10:50

probabilmente una dimostrazione rigorosa di questo fatto inizierebbe con "supponiamo che un essere umano sia una 2-sfera con un solo dito"

zeitgeist505
Messaggi: 96
Iscritto il: 26 feb 2012, 18:49

Re: Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da zeitgeist505 » 12 apr 2012, 18:45

io penso la matematica sia l'unica scienza non-empirica, quindi vedo difficile applicarla alla biologia del nostro dito :D

Avatar utente
karlosson_sul_tetto
Messaggi: 1430
Iscritto il: 10 set 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: Individualità di un'impronta digitale

Messaggio da karlosson_sul_tetto » 12 apr 2012, 19:48

Dì la verita, stai cercando un modo per giustificarti al polizia?

Secondo me è come dimostrare che non ci sono due persone con il DNA uguale: non si può dimostrare matematicamente che non ci siano due persone uguali al mondo, oppure che c'è n'era una nel passato che è uguale a un nostro lontano pronipote: la probabilità e bassissima ma c'è.
"Inequality happens"
---
"Chissa se la fanno anche da asporto"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti