Codici crittografici

Qui si parla di libri, film, fumetti, documentari, software di argomento matematico o scientifico.
Rispondi
Avatar utente
Children of the forest
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 giu 2007, 17:22
Località: Provincia di Torino

Codici crittografici

Messaggio da Children of the forest » 14 feb 2008, 22:05

L'altro giorno ho sentito ad un telegiornale (purtroppo vista la qualità dei tg italiani penso fosse su tutti) una notizia riguardo alla "strage di Erba", da quello che ricordo diceva pressappoco così:

"dopo più di un mese sono state decifrate le misteriose frasi scritte sulla bibbia da uno degli assassini. Con la collaborazione di un università i carabinieri (o non so più quale corpo o ente in aiuto della magistratura) sono riusciti a tradurre le scritte, ad ogni lettera era sostituito un simbolo, la scoperta è stata fatta tramite uno studio sulla frequenza sulle lettere. "

Dunque.... io mi domando.... ci hanno messo 40 giorni a decifrare un cifrario monoalfabetico???????????????
spero vivamente di aver sentito qualche particolare sbagliato.... mi darebbe una certa tristezza che un equipe di lavoro abbia messo settimane per fare qualcosa scoperta nel medioevo! E' come se per risolvere un problema di abusi edilizi i carabba se ne uscissero con: "finalmente sappiamo da dove punta il sole per più tempo in una giornata, grazie a questo ingegnosissimo ago magnetico che punta verso il nord!"

Un altra cosa poco bella è che non ci ha fatto caso nessuno!ora non mi riferisco più a quel fatto in se; più in generale quando un tg da un inesattezza storica, quando un personaggio dello sport sbaglia un congiuntivo etc se ne parla per mesi, quando dice qualcosa di scientificamente stupido invece non succede mai nulla. Come oggi in tv ho visto una penosissima scenetta su una camminata sui carboni ardenti presentata come un trucchetto...

Mi confermate che non ho scritto stupidaggini o inesattezze?
Cosa ne pensate?

alienone
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:10

Messaggio da alienone » 20 mar 2008, 23:39

Anche io avevo sentito la notizia, ma non ne sono rimasto stupito per niente.
E' diventato parere comune (ovvero della televisione) che qualsiasi cosa odori di scientifico sia considerata una cosa astratta che solo pochi possono capire e risolvere,
però questa cosa mi puzza un pò di cosa gonfiata...
Magari la cosa è capitata in mano a qualche ignorante nel settore che dopo qualche giorno di dure ricerche ha scoperto quello che anche A.Conan Doyle fece usare a Sherlock Holmes, l'analisi delle frequenze!

Avatar utente
Nonno Bassotto
Site Admin
Messaggi: 970
Iscritto il: 14 mag 2006, 17:51
Località: Paris
Contatta:

Messaggio da Nonno Bassotto » 21 mar 2008, 15:29

alienone ha scritto:dopo qualche giorno di dure ricerche ha scoperto quello che anche A.Conan Doyle fece usare a Sherlock Holmes, l'analisi delle frequenze!
e che oggi compare su tutti i numeri della settimana enigmistica...
The best argument against democracy is a five-minute conversation with the average voter. - Winston Churchill

Rispondi