Birreria vs. Cassonetto

Cosa ti piace e cosa non ti piace nel sito? Proponi le tue modifiche!
Rispondi
Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Birreria vs. Cassonetto

Messaggio da Marco » 24 feb 2005, 08:55

Ciao.

Ok. Nonostante tutte le belle parole scritte, i cerberi sono dovuti intervenire prima che fossero trascorse 24 ore dall'apertura del Forum.

Giusto per darvi due informazioni di back-stage, il gruppo dei moderatori ha ritardato di un paio di giorni l'apertura del Forum, perché volevamo capire bene come gestire i messaggi off-topic.

Le posizioni erano molto variegate e andavano da chi non desiderava alcun argomento non attinente se non alla matematica, almeno alla scuola in generale; a chi voleva lasciare amplissimo margine di manovra ai frequentatori. Evidentemente il ritardo era più che giustificato.

In particolare esisteva una categoria accanto al "Colmo" e alla "Birreria" che si chiamava "Cassonetto dell'immondizia". L'idea in un primo momento è parsa eccessiva: io personalmente pensavo che aprire una categoria dedicata a spostare insulti e volgarità fosse, da certi punti di vista, un insulto all'intelligenza di tutta la community. A maggioranza abbiamo scelto di eliminare tale categoria "gogna" e infatti non la trovate.

I fatti hanno dimostrato che evidentemente ero un povero ingenuo e ringrazio chi di dovere per avermi aperto gli occhi. Certi esemplari di Homo sapiens [sapiens?!?] evidentemente vanno trattati come i bambini dell'asilo, se non peggio.

A questo punto vedo due possibilità: o ricereare il "Cassonetto" o cancellare messaggi del genere. Per me si possono tranquillamente cancellare. Non credo che nessuno sentirà la mancanza dei contributi fondamentali che abbiamo letto ieri sera [ma naturalmente su questo possiamo intavolare una discussione].

Aggiungo un'ultimissima annotazione (che pensavo ovvia, ma evidentemente così non è). Ieri è stata citata anche la libertà di parola. La libertà di parola è una cosa giusta e molto bella. La libertà di parola, però, NON è la libertà di poter dire quello che si vuole; ciò vale sulla carta stampata, sulle radio e tv e sul web.

Ogni commento da parte di chiunque è estremamente ben accetto.

Un saluto.

M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Avatar utente
talpuz
Moderatore
Messaggi: 873
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da talpuz » 24 feb 2005, 21:03

io voto: CANCELLARE :D :D

seriamente, se si sta parlando di threads contenenti solo insulti e volgarità, che scopo ci sarebbe a tenerli?? (quelli di ieri sera in modo particolare :?)

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 24 feb 2005, 21:53

Senz'altro, quando qualcuno spamma messaggi in quel modo (uno al minuto!!) è molto più veloce eliminarli, piuttosto che spostarli tutti da un'altra parte.
Quindi sono anch'io dell'idea di cancellare. 8)

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 24 feb 2005, 23:09

Per dire la mia opinione di semplice utente: <b>cancellare senza alcuna pietà</b>. Con tutto il rispetto per la libertà di parola non bisogna abusarne. Se ci sono persone che hanno problemi mentali o che si devono sfogare in qualche modo, problemi loro!!! Io non vengo in questo forum per leggere delle *** scritte da persone che non hanno un altro modo di passare la sera!! :x :x :x :x :x :x :x

Avatar utente
Samu
Messaggi: 17
Iscritto il: 23 feb 2005, 14:48
Località: Pontedera

Messaggio da Samu » 25 feb 2005, 17:37

Negli ultimi anni ho partecipato a diversi forum e ho anche coperto il ruolo di amministratore per uno di questi. La libertà di parola è un diritto inviolabile, ma gli insulti sono soltanto un abuso che non va tollerato. Parola d'ordine: CANCELLARE!

Avatar utente
psion_metacreativo
Messaggi: 645
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da psion_metacreativo » 01 mar 2005, 16:23

cancellare senza pensarci 1 secondo...

Rispondi