Pagina 3 di 3

Inviato: 20 mag 2007, 13:49
da luiz
Io sono al 5° anno dello scientifico tecnologico (o Brocca), un indirizzo sperimentale che a me personalmente sembra davvero una soluzione valida...
niente latino; fisica, chimica e biologia a dosi controllate al biennio; dal triennio informatica con c++ fatto bene, tanta mate e fisica, biologia chimica e scienze della terra...certo abbiamo fatto anche le matrie umanistiche ma la posizione predominante la mantengono le materie scientifiche, in più abbiamo fatto una buona dose di lavoro in laboratorio di fisica biologia e chimica...l'unica pecca sono le 34 ore settimanali, davvero pesanti, però ne è valsa la pena...achiunque gli interessino le materie scientifiche (e ne avesse la possibilità) gli consiglierei di passare allo scientifico tecnologico...

Inviato: 20 mag 2007, 16:16
da Sherlock
azz...tra un mese mi diplomo (forse... :wink: ) o verrei sicuramente lì...ad averlo scoperto prima


PS: Appena hai detto niente latino credo che l'abbiano pensato tutti...

Inviato: 20 mag 2007, 20:13
da luiz
eh gia...un po' tardi...

Inviato: 21 mag 2007, 16:58
da theGiallo
beh certo, il brocca sarebbe una figata ma da noi quello che c'è fa cagare così la gente seria va allo sci PNI

Inviato: 21 giu 2007, 00:10
da Agi_90
Già il PNI! Sono uno studente del III al PNI, che dire, di informatica se ne vede poca e niente! Certo molto dipende dal professore (so di classi che fanno addirittura il compito in classe :shock: ) ma nella media non si fa niente, e questo l'abbiamo capito...

Secondo me, ma sempre dipende dai professori, il problema è il troppo accanimento dei professori di lettere! Nella nostra classe il 90% degli studi è riservato alle lettere, visto che pretendono pretendono pretendono... e soprattutto minacciano! Questa cosa comunque è assurda, tra italiano latino storia e filosofia si fanno 12 ore contro le 11 riservate alle materie scientifiche (fisica matematica e scienze) poi se tra questi (i letterati) ci sono prof che non fanno altro che assegnare versioni e capitoli di letteratura è abbastanza comprensibile che lo studio delle materie scientifiche venga abbandonato a se stesso... e poi i prof si lamentano :roll:

Comunque tornando in discorso, da noi il PNI è semplicemente un indirizzo dove si ci iscrive la maggior parte delle persone che ha voglia di fare qualcosa (anche perchè se non la fai ti bocciano :roll: com'è capitato al 50% dei nostri compagni) ma sicuramente non un indirizzo dove si fa informatica... "per quello c'è l'industriale" questo è quello che ti rispondono da noi... bah!

Inviato: 21 giu 2007, 14:01
da theGiallo
hai proprio ragione! da noi è ==!! io e i miei compagni ci siamo iscritti lì solo perchè le altre sezioni sono una buffonata, di scientifico hanno solo il nome. Siamo partiti in 24 e ora che abbiamo finito la quarta in 5° saremo 11+1!!!

che tristezza..... :cry:

Inviato: 21 giu 2007, 22:03
da MiScappaLaCacca
theGiallo ha scritto:hai proprio ragione! da noi è ==!! io e i miei compagni ci siamo iscritti lì solo perchè le altre sezioni sono una buffonata, di scientifico hanno solo il nome. Siamo partiti in 24 e ora che abbiamo finito la quarta in 5° saremo 11+1!!!

che tristezza..... :cry:
noi da 31 a 21

Inviato: 21 giu 2007, 23:21
da Sherlock
noi il primo anno da 28 a 18, poi siamo rimasti sempre gli stessi...

Inviato: 09 ago 2007, 18:46
da cathy_88
Io mi sono diplomata al pni e se dovessi iscrivermi di nuovo rifarei la stessa scelta perchè si fanno + ore di matemetica e meglio,perchè si inizia a fare fisica dal primo anno (si fanno tanti esperiment,almeno da noi) e comunque i ragazzi che si iscrivono al pni sono persone che sono in genere appassionate di materie scientifiche e si rischia meno, perciò, di capitare in una classe di persone che si sono iscritte al liceo scientifico solo perchè va di moda. Anche se non si fa molta informatica, soprattutto al 5° anno quando i prof preferiscono (saggiamente) utilizzare le ore in + per fare esercitazione in vista della seconda prova, comunque credo sia una bella scelta quella di chi si iscrive al pni. Mi attrae molto anche il progetto brocca ma... nella mia scuola non c'era ...

Inviato: 09 ago 2007, 19:13
da manliobarone
Dunque...la mia vita scolastica non è stata proprio lineare....ho frequentato il biennio al Classico PNI (in quei due anni non ho visto nulla di nemmeno lontanamente rassomigliante ad un pò di matematica....)
Poi,annoiato,sono passato al terzo liceo scientifico,preparandomi da solo l'esame per passare.....)
Allo scientifico PNI(con compito in classe di programmazione prima in Pascal,poi anche un pò di C,ma proprio poco) mi sono diplomato con un simpatico 100 (nel 2004).

Inviato: 09 ago 2007, 19:33
da Sherlock
Agi_90 ha scritto:Secondo me, ma sempre dipende dai professori, il problema è il troppo accanimento dei professori di lettere! Nella nostra classe il 90% degli studi è riservato alle lettere, visto che pretendono pretendono pretendono... e soprattutto minacciano! Questa cosa comunque è assurda, tra italiano latino storia e filosofia si fanno 12 ore contro le 11 riservate alle materie scientifiche (fisica matematica e scienze) poi se tra questi (i letterati) ci sono prof che non fanno altro che assegnare versioni e capitoli di letteratura è abbastanza comprensibile che lo studio delle materie scientifiche venga abbandonato a se stesso... e poi i prof si lamentano :roll:

Gia avevo lo stesso problema poi ho capito come fare...per farti capire ti dico la mia pagella dell'ultimo anno: 10 in mate, 10 in fisica, 9 in geografia astronomica (il massimo), 8 in ed.fisica e tutti 6 (per questi 6 si deve ringraziare il ministro che ha messo la nuova legge... :D altrimenti penso che almeno un debito lo avrei avuto :D )

Inviato: 11 ago 2007, 13:05
da cathy_88
Sono d'accordo anche io per quanto riguarda la supremazia delle materie letterarie al liceo scientifico...Quando dovevo preparare un'interrogazione(programmata) di italiano o di latino trascorrevo una settimana di tortura durante la quale oltre al fatto che dovevo studiare cose che non mi piacevano, il tempo che riuscivo a dedicare alle materie scientifiche diminuiva e alcune volte riuscivo solo a fare una mezzoretta di mate al giorno senza dedicare nemmeno un minuto alla fisica e alla geografia astronomica...meno male che quete settimane erano solo 4 per quadrimestre :D e che la prof di filosofia e storia non era poi tanto esigente e spesso si assentava(si è assentata anche agli esami :shock: :!: )...In periodi lontani da chiusura quadrimestre però riuscivo a dedicarmi soprattutto e spesso solo alle materie scientifiche, soprattutto matematica...Cmq è vero k i prof di scienze, fisica e matematica sono molto più indulgenti...Credo che bisognerebbe ricontrollare la distribuzione delle ore per materia al liceo scientifico...sicuramente una base umanistica è necessaria...ma credo che il nostro italiano e latino non abbia niente da invidiare a quello del classico...mentre sicuramente le ore dedicate all'area scientifica sono ridotte...si pensi che facciamo solo due ore setttimanali di geog. astronomica...e chimica solo per un anno(anche se io non ci andavo pazza).

Inviato: 12 ago 2007, 12:18
da MiScappaLaCacca
cathy_88 ha scritto:Io mi sono diplomata al pni e se dovessi iscrivermi di nuovo rifarei la stessa scelta perchè si fanno + ore di matemetica e meglio,perchè si inizia a fare fisica dal primo anno (si fanno tanti esperiment,almeno da noi) e comunque i ragazzi che si iscrivono al pni sono persone che sono in genere appassionate di materie scientifiche e si rischia meno, perciò, di capitare in una classe di persone che si sono iscritte al liceo scientifico solo perchè va di moda. Anche se non si fa molta informatica, soprattutto al 5° anno quando i prof preferiscono (saggiamente) utilizzare le ore in + per fare esercitazione in vista della seconda prova, comunque credo sia una bella scelta quella di chi si iscrive al pni. Mi attrae molto anche il progetto brocca ma... nella mia scuola non c'era ...
su quella frase ti do assolutamente ragione e se dovessi toranre indietro risceglierei il pni solo per quel fattore... per il resto mi hanno talmente skifato questi anni che nn voglios entire il nome della mia scuola per un bel po, soprattutto dopo il trattamento subito alla maturità... passare anni a studiare e impegnarsi sempre per pii prendere il contentino... che vadano a cagare.

Cmq noto ke l'accanimento letterario è sempre presente, ma mai come nella mia scuola (chedete a bolzo!)... ore e ore passate a stud filosofia e storia (tutte le date a memoria...)... che merda...

Inviato: 13 ago 2007, 01:49
da Agi_90
Sherlock ha scritto: Gia avevo lo stesso problema poi ho capito come fare...per farti capire ti dico la mia pagella dell'ultimo anno: 10 in mate, 10 in fisica, 9 in geografia astronomica (il massimo), 8 in ed.fisica e tutti 6 (per questi 6 si deve ringraziare il ministro che ha messo la nuova legge... :D altrimenti penso che almeno un debito lo avrei avuto :D )
Be' perchè ti pare la mia com'è?
Comunque, non credo sia un problema del pni ma di tutto il sistema liceo scientifico, e comunque quoto anche io cathy, pure io rifarei la stessa scelta per questo motivo.