A proposito dei test di intelligenza.

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Rispondi
khristian
Messaggi: 46
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Trieste

A proposito dei test di intelligenza.

Messaggio da khristian » 14 ott 2005, 19:25

Spostato da MindFlyer
-------------------------------------

Vorrei semplicemente esprimere il mio pensiero a proposito dei test di intelligenza: NON HANNO NESSUN SENSO!!!!! E' alquanto improbabile che qualcuno possa misurare qualcosa di cui non sa dare nemmeno una definizione precisa. Ad oggi, infatti, non esiste una definizione univoca di intelligenza e questi ipotetici test probatori sono assolutamente inutili (per lo meno per indicare un livello all'intelligenza).

Perdonatemi lo sfogo ma reputo che siano una perdita di tempo (il MENSA non ha senso di esistere per me).

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 15 ott 2005, 05:34

Verissimo, sopratutto considerando in che condizioni viene somministrato il test del Mensa in Italia. Non so all'estero, ma penso sia lo stesso...
Mi riferisco al fatto che il test sia lo stesso per tutti i concorrenti, con evidenti possibilità di fughe di informazioni utili. Come se non bastasse, in caso di fallimento (ma anche di non fallimento), dopo appena 6 mesi è possibile risostenere il test... Lo stesso test, sì. Ora sfido chiunque sotto queste condizioni a non realizzare il massimo punteggio di 180 al test del Mensa.

Avatar utente
dimpim
Messaggi: 300
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da dimpim » 15 ott 2005, 13:47

MindFlyer ha scritto:dopo appena 6 mesi è possibile risostenere il test... Lo stesso test, sì.
Ah, questa cosa proprio non la sapevo... Bene, quindi se già prima dubitavo di tutte le associazioni per "gente intelligente", adesso ho la conferma della loro futilità.

Avatar utente
Robertos
Messaggi: 11
Iscritto il: 03 ago 2005, 14:12
Località: Genova

Si

Messaggio da Robertos » 09 nov 2005, 14:34

Sono d’accordo!!! :D
Non ha proprio senso.....anche se ci sono effettivamente persone più intelligenti di altre, non si può paragonarle in una scala numerica.. :o
Inoltre in quei test più che intelligenza, ci vuole pazienza! :wink:
Roberto

Rispondi