Chiusura discussioni sensibili

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Rispondi
Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Chiusura discussioni sensibili

Messaggio da Marco » 01 lug 2005, 10:25

messaggio dal gruppo dei moderatori

Cari utenti del forum,
negli ultimi tempi la "birreria" si è trasformata nel teatro di una serie di discussioni di ambito politico e religioso che sono totalmente estranee alle finalità di questo forum. Discussioni che tra l'altro non procedono in modo ordinato ma assomigliano sempre più a comizi e in generale ci sembrano poco costruttivi "dialoghi tra sordi". Abbiamo provato in passato a chiedervi di porre termine queste discussioni ma senza successo.

Quando abbiamo creato il nuovo forum avevamo già qualche perplessità sul ruolo che avrebbe dovuto assumere la "birreria", ma avevamo deciso di lasciare abbastanza libertà sugli argomenti trattati riservandoci poi di intervenire in seguito. Ora però ci rendiamo conto che i thread presenti hanno snaturato un po' lo scopo per cui la Birreria era stata concepita: vale a dire una zona dove svagarsi con discussioni più o meno a ruota libera, ma in ogni caso marginali rispetto al resto del Forum.

Inoltre, corriamo il rischio di abusare dell'ospitalità dell'Unione Matematica Italiana che ci permette di tenere aperti questo sito e questo forum: nella situazione che si è creata c'è anche la possibilità di causare problemi legali ai gestori del sito, vista anche la recente normativa sullo status giuridico dei siti di notizie.

Pertanto, da oggi siamo costretti a chiedere che gli argomenti trattati nella birreria abbiano almeno un sottile legame con le Olimpiadi della Matematica a cui è dedicato questo sito. Provvederemo a modificare quanto prima coerentemente la descrizione di questa sezione del forum.
Ci dispiace dover privare tutti gli utenti di questo mezzo di espressione, ma confidiamo nel fatto che la rete è grande e ci sono molti altri luoghi in cui discutere ed esporre educatamente le proprie opinioni in ogni campo.

Speriamo che possiate comprendere le nostre ragioni;
grazie.

Il gruppo dei moderatori

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite