Il valore della democrazia

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Il valore della democrazia

Messaggio da karl » 22 mag 2005, 21:25

Due giornalisti del giornale "La Repubblica" sono stati espulsi da Cuba,accusati
di ....parteggiare per l'opposizione ,quella che vive una vita assai grama nella
isola dei sigari e del rhum.
Insomma a Cuba sono tutti uguali ma c'e' chi e' "piu' uguale" degli altri e puo'
parlare quanto vuole (vedi i kilometrici discorsi di zio Fidel).E gli altri ? E gli
altri .. ciccia.
Vi figurate cosa sarebbe accaduto in Italia per un fatto non dico uguale ma
appena appena somigliante.
Non lo sapete? Ve lo dico io:scioperi a catena con contorno di manifestazioni
di piazza e di ipocriti discorsi sulla democrazia perduta.Invece in Italia la notizia e' passata praticamente sotto silenzio , con poche quasi infastidite parole da parte della ormai sbragata informazione della sinistra nostrana.Ad maiora!
Un'ultima cosa.La CDU (centro-destra) ha surclassato la SPD (centro-sinistra) nelle elezione nella Renania Westfalia e Schroder ha annunciato elezioni
politiche anticipate ad ottobre 2005.Il simpatico Rutelli deve avere avuto
una sorta di preveggenza nello sganciarsi da Prodi.Vedo nero per il buon Romano!

Loth
Messaggi: 153
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Genova
Contatta:

Re: Il valore della democrazia

Messaggio da Loth » 23 mag 2005, 17:57

karl ha scritto: [...].Invece in Italia la notizia e' passata praticamente sotto silenzio , con poche quasi infastidite parole da parte della ormai sbragata informazione della sinistra nostrana.Ad maiora!
[...]
Io ho visto diverse prime pagine e titoloni, non direi che la notizia sia passata sotto silenzio (beh, forse nei telegiornali, ma questa e' un'altra storia...).

Ciao,
Loth

p.s Tanto per essere pedante, uno dei giornalisti era del Corriere.

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 23 mag 2005, 19:14

Riferire la notizia in penultima od ultima pagina significa proprio quello che ho detto io:la cosa non ha avuto l'enfasi che invece avrebbe avuto ,che so',una bella
accusa sul Berluska (inventata,come al solito, di sana pianta come dice la sentenza di oggi sul processo IMI-SIR e LODO-MONDADORI) .
Quanto al fatto che uno dei giornalisti fosse del "Corrierone", direi che non
fa differenza.Se poi tu ce la vedi...
Noto comunque che non sei entrato affatto nel merito della questione che era:
"La liberta' d'informazione e' valida in tutti i paesi del mondo
o per Cuba ( e per tanti altri paesi) si fa eccezione?"

Offidani
Messaggi: 157
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da Offidani » 23 mag 2005, 20:22

giusto per rimanere in tema di libertà di parola, prego tutti i moderator di bannare Karl

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 23 mag 2005, 20:30

Fidel docet.
Si vede che il nostro Offidani ha un sogno :quello di mettere
il bavaglio a tutti i karl di questo mondo.Piccoli dittatori crescono.
Karl, detto anche "lo scomodo" (almeno per Offidani).

Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Franchifis » 24 mag 2005, 00:55

Altro che Cuba! L'Italia e' maestra nei crimini contro la liberta' di informazione, come se non fosse cambiato niente dagli anni del regime fascista e infatti la brutta fine l'hanno fatta Biagi, Santoro, Massimo Fini, Freccero, Luttazzi, Sabina Guzzanti e Paolo Rossi. Bella roba! :x

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 24 mag 2005, 07:56

Offidani ha scritto:giusto per rimanere in tema di libertà di parola, prego tutti i moderator di bannare Karl
...e per quale motivo? Ha esposto le sue idee in modo urbano.

Possiamo dissentire, ma qui più che altrove si usa suffragare le proprie affermazioni con solide dimostrazioni. Chi non è d'accordo con Karl è pregato di esporre civilmente le proprie controopinioni.

M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 24 mag 2005, 07:59

Offidani ha scritto:giusto per rimanere in tema di libertà di parola, prego tutti i moderator di bannare Karl
Oh sì, pregami ancora, ho bisogno di altro mana!

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 24 mag 2005, 14:39

Ricordo a Franchifis che i giornalisti da lui nominati sono gli stessi che,con
un uso spregiudicato e personale del mezzo televisivo pubblico,hanno rovesciato
su Berlusconi tonnellate di accuse e di menzogne ,sostenute solo dalle insinuazioni e dai sentito dire di personaggi ambigui e squalificati (vedi la gentile Signora Stefania ultimamente condannata per bancarotta).
Dai processi che ne sono seguiti,l'attuale Presidente del Consiglio ne e' uscito assolto "PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE" (chi e'appena appena informato sa che cosa vuol dire cio') o per prescrizione (per quest'ultimi c'e' gia' il ricorso in Appello ,vista l'incoerenza che si e' venuta a creare tra un 'assoluzione piena ed un'altra per decorsi termini nel medesimo atto giudiziario).
Ricordate l'esimio giornalista Travaglio quando ,con una sicurezza degna di miglior causa ,accusava Berlusconi di aver imbrogliato sull'affare "MONDADORI"?
E' di ieri la sentenza che assolve completamente Berlusconi da questa infamia.
A questo punto sorge spontanea la domanda (direbbe Lubrano):
Sono credibili giornalisti che sparano balle mai provate e miseramente crollate
nelle aule giudiziarie?
Possono giornalisti di questo calibro continuare a lavorare per un servizio pubblico
che, proprio perche' tale, non puo ' servire solo una parte?
E qui termino definitivamente per non imbarazzare ancor piu' i mods
che nella circostanza hanno dimostrato grande liberalita' e pazienza.
Lorenzo.
Ultima modifica di karl il 26 mag 2005, 09:54, modificato 1 volta in totale.

kemhONE
Messaggi: 54
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Re: Il valore della democrazia

Messaggio da kemhONE » 24 mag 2005, 15:16

karl ha scritto:La CDU (centro-destra) ha surclassato la SPD (centro-sinistra) nelle elezione nella Renania Westfalia e Schroder ha annunciato elezioni
politiche anticipate ad ottobre 2005.
Uhm... se la memoria non m'inganna, ultimamente un'altro governo europeo ha subito una disfatta elettorale di dimensioni colossali, ma non ha nessuna intenzione di mandare il paese alle urne... :roll:

Alt!
Stai per controbattere che anche il C.S. si è comportato così nell'ultima legislatura?
Non mi sembra una giustificazione che regga.
[Scusa per quest'ultima postilla, ma me lo sono sentito rispondere troppe volte... :) ]

LB
Messaggi: 72
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Re: Il valore della democrazia

Messaggio da LB » 24 mag 2005, 16:59

kemhONE ha scritto:Uhm... se la memoria non m'inganna, ultimamente un'altro governo europeo ha subito una disfatta elettorale di dimensioni colossali, ma non ha nessuna intenzione di mandare il paese alle urne... :roll:
Non è sorprendente: non sono mica scemi.

snagg
Messaggi: 70
Iscritto il: 14 mar 2005, 19:38
Contatta:

Messaggio da snagg » 24 mag 2005, 17:07

scusa ma quando biagi santoro e luttazzi sono stati cacciati qualcuno ha aperto bocca per fare qualcosa? non mi pare , se non fosse stato per l'intraprendenza di santoro la rai sarebbe rimasta "impunita" . E ancora in quale paese del mondo il presidente del consiglio e i suoi amici et ministri sono sono stati accusati di concussione mafiosa e hanno una fedina penale che in confronto quella di un detenuto medio sembra la vita di un pio cittadino? ahhhhh non vediamo a parlare di cuba se poi in italia permettiamo ste cose

kemhONE
Messaggi: 54
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Re: Il valore della democrazia

Messaggio da kemhONE » 24 mag 2005, 19:30

LB ha scritto:
kemhONE ha scritto:Uhm... se la memoria non m'inganna, ultimamente un'altro governo europeo ha subito una disfatta elettorale di dimensioni colossali, ma non ha nessuna intenzione di mandare il paese alle urne... :roll:
Non è sorprendente: non sono mica scemi.
Bah... anche su questo si potrebbe discutere.

Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Franchifis » 24 mag 2005, 22:02

E io ricordo a karl che Silvio troppi ne ha avuti di processi (tra cui quelli citati da snag) e che molti sono finiti bene (per lui) non per non aver commesso il fatto, ma per semplice prescrizione (e poi lo senti che si lamenta del sistema giudiziario italiano).
I giornalisti da me menzionati hanno parlato male di Berlusca, ma non hanno detto poi tante bugie, si sono piu' che altro permessi di dire verita' "scomode" e per questo il governo gli ha tappato la bocca una volta per tutte. E poi Luttazzi era solo un comico, suvvia!

Offidani
Messaggi: 157
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da Offidani » 25 mag 2005, 14:10

Marco ha scritto:
Offidani ha scritto:giusto per rimanere in tema di libertà di parola, prego tutti i moderator di bannare Karl
...e per quale motivo? Ha esposto le sue idee in modo urbano.

Possiamo dissentire, ma qui più che altrove si usa suffragare le proprie affermazioni con solide dimostrazioni. Chi non è d'accordo con Karl è pregato di esporre civilmente le proprie controopinioni.

M.
Guarda che scherzavo...

Bloccato