ore studio giornaliere per corso di laurea in matematica

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Rispondi
☆zeta
Messaggi: 13
Iscritto il: 13 ago 2013, 20:14

ore studio giornaliere per corso di laurea in matematica

Messaggio da ☆zeta » 18 ago 2013, 18:39

Mi piacerebbe sapere quante sono le ore minime di studio giornaliere di uno studente medio per capire a fondo concetti e teoremi e saperli poi sfruttare nei vari esercizi, esami ecc...
lo chiedo perché ho sentito dire che corsi di laurea come fisica e matematica necessitano di almeno 10 ore giornaliere di studio per 5/6 giorni a settimana... a me sembra davvero tantissime anche se è vero che dopo soli 3 anni lo stato italiano ti rilascia una laurea che garantisce che tu sai la matematica o la fisica...
ecco questa cosa mi mette agitazione, io soffro di mal di testa, insonnia ecc... ad ottobre inizierò matematica e solo a pensare di dover fare 10 ore studio giornaliere mi fa male la testa...

fph
Site Admin
Messaggi: 3325
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: ore studio giornaliere per corso di laurea in matematica

Messaggio da fph » 18 ago 2013, 18:56

Come ti sarai reso conto alle superiori, non c'è un concetto di "ore minime" ben definito. Per la stessa quantità di materiale a una persona può bastarne una, ad altre possono servirne 6. Questo è vero specialmente per materie come matematica, dove serve capire più che mandare a memoria. La maggior parte degli studenti che ho conosciuto io non si avvicinava neanche lontanamente alle 10 ore, anche perché non ne avrebbe avuto materialmente il tempo, però erano persone che anche al liceo non dedicavano ore ed ore a studiare matematica (well, magari sì, ma quella delle olimpiadi).
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

☆zeta
Messaggi: 13
Iscritto il: 13 ago 2013, 20:14

Re: ore studio giornaliere per corso di laurea in matematica

Messaggio da ☆zeta » 18 ago 2013, 19:23

Grazie è una risposta per metà confortante... be io alle superiori praticamente mate non la ho studiata o meglio ad esempio in 5^ ho dovuto imparare un argomento, gli integrali. Mi sono messo una giornata intera per gli integrali e poi dopo mai più aperto libro fino a fine anno ma complice era la mia classe che andava così male in mate che il prof. Metteva esercizi così facili che non ho dovuto mai aprire libro (solo per gli esami la fifa pre esame mi ha fatto studiare molto)... però a matematica di sicuro ci saranno tutti gli studenti che erano bravi alle superiori in mate e il livello degli esercizi e della teoria sarà pazzesco... spero di essere tra quelli a cui non bastino troppe ore perché altrimenti sarà davvero pesante.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti