Notte prima degli esami

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 20:01

ah, la classe con la media più alta d'Italia dell'anno scorso quest'anno non ha nessun candidato alla lode (e, secondo me, neanche al 100). Come vedi non sono stati i professori a regalare l'anno scorso, ma erano i ragazzi che meritavano.

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 20:02

xXStephXx ha scritto:Non ho particolari ambizioni per la scuola.. Però mi interessa anche non andare malissimo.. In poche parole vorrei tenermi sopra la media ma non troppo.. La cosa che mi interessa è: il voto può avere influenza per le università?
no, per niente. Anche se forse da quest'anno varrà il 10% dei punti nei test di medicina (ma nulla con certezza).

Avatar utente
<enigma>
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 set 2009, 16:44

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da <enigma> » 01 lug 2011, 20:08

xXStephXx ha scritto:Non ho particolari ambizioni per la scuola.. Però mi interessa anche non andare malissimo.. In poche parole vorrei tenermi sopra la media ma non troppo.. La cosa che mi interessa è: il voto può avere influenza per le università?
Il voto di maturità NON ha influenza in tutte le università decenti. Se un'università ti conta in qualche modo il voto con cui sei uscito dal liceo non far loro neanche il favore di tentare l'ammissione.
"Quello lì pubblica come un riccio!" (G.)
"Questo puoi mostrarlo o assumendo abc o assumendo GRH+BSD, vedi tu cos'è meno peggio..." (cit.)

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 20:15

<enigma> ha scritto:
xXStephXx ha scritto:Non ho particolari ambizioni per la scuola.. Però mi interessa anche non andare malissimo.. In poche parole vorrei tenermi sopra la media ma non troppo.. La cosa che mi interessa è: il voto può avere influenza per le università?
Il voto di maturità NON ha influenza in tutte le università decenti. Se un'università ti conta in qualche modo il voto con cui sei uscito dal liceo non far loro neanche il favore di tentare l'ammissione.
però qualche mese fa si disse che avrebbe avuto un certo valore nei test di ammissione a medicina. Penso che bisogna aspettare il bando sulla gazzetta ufficiale per saperlo con certezza...

xXStephXx
Messaggi: 471
Iscritto il: 22 giu 2011, 21:51

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da xXStephXx » 01 lug 2011, 20:19

Se è solo per medicina non ci sono problemi.. non voglio certo fare medicina xD

max tre
Messaggi: 159
Iscritto il: 15 giu 2010, 23:11

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da max tre » 01 lug 2011, 20:44

domx ha scritto:ok, fossilizzati sulle regole, io so essere anche più elastico e non trovo giusto che uno con la media dell'8 prenda quanto uno con la media del 9.
allora, io ti ho detto che magari la ridistribuzione dei crediti è sbagliata
adesso uscire con la media dell'8.01 o del 10 è la stessa cosa, non è colpa mia
fattostà che se le medie sono "pulite" (e qui sul serio non vedo perché non dovrebberlo esserlo), quello che ha la media del 9 non dovrebbe avere problemi ad arrivare ad un punteggio più alto di che ha la media dell'8
se poi regalano 25/25 e 45/45 a destra e a manca e due persone arrivano tutte e due a 100 (dico così perché la tua preoccupazione mi pare sia quella di arrivare a 100 senza lode come quelli che usano i punti di bonus da me criticati), ancora, non è colpa mia. e non è questione di "elasticità"
domx ha scritto:Poi che vuol dire che non ti meraviglieresti di nulla da noi? Da noi chi prende 100 e lode studia, e pure molto. Se tu dici che da noi li regalano io posso dire che da voi non li merita nessuno. Punti di vista.
non ho mai detto che da te chi prende 100 e lode non studia, ho solo detto che se le teste buone si distribuiscono in maniera uniforme, metà di questi non avrebbero preso la lode in un'altra scuola
domx ha scritto:E poi io ho avuto i complimenti della commissaria di italiano e del presidente per il saggio su Fermi, per quale motivo non si può stupire con la prima prova? E inoltre ho anche stupito con la tesina sugli scacchi, piena di cose che a scuola non avevamo nemmeno fatto.
non ho mai detto che non si possa stupire con un tema, ho solo detto che è un po' più difficile stabilire dei criteri per definire un tema "particolare" o "geniale"
nessuno ti ha costretto a portare la tesina sugli scacchi, così come nessuno mi ha costretto con la forza a portare una tesina con cose sconosciute ai miei compagni di classe. se porti qualcosa del genere si suppone che tu sia appasionato o, per lo meno, che ti sia informato: le tesine non strettamente scolastiche ma con vari collegamenti vengono apprezzate dai prof, e infatti avevo già detto che si può stupire con la tesina (anzi, l'orale secondo me è la prova con cui si può stupire di più)
domx ha scritto:Sinceramente se dovessi prendere la lode non penso che mi stia regalando niente nessuno.
sinceramente, secondo me sarebbe un po' larga
lo dico solo dal tuo commento all'orale, eh ("solo che all'orale di ieri l'emozione mi ha un po' gabbato, e gli esterni mi hanno fatto alcune domande circa cose sulle quali non ci eravamo soffermati molto durate l'anno"), e non so di preciso cosa tu intenda con "l'emozione mi ha un po' gabbato", però suppongo che gli esterni ti abbiano fatto domande su cose in programma e che, quindi, dovevi sapere, senza accampare scuse. perlomeno, così funziona da noi: se tu prendessi la lode, rientreresti in quella (almeno) metà di pugliesi che altrove non avrebbero preso la lode
domx ha scritto:
max tre ha scritto:avrai capito che per me la lode dovrebbe essere qualcosa veramente per pochi
il fatto che le borse di studio "si sono sempre date per la media" non vuol dire che fosse giusto o che le condizioni siano ancora accettabili
e se sei convinto di essere meritevole di borse di studio, perché questo ostracismo verso l'aumento di borse di studio nazionali a discapito di quelle per media?
quale ostracismo? Io voglio che le borse di studio aumentino, non diminuiscano. Non mettermi in bocca parole che non ho detto.
se io ti dicessi di togliere la borsa di studio per le lodi e di aumentare in numero o in consistenza le borse date tramite concorsi nazionali saresti d'accordo?
domx ha scritto:È normale che se uno va bene a una gara nazionale di matematica debba essere premiato, ma anche se prende 100 e lode deve esserlo.
qua siamo discordi, almeno finché le valutazioni sono così sproporzionate (oppure mi vuoi dire che da voi ci sono solo genietti e da noi sono tutti scemi?)

comunque, magari è meglio continuare per messaggi privati

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 21:05

max tre ha scritto:allora, io ti ho detto che magari la ridistribuzione dei crediti è sbagliata
adesso uscire con la media dell'8.01 o del 10 è la stessa cosa, non è colpa mia
no, il massimo si prende solo dal 9.1 in poi.
max tre ha scritto:fattostà che se le medie sono "pulite" (e qui sul serio non vedo perché non dovrebberlo esserlo), quello che ha la media del 9 non dovrebbe avere problemi ad arrivare ad un punteggio più alto di che ha la media dell'8
se poi regalano 25/25 e 45/45 a destra e a manca e due persone arrivano tutte e due a 100 (dico così perché la tua preoccupazione mi pare sia quella di arrivare a 100 senza lode come quelli che usano i punti di bonus da me criticati), ancora, non è colpa mia. e non è questione di "elasticità"
non è un preoccupazione, sono abbastanza certo di essermela meritata anche ieri, e se non me la dovessero mettere pazienza.
max tre ha scritto:non ho mai detto che da te chi prende 100 e lode non studia, ho solo detto che se le teste buone si distribuiscono in maniera uniforme, metà di questi non avrebbero preso la lode in un'altra scuola
io non penso.
max tre ha scritto:non ho mai detto che non si possa stupire con un tema, ho solo detto che è un po' più difficile stabilire dei criteri per definire un tema "particolare" o "geniale"
nessuno ti ha costretto a portare la tesina sugli scacchi, così come nessuno mi ha costretto con la forza a portare una tesina con cose sconosciute ai miei compagni di classe. se porti qualcosa del genere si suppone che tu sia appasionato o, per lo meno, che ti sia informato: le tesine non strettamente scolastiche ma con vari collegamenti vengono apprezzate dai prof, e infatti avevo già detto che si può stupire con la tesina (anzi, l'orale secondo me è la prova con cui si può stupire di più)
perché sarebbe difficile giudicare un tema? Ho avuto diversi professori, e i miei temi sono sempre piaciuti a tutti.
max tre ha scritto:sinceramente, secondo me sarebbe un po' larga
lo dico solo dal tuo commento all'orale, eh ("solo che all'orale di ieri l'emozione mi ha un po' gabbato, e gli esterni mi hanno fatto alcune domande circa cose sulle quali non ci eravamo soffermati molto durate l'anno"), e non so di preciso cosa tu intenda con "l'emozione mi ha un po' gabbato", però suppongo che gli esterni ti abbiano fatto domande su cose in programma e che, quindi, dovevi sapere, senza accampare scuse. perlomeno, così funziona da noi: se tu prendessi la lode, rientreresti in quella (almeno) metà di pugliesi che altrove non avrebbero preso la lode
vuol dire che non sono stato precisissimo su due domande, però non è stata neanche colpa mia. Mi hanno chiesto Bergson che durante l'anno avevamo solo letto il classe, mai interrogato su quell'argomento (e comunque ho risposto abbastanza bene), e mi hanno chiesto nozioni di metrica greca mai studiate in cinque anni (qui non ho risposto a tutto, ma neanche a niente. Alcune cose le avevo lette da wikipedia due giorni prima quasi per puro caso). La colpa non è mia se non ho risposto perfettamente. L'emozione mi ha fatto rimanere muto alla domanda: "qual è stato l'ultimo libro che ha letto?" perché ho iniziato a pensare ad un sacco di titoli, a quale si poteva collegare con qualcosa e cose di questo tipo. Poi non ho dato l'impressione di essere calmissimo, però ho risposto in maniera completa a tutte le domande. Ho fatto anche considerazioni personali sul marxismo e sull'errore di fare la rivoluzione in un paese rurale come la Russia, che sono molto piaciute. Ho parlato un po' di combinazioni e permutazioni, argomento non affrontato, e la cosa ha fatto piacere. Come vedi penso di meritarla tutta la lode.
max tre ha scritto:se io ti dicessi di togliere la borsa di studio per le lodi e di aumentare in numero o in consistenza le borse date tramite concorsi nazionali saresti d'accordo?
no, sarebbe più corretto prendere quei soldi da altre fonti, basterebbe ad esempio diminuire i finanziamenti ai partiti. Perché i tagli devono essere fatti alla scuola? Col tuo ragionamento fai un favore solo all'attuale governo.
max tre ha scritto:qua siamo discordi, almeno finché le valutazioni sono così sproporzionate (oppure mi vuoi dire che da voi ci sono solo genietti e da noi sono tutti scemi?)
non bisogna essere genietti per prendere la lode. E nessuno ha detto che da voi siete tutti scemi. Ho solo detto che chi prende la lode da noi la merita tutta e ha faticato duramente per ottenerla.
max tre ha scritto:comunque, magari è meglio continuare per messaggi privati
per quanto mi riguarda, se continui a rispondermi sul forum io continuerò a risponderti in pubblico.

max tre
Messaggi: 159
Iscritto il: 15 giu 2010, 23:11

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da max tre » 01 lug 2011, 21:53

domx ha scritto:no, il massimo si prende solo dal 9.1 in poi
in teoria la fascia 8.01-10 vale 7 o 8 punti in 3° e 4°, 8 o 9 in 5°
ogni commissione è libera di darne 7 anziché 8 o 8 anziché 9 secondo i criteri stabiliti in non so quale riunione d'istituto
domx ha scritto:non è un preoccupazione, sono abbastanza certo di essermela meritata anche ieri, e se non me la dovessero mettere pazienza.
vedi più sotto
domx ha scritto:
max tre ha scritto:non ho mai detto che da te chi prende 100 e lode non studia, ho solo detto che se le teste buone si distribuiscono in maniera uniforme, metà di questi non avrebbero preso la lode in un'altra scuola
io non penso.
vedi più sotto
domx ha scritto:perché sarebbe difficile giudicare un tema? Ho avuto diversi professori, e i miei temi sono sempre piaciuti a tutti.
non ho detto che sia difficile giudicare un tema, ho detto che facendo qualche traccia può essere difficile vedere come scrivere qualcosa di eccezionale
voglio dire, se trovi una soluzione elementare a un quesito che tutti gli altri risolvono usando derivate o integrali capisci che è qualcosa di più
vedo difficile come trovare la differenza tra un 15/15 e un 15/15 con lode in temi tipo il D
se c'è un modo, tanto meglio, non ho mai criticato nulla per quanto riguarda i temi e stiamo andando avanti come i bambini su cose mai dette
domx ha scritto:vuol dire che non sono stato precisissimo su due domande, però non è stata neanche colpa mia. Mi hanno chiesto Bergson che durante l'anno avevamo solo letto il classe, mai interrogato su quell'argomento (e comunque ho risposto abbastanza bene), e mi hanno chiesto nozioni di metrica greca mai studiate in cinque anni (qui non ho risposto a tutto, ma neanche a niente. Alcune cose le avevo lette da wikipedia due giorni prima quasi per puro caso). La colpa non è mia se non ho risposto perfettamente. L'emozione mi ha fatto rimanere muto alla domanda: "qual è stato l'ultimo libro che ha letto?" perché ho iniziato a pensare ad un sacco di titoli, a quale si poteva collegare con qualcosa e cose di questo tipo. Poi non ho dato l'impressione di essere calmissimo, però ho risposto in maniera completa a tutte le domande. Ho fatto anche considerazioni personali sul marxismo e sull'errore di fare la rivoluzione in un paese rurale come la Russia, che sono molto piaciute. Ho parlato un po' di combinazioni e permutazioni, argomento non affrontato, e la cosa ha fatto piacere. Come vedi penso di meritarla tutta la lode.
bastava chiarire cosa intendessi (e non mi è ancora del tutto chiaro), pareva che avessi trovato difficoltà in almeno un paio di domande
comunque, non stare a scrivere cose che hai aggiunto di tuo, da noi il trovare difficoltà in una domanda vuol dire prendere meno di 30 e, quindi, niente lode
domx ha scritto:
max tre ha scritto:se io ti dicessi di togliere la borsa di studio per le lodi e di aumentare in numero o in consistenza le borse date tramite concorsi nazionali saresti d'accordo?
no, sarebbe più corretto prendere quei soldi da altre fonti, basterebbe ad esempio diminuire i finanziamenti ai partiti. Perché i tagli devono essere fatti alla scuola? Col tuo ragionamento fai un favore solo all'attuale governo.
allora, io ti dico di dare le borse solo in base a quanto effettivamente uno sa venendo valutato in maniera oggettiva e tu mi dici che invece vuoi comunque mantenere 1000€ (o ne vuoi ancora di più?) distribuondoli non esattamente in base al merito... capisci che qualche dubbio mi può venire, no?
non tirarmi in ballo i partiti, io ti dico che il ministero dà tot euro e tot euro devono uscire
i tagli si fanno dappertutto, soprattutto dove le cose non funzionano e/o non rendono
se i tagli vengono fatti soprattutto nella scuola vuol dire che la scuola dà più perdite di altri settori. possiamo discuterne quanto vuoi, anche per me i soldi nell'istruzione sono ben spesi, però se le cose non funzionano comprendo (ma non approvo, eh) chi vuole tagliare
domx ha scritto:non bisogna essere genietti per prendere la lode. E nessuno ha detto che da voi siete tutti scemi. Ho solo detto che chi prende la lode da noi la merita tutta e ha faticato duramente per ottenerla.
e io ti dico che allora da noi ci sarebbero il doppio delle persone meritevoli di lode, il che porterebbe la tua bella borsa di 650€ a meno di 400€
vuoi premiare come si deve poche (1-2%) eccellenze o vuoi dare il contentino al 5% degli studenti?
domx ha scritto:per quanto mi riguarda, se continui a rispondermi sul forum io continuerò a risponderti in pubblico.
non ho problemi, è che magari siamo nel 3d sbagliato e stiamo andando avanti in maniera infantile

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 22:25

max tre ha scritto:
domx ha scritto:no, il massimo si prende solo dal 9.1 in poi
in teoria la fascia 8.01-10 vale 7 o 8 punti in 3° e 4°, 8 o 9 in 5°
ogni commissione è libera di darne 7 anziché 8 o 8 anziché 9 secondo i criteri stabiliti in non so quale riunione d'istituto
da noi da 8.1 a 9 sono 7 punti (8 il 5° anno) e il massimo si ha da 9.1 in su.
max tre ha scritto:non ho detto che sia difficile giudicare un tema, ho detto che facendo qualche traccia può essere difficile vedere come scrivere qualcosa di eccezionale
voglio dire, se trovi una soluzione elementare a un quesito che tutti gli altri risolvono usando derivate o integrali capisci che è qualcosa di più
vedo difficile come trovare la differenza tra un 15/15 e un 15/15 con lode in temi tipo il D
se c'è un modo, tanto meglio, non ho mai criticato nulla per quanto riguarda i temi e stiamo andando avanti come i bambini su cose mai dette
eccome se non c'è un modo per valutare un tema, vieni ad un classico dove sono praticamente la cosa più importante e poi mi dici.
max tre ha scritto:bastava chiarire cosa intendessi (e non mi è ancora del tutto chiaro), pareva che avessi trovato difficoltà in almeno un paio di domande
comunque, non stare a scrivere cose che hai aggiunto di tuo, da noi il trovare difficoltà in una domanda vuol dire prendere meno di 30 e, quindi, niente lode
come ti ho detto ho trovato delle difficoltà su due cose che non erano in programma, e comunque ho risposto ugualmente in maniera accettabile; è stato un loro errore chiedere cose che non erano in programma (forse hanno dato per scontato le avessimo fatte)
max tre ha scritto:allora, io ti dico di dare le borse solo in base a quanto effettivamente uno sa venendo valutato in maniera oggettiva e tu mi dici che invece vuoi comunque mantenere 1000€ (o ne vuoi ancora di più?) distribuondoli non esattamente in base al merito... capisci che qualche dubbio mi può venire, no?
non tirarmi in ballo i partiti, io ti dico che il ministero dà tot euro e tot euro devono uscire
i tagli si fanno dappertutto, soprattutto dove le cose non funzionano e/o non rendono
se i tagli vengono fatti soprattutto nella scuola vuol dire che la scuola dà più perdite di altri settori. possiamo discuterne quanto vuoi, anche per me i soldi nell'istruzione sono ben spesi, però se le cose non funzionano comprendo (ma non approvo, eh) chi vuole tagliare
la scuola dunque non conta niente? Anche il voto avuto a scuola è oggettivo secondo me. E poi dimmi se con 650€ ci fai molto, non compri nemmeno i libri per l'università. L'altra parte del tuo ragionamento mi sembra tipica di uno che vota pdl.
max tre ha scritto:e io ti dico che allora da noi ci sarebbero il doppio delle persone meritevoli di lode, il che porterebbe la tua bella borsa di 650€ a meno di 400€
vuoi premiare come si deve poche (1-2%) eccellenze o vuoi dare il contentino al 5% degli studenti?
voglio premiare chi lo merita.
max tre ha scritto:non ho problemi, è che magari siamo nel 3d sbagliato e stiamo andando avanti in maniera infantile
io ti rispondo a tono, hai iniziato tu. E mi dà fastidio mi si dica che il voto che ho è "largo" o regalato, perché non è vero. Ti dico solo che quest'anno ho preso 10 con un professore che non ne aveva mai messi prima, ed ha alle spalle almeno due decenni di carriera.

max tre
Messaggi: 159
Iscritto il: 15 giu 2010, 23:11

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da max tre » 01 lug 2011, 22:35

vabbè, la smetto io di rispondere pubblicamente e dopo ti risponderò per mp
chiunque vuole leggere è libero di farlo facendosi un'idea di come girano le cose

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 22:37

max tre ha scritto:vabbè, la smetto io di rispondere pubblicamente e dopo ti risponderò per mp
chiunque vuole leggere è libero di farlo facendosi un'idea di come girano le cose
ecco, vorrei smetterla anch'io ma queste frecciatine sagaci proprio me lo impediscono. Le cose girano come dovrebbero, tu poi non mi conosci e quindi il tuo voler giudicare il mio andamento scolastico o agli esami è anche un tantino presuntuoso.
Se hai qualcos'altro da dirmi fallo pure in pm.

patatone
Messaggi: 160
Iscritto il: 20 gen 2011, 19:25

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da patatone » 01 lug 2011, 23:10

secondo me avete perso di vista il punto del discorso a favore di una serie di attacchi personali, e avrei qualcosa da dire a entrambi...
@max tre: lascia perdere insinuazioni sul merito o no di domx ad avere la lode. Tu non lo conosci, lui non conosce te, qualsiasi discorso in questo senso non ha senso di esistere visto che (mi pare ragionevole ciò che dico) ti manca qualsiasi tipo di premesse per poter dire una cosa del genere.
@domx: per carità, lascia stare la politica e le critiche al Pdl che questo non è nè il luogo nè il momento adatto.

Quello che forse inizialmente tentava di sostenere max tre (e su cui mi trovo d'accordo) è che c'è un'oggettiva e a volte incolmabile differenza nelle valutazioni tra indirizzi diversi, tra scuole e tipologie di scuole diverse e anche tra diverse regioni. Questo credo che dati alla mano nessuno possa negarlo, nemmeno domx. Poi il fatto che in Puglia o in qualsivoglia regione vi siano in ogni caso studenti meritevoli di lode è un altro discorso, e certamente l'obiettivo del topic non è assolutamente quello di sminuire qualcuno.
Per fortuna il voto della maturità non vale niente, ma se valesse qualcosa tutta questa disparità di giudizio sarebbe un bel problema. Giusto per fare un esempio, nel mio liceo esiste l'indirizzo linguistico dove tutti hanno voti assurdamente alti, gente che di matematica non capisce una sega c'ha 9 o 10. Questa gente è uscita dagli scritti con punteggi tutti compresi tra 40 e 45, e parliamo di una classe di 25 persone. Se devo dirla tutta questo mi fa un po' girare le p***e, per motivi assai comprensibili, e soprattutto me le fanno girare i professori che di fronte a cosa come questa continuano a dichiarare l'importanza dell'esame di stato nel nostro futuro

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 23:17

Sono perfettamente d'accordo con patatone, vedere dei voti a chi non li merita è una cosa che dà tremendamente fastidio.

max tre
Messaggi: 159
Iscritto il: 15 giu 2010, 23:11

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da max tre » 01 lug 2011, 23:18

domx ha scritto:Se hai qualcos'altro da dirmi fallo pure in pm.
fatto! :D

essignore, mettiamo in chiaro:
max tre ha scritto:sinceramente, secondo me sarebbe un po' larga
lo dico solo dal tuo commento all'orale, eh ("solo che all'orale di ieri l'emozione mi ha un po' gabbato, e gli esterni mi hanno fatto alcune domande circa cose sulle quali non ci eravamo soffermati molto durate l'anno"), e non so di preciso cosa tu intenda con "l'emozione mi ha un po' gabbato", però suppongo che gli esterni ti abbiano fatto domande su cose in programma e che, quindi, dovevi sapere, senza accampare scuse
questo è l'unico "attacco personale", che poi in realtà era un "attacco" a come avvengono le valutazione, basandomi solo sul primo commento di domx al suo orale
ma mi pare di aver capito che l'orale sia andato un po' diversamente da come aveva detto domx nel suo primo commento, che come gli ho precisato per pm pareva quello di uno che non sapeva rispondere autonomamente ad almeno un paio di domande. ripeto, mi par di aver capito che invece sia andato tutto bene e che le "cose sulle quali non ci eravamo soffermati molto durate l'anno" in realtà fossero cose non in programma.
non mi pare di aver offeso nessuno, nel caso me ne scuso, ma se uno ha la coscienza a posto (e mi pare che tu ce l'abbia) è tutto ok e basta chiarire fin dall'inizio come sono andate le cose (sei passato dal commento di un orale insicuro ad una quasi certezza di una lode...)

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Notte prima degli esami

Messaggio da domx » 01 lug 2011, 23:47

tranquillo, l'importante è aver chiarito, ti ho risposto per pm dandoti maggiori dettagli sull'orale ;)

Rispondi