che cos'è la matematica?

Qui si parla del + e del -. Se per colpa della matematica ti hanno bandito dalla birreria, qui puoi sfogarti.
Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 19 dic 2009, 14:41

Iuppiter ha scritto: Secondo te la matematica è costruita?
A me mettono un po' in imbarazzo queste domande... come le interrogazioni di filosofia... riporto quello che ho letto dal libro, ma certo oltre non vado.

Avatar utente
karlosson_sul_tetto
Messaggi: 1441
Iscritto il: 10 set 2009, 13:21
Località: Napoli

Messaggio da karlosson_sul_tetto » 19 dic 2009, 16:50

La matematica è la matematica
Oppure una scienza
Oppure i bastoncini e le palline

Non uccidetemi please. :D :roll:
"Inequality happens"
---
"Chissa se la fanno anche da asporto"

Avatar utente
Iuppiter
Messaggi: 139
Iscritto il: 14 feb 2009, 15:52
Località: Provincia di Udine

Messaggio da Iuppiter » 19 dic 2009, 18:14

SkZ ha scritto:[...] il mondo reale non e' complesso
Non ne sarei molto sicuro, una volta il mondo era piatto, o almeno così credevano.
EvaristeG ha scritto:D'altra parte è bello che tu dica che Riemann, Weierstrass, Cartan ed un sacco di altre persone abbiano fatto per 200 anni cose che sono inutili e che non andrebbero studiate in quanto perdita di tempo
Scusate, mi sono spiegato male, non intendevo assolutamente dire questo. Volevo dire che quello che hanno "inventato", "creato" (credo si possano utilizzare questi verbi, se la matematica è una creazione dell'uomo) queste persone, magari si dimostrerà utile in futuro per risolvere qualche nuovo problema di fisica, biologia, o qualsiasi altra scienza (anche le scienze che saranno inventate in futuro).
EvaristeG ha scritto:La matematica ha altri motivi d'essere che non aiutare la fisica a descrivere il mondo
Hai ragione, scusa, non so perchè ho citato solo la fisica, ma l'intenzione era quella di riferirmi anche a tutte le altre scienze.
Kopernik ha scritto:Una corrente importante è quella platonica, o idealista: le idee matematiche esistono e l'uomo le scopre soltanto.
Ecco, mi piace questa corrente. Ma c'è qualcuno che la pensa così al giorno d'oggi o pensavano così solo all'età di Platone?
Haile ha scritto:Questo è come dire che l'arte o la musica non hanno senso perchè non "servono" a niente. Beh... non è così.
Solo per interesse personale, che senso hanno l'arte e la musica? Scusatemi la domanda stupida e banale, ma se provo a chiedermelo, non riesco a darmi una risposta. :oops:
EvaristeG ha scritto:Infine, credo che tu non ti debba sentire in diritto di stabilire cosa "serve" o "non serve" in matematica: se, come dici, non ne sai niente, forse ti conviene aspettare di saper qualcosa, prima di trinciar giudizi, non ti pare?
Scusa...la mia intenzione non era quella di formulare giudizi, ma è quella di capire se il mio pensiero poteva essere almeno un po' giusto; ma evidentemente, visto che ne sai molto più di me in materia, è meglio che me ne stia zitto.

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 19 dic 2009, 18:27

Uhm... forse è il caso di definire il "senso".
...tristezza ed ottimismo... ed ironia...
Io ti racconto lo squallore di una vita vissuta a ore di gente che non sa più far l'amore...
"Allora impara a fare meno il ruffiano. Io non lo faccio mai e guarda come sono ganzo" Tibor Gallai

Avatar utente
Iuppiter
Messaggi: 139
Iscritto il: 14 feb 2009, 15:52
Località: Provincia di Udine

Messaggio da Iuppiter » 19 dic 2009, 18:34

Per "senso" intendo lo scopo. Cioè, credo che tutto quello che facciamo abbia uno scopo. E io vorrei sapere se lo scopo dell'arte e della musica è solo quello di dilettare.

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 19 dic 2009, 18:43

Iuppiter ha scritto: Solo per interesse personale, che senso hanno l'arte e la musica? Scusatemi la domanda stupida e banale, ma se provo a chiedermelo, non riesco a darmi una risposta. :oops:
Il buon Wilde: Tutta l'arte è perfettamente inutile

Il senso delle Goldberg Variations di J.S. Bach sta nella loro bellezza.
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 19 dic 2009, 18:47

circa si'. solo che adesso si fa in molto molto piu' evoluto ora di quando si percuotevano oggetti con rami o si battevano le mani o si disegnava in caverne.
E' fonte di intrattenimento, aggregazione, conoscenza.

Le pitture nelle tombe erano fatte perche' piacevano al faraone e per tramandare le sue gesta.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 19 dic 2009, 18:52

Davvero, SkZ, credi che van Gogh dipingesse per dilettarci? :!:
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 19 dic 2009, 19:00

PROM. (Sorridendo amaro) Certo... un senso glielo dobbiamo dare, vero? (Talia annuisce lentamente) Insomma, fintanto che possiamo. Comunque ti ho davvero perdonata. Almento tra di noi... Eravamo... siamo amici noi due,no?
Freddy Anche io. Anche per me un senso! È bello il senso nelle cose
Stiamo andando talmente off-topic che non ho potuto fare a meno di citare questo... è preso da uno spettacolo teatrale... è il discorso tra il fantasma di un ragazzo che si è buttato giu da un palazzo sotto l'effetto degli acidi ed un ragazzo semi-autistico... diciamo un po scemotto e ingenuo.
Insomma tanto per chiarire quello che potrebbe apparire come un messaggio del mitico gpdimonderose intendo che il senso lo diamo noi... semplicemente perchè "è bello il senso nelle cose", perchè alla fine il vero senso della vita è viverla felicemente...

p.s. giusto per evitare di far scazzare qualcuno torno on-topic quotando pienamente quanto detto da Edriv nel suo primo post ;)
...tristezza ed ottimismo... ed ironia...
Io ti racconto lo squallore di una vita vissuta a ore di gente che non sa più far l'amore...
"Allora impara a fare meno il ruffiano. Io non lo faccio mai e guarda come sono ganzo" Tibor Gallai

Kopernik
Messaggi: 715
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Messaggio da Kopernik » 19 dic 2009, 19:12

Iuppiter ha scritto:
Kopernik ha scritto:Una corrente importante è quella platonica, o idealista: le idee matematiche esistono e l'uomo le scopre soltanto.
Ecco, mi piace questa corrente. Ma c'è qualcuno che la pensa così al giorno d'oggi o pensavano così solo all'età di Platone?
Certamente. La storia della matematica, anche recente, è piena di neoplatonici. Ti cito alcuni dei più importanti: Gottlob Frege, G. H. Hardy, Kurt Gödel, René Thom, Paul Erdös.
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

Claudio.
Messaggi: 698
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 19 dic 2009, 22:37

Iuppiter ha scritto:Per "senso" intendo lo scopo. Cioè, credo che tutto quello che facciamo abbia uno scopo. E io vorrei sapere se lo scopo dell'arte e della musica è solo quello di dilettare.
Ragionando così dubito che troveremo molto senso in molte delle cose che ogni giorno facciamo....beh non so che dirti, io trovo senso in una quinta di Ludwig XD.

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 19 dic 2009, 23:04

Iuppiter ha scritto:Per "senso" intendo lo scopo. Cioè, credo che tutto quello che facciamo abbia uno scopo. E io vorrei sapere se lo scopo dell'arte e della musica è solo quello di dilettare.
credo che di fronte alla limitatezza della vita umana tutto possa considerarsi superfluo. Cioè, è come chiedersi:"Che senso ha vivere, se tanto prima o poi devo morire?"
Nella mia opinione se uno fa matematica la fa non con l'obiettivo di rendersi utile all'umanità, ma perchè si sente realizzato nel trovare la soluzione a un problema, concreto o astratto, attraverso l'uso del pensiero. E' lo stesso tipo di realizzazione che magari altri provano nell'infilare un pallone in una rete.
In fondo l'obiettivo è sempre quello, cioè fare qualcosa che ti faccia sentire bene nel tempo che ti è concesso.

Vabbè, problemi esistenziali a parte, festeggio il messaggio numero 600 :D
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 19 dic 2009, 23:38

Haile ha scritto:Davvero, SkZ, credi che van Gogh dipingesse per dilettarci? :!:
Tu dimmi dove si e' parlato di van Gogh e io ti rispondo ;)
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 20 dic 2009, 11:47

SkZ ha scritto:
Haile ha scritto:Davvero, SkZ, credi che van Gogh dipingesse per dilettarci? :!:
Tu dimmi dove si e' parlato di van Gogh e io ti rispondo ;)
Iuppiter: "E io vorrei sapere se lo scopo dell'arte e della musica è solo quello di dilettare."

SkZ: "circa si'"


scendendo dall'universale al particolare, dato che anche van Gogh è un artista, ne deduco che... =P

Ovviamente potrei aver capito male la tua risposta.
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Claudio.
Messaggi: 698
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 20 dic 2009, 12:57

Haile ha scritto:
SkZ ha scritto:
Haile ha scritto:Davvero, SkZ, credi che van Gogh dipingesse per dilettarci? :!:
Tu dimmi dove si e' parlato di van Gogh e io ti rispondo ;)
Iuppiter: "E io vorrei sapere se lo scopo dell'arte e della musica è solo quello di dilettare."

SkZ: "circa si'"


scendendo dall'universale al particolare, dato che anche van Gogh è un artista, ne deduco che... =P

Ovviamente potrei aver capito male la tua risposta.
Per essere pignoli c'è il circa che non universalizza LoL

Rispondi