Finalmente ho capito come salutarvi!

Ti sei appena iscritto e vuoi farti conoscere dal resto della comunità? Raccontaci tutto di te!
Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 09:31

Classe M?
Solo 3000°-3500°?
Naaaaa troppo poco: Al massimo scendo a quelle di classe B XD.

Ciao!!!$ Edmond $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 10:41

p.s. e poi le stelle di classe M durano "solo" 4 milioni di anni!
quelle di classe O durano ben 100 miliardi di anni!!!!
L'unica cosa che mi gusta delle M è che diventano strafighissimi buchi neri 8)
Veryvery cool 8) 8)
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 03 dic 2006, 10:53

Edmond Dantès ha scritto:p.s. e poi le stelle di classe M durano "solo" 4 milioni di anni!
quelle di classe O durano ben 100 miliardi di anni!!!!
:shock: :shock: :shock: :shock:
sei sicuro di quello che hai scritto?
Caso mai l'incontrario. Ci sono primissime stelle con massa al limite che non sono ancora uscite dalla fase di presequenza (infatti il loro modo di evolvere e' solo teorico)
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 15:00

Proprio a causa del dubbio, prima di scrivere baggianate ho letto:
"La scienza volume 1 l'universo" della biblioteca di Repubblica.
Ad ogni modo la certezza è degli ingenui ed è possibile che abbia commesso un errore di consultazione.
Comunque , per logica, essendo le stelle di classe M le più grandi(anche se più fredde) come betelgeuse (dall'arabo spalla) in Sagittario, dovrebbero essere loro le più "effimere" da soli 4 mln di anni.

$ Edmond $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 15:09

Skz ha scritto:
Caso mai l'incontrario. Ci sono primissime stelle con massa al limite che non sono ancora uscite dalla fase di presequenza (infatti il loro modo di evolvere e' solo teorico)
Infatti le stelle con massa al limite (presumo tu intenda quelle con massa superiore a quella del sole) non hanno una vera e propria fase di presequenza, tendendo queste a fondere le due fasi : presequenza e sequenza principale del diagramma H-R, a causa della loro massa, con pressione interna che non riesce a bilanciare la forza di gravità.

In ogni caso non mi considero affatto infallibile.

Ciau da $ Edmond $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

mistergiovax

Messaggio da mistergiovax » 03 dic 2006, 15:43

comunque io la sapevo così

O,B,A,F,G,K,M (+, volendo, R,N,S)
e inoltre sapevo che le stelle di classe M duravano mooooooolto di più e che vedevano sparire nel nulla le stelle di classe O, queste ultime 'esplodevano' lasciando buchi neri

io non intendo classe M le giganti, ma le nane (tipo Proxima Centauri che però mi sa che è di classe K, anche se penso che sia di M)
comunque se di M ci sono solo giganti allora 'W classe K'

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 03 dic 2006, 16:18

qui si fa molta confusione!
la classificazione delle stelle si ha:
per tipo spettrale OBAFGKMRNS (Oh be a fine girl kiss me, right now silly) che a loro volta sono sottopartite con le sottoclassi 0-9
per tipo: I supergiganti, III giganti, V nane (stelle di sequenza principale)

ergo esistono stele rosse (K,M) sia nane (SP) che giganti (RGB=red giant branch, stelle evolute che stanno contraendosi per bruciare l'He)

per massa al limite intendo $ ~\approx .03M_\odot $, ovvero limite inferiore. il limite superiore teorico sono $ ~\approx 100M_\odot $

la luminosita' di una stella e' approssimativamente $ ~L\propto M^{3.5} $, quindi piu' e' massiccia, piu' energia emette, piu' consuma, meno dura. il tempo di bruciamento dell'H (90% della vita della stella circa) e' $ ~\tau_N\propto \frac{M}{L} $
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 16:19

Eseguirò una ricerca in più fonti per scoprire la verità, dato che le "piccole" stelle
O non possono innescare un esplosione tale da formare una supernova.

$ Edmond $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 03 dic 2006, 16:22

le stelle O esplodono come SN tipo II
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 16:25

Skz da come la metti tu ci troviamo col mio ragionamento:
Le O sono le più luminose dal caratteristico colore violetto, sono le più calde e sono quelle che durano 100 miliardi di anni.
Proseguendo si arriva alle M, grandi, "fredde" e che durano "pochino" cioè 4 milioni di anni.
$ Edmond $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 16:32

Skz ha scritto:
per tipo: I supergiganti, III giganti, V nane (stelle di sequenza principale)
Non mi trovo molto: io sapevo che il numero romano indica la magnitudine e non la classe.
Ho controllato pure sul mio librone saccente....
la cosa va approfondita....
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 03 dic 2006, 16:38

1) le stelle con massa $ ~15\div 100M_\odot $ hanno un tempo di permanenza in SP tra $ ~13\div 3\cdot 10^6\; yr $

2) non confondere V (classe quinta) con V (~visuale) banda fotometrica del sistema UBV di Johnson

Ti puoi fidare: ho preso 29 all'esame di "Astrofisica Teorica" ovvero struttura ed evoluzione stellare
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Edmond Dantès
Messaggi: 42
Iscritto il: 29 nov 2006, 15:02
Località: Napoli

Messaggio da Edmond Dantès » 03 dic 2006, 18:58

Non ti preoccupare mi fido mi fido XP :mrgreen:
Comunque è utile confrntare le proprio versioni così ci si rende conto di dire fessagini ( e io, credimi, ne dico una montagna di fessagini atomiche[non è il termine più corretto ma è il più simpatico 8) 8)])
ciao a tutti da $ Edmond!!! $
Membro dell' associazione contro i programmi demenziali della tivùl

Fondatore del movimento a favore della prolificazione e dello studio trascendentale degli ornitorinchi

Rispondi