Cattura del leone nel deserto

Barzellette a sfondo matematico e non, aneddoti e amenità varie.
Il_Russo
Messaggi: 346
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa
Contatta:

Cattura del leone nel deserto

Messaggio da Il_Russo » 15 nov 2007, 16:02

Filone classico ampliabile a piacere.

Dedicato a Leone e alle sue battute.

Metodo di Peano: Esiste una curva che passa per ogni punto del deserto. Una tale curva può essere percorsa in un tempo arbitrariamente breve. Bisogna percorrere questa curva, armati di lancia, in tempo inferiore rispetto a quello che impiega il leone a spostarsi della sua lunghezza.

Metodo di Bolzano-Weierstrass: Bisecare il deserto con una linea in direzione nord-sud. Il leone giace in una delle due metà. Bisecare questa metà con una linea in direzione est-ovest. Continuare il processo costruendo ogni volta una recinzione. Il leone viene rinchiuso entro una recinzione di perimetro arbitrariamente piccolo.

Metodo topologico: Dare al deserto la topologia leonina, in cui un sottoinsieme è chiuso se e solo se è l'intero deserto, oppure non contiene leoni. L'insieme dei leoni è denso in questa topologia. Mettere nel deserto una gabbia aperta. Per la densità contiene un leone. Chiudere la gabbia.

Metodo geometrico: Collocare una gabbia sferica al centro del deserto e chiudersi dentro, quindi eseguire un'inversione rispetto alla gabbia in modo da ritrovarsi fuori ed avere il leone dentro.

Induzione inversa:
Passo base: Per $ n \in \mathbb{N} $ abbastanza grande è possibile catturare n leoni. Infatti staranno così stretti da non potersi più muovere permettendo la cattura.
Passo induttivo: Se si possono catturare n+1 leoni se ne possono catturare n; infatti basta liberarne uno.
Tesi: E' possibile catturare 1 leone.

Metodo di Bourbaki: La cattura di un leone nel deserto è un caso particolare di un problema generale. Formulare questo problema e trovare le condizioni necessarie e sufficienti per la sua soluzione. La cattura di un leone è ora un corollario banale del teorema generale, i cui dettagli il lettore può completare facilmente.

Metodo di Hilbert: Mettere una gabbia chiusa nel deserto ed impostare il seguente sistema assiomatico:
- L'insieme dei leoni non è vuoto.
- Se c'è un leone nel deserto allora c'è un leone nella gabbia.
Teorema: c'è un leone nella gabbia.

Metodo di Mittag-Leffler. Il numero dei leoni nel deserto è finito, perciò l'insieme dei leoni non ha punti di accumulazione. Usare il teorema di Mittag-Leffler per costruire una funzione meromorfa che ha un polo in ogni leone. Poiché il leone è un animale tropicale congelerà se messo in un polo, e potrà essere facilmente catturato.

E chi più ne ha più ne metta!
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a [url=http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pagina_principale]Nonciclopedia[/url] una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

http://kquadro.wordpress.com/

Avatar utente
julio14
Messaggi: 1206
Iscritto il: 11 dic 2006, 18:52
Località: Pisa

Messaggio da julio14 » 15 nov 2007, 16:35

Il_Russo ha scritto:Metodo geometrico: Collocare una gabbia sferica al centro del deserto e chiudersi dentro, quindi eseguire un'inversione rispetto alla gabbia in modo da ritrovarsi fuori ed avere il leone dentro.
:lol: questa è geniale! Me lo immagino un matematico chiuso a chiave in una gabbia che tenta diperatamente di fare l'inversione! giuro che quando vado in africa ci provo!
"L'unica soluzione è (0;0;0)" "E chi te lo dice?" "Nessuno, ma chi se ne fotte"
[quote="Tibor Gallai"]Alla fine, anche le donne sono macchine di Turing, solo un po' meno deterministiche di noi.[/quote]
Non sono un uomo Joule!!!

Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 15 nov 2007, 17:04

Basta che stia attento a stare ben lontano dal centro della sfera... non oso pensare cosa possa accadere altrimenti! :?

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4502
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 15 nov 2007, 20:59

(però vi inviterei ad essere onesti e a scrivere solo quelle che capite ... quella sulle funzioni meromorfe mi sembra, ad esempio, un po' una sparata...)

Salva
Messaggi: 50
Iscritto il: 06 mar 2007, 17:34
Località: Modena
Contatta:

Messaggio da Salva » 16 nov 2007, 14:49

Metodo del punto fisso: disegnare nella sabbia del deserto una grossa A ed un grosso punto. Recintare poi il tutto ed entrare dentro al recinto chiuso appena costruito. Infine, mettersi ad urlare a squarciagola "si assuma come superficie interna al recinto quella che NON contiene il punto A!"
[b]Come on, come over, as fast as you can
You're afraid you won't like it, but you don't understand
One thing my brother, i'll tell you the truth,
The more time you spend feeling happy, the less time you'll feel blue.
(Jaco Pastorius)[/b]

Il_Russo
Messaggi: 346
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa
Contatta:

Messaggio da Il_Russo » 23 nov 2007, 15:56

Metodo di Schrodinger: in ogni istante del tempo c'è una probabilità non nulla che il leone sia nella gabbia. Bisogna solo aspettare.

Metodo di Riemann (credo): supponiamo il leone si muova lungo una linea retta. Bisogna muoversi su una qualsiasi altra retta: prima o poi le vostre strade si incontreranno.
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a [url=http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pagina_principale]Nonciclopedia[/url] una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

http://kquadro.wordpress.com/

Sherlock
Messaggi: 601
Iscritto il: 24 nov 2006, 20:08
Località: Pisa & Barrafranca (Enna)

Messaggio da Sherlock » 30 nov 2007, 17:15

Il_Russo ha scritto:Metodo di Riemann (credo): supponiamo il leone si muova lungo una linea retta. Bisogna muoversi su una qualsiasi altra retta: prima o poi le vostre strade si incontreranno.

E a quel punto come lo catturi? :shock: :shock: Ti consiglio di pensarci prima... :wink:
[b]Membro Club Nostalgici[/b]

Catania 10/10/07

Io: Perché vuoi fare il matematico?
Lui: Se sei un dottore e qualcuno sta male ti svegliano la notte, se sei un ingegnere e crolla un ponte ti rompono ma se sei un matematico [b]CHI TI CERCA???[/b]

Il_Russo
Messaggi: 346
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa
Contatta:

Messaggio da Il_Russo » 30 nov 2007, 18:24

Sherlock ha scritto:
Il_Russo ha scritto:Metodo di Riemann (credo): supponiamo il leone si muova lungo una linea retta. Bisogna muoversi su una qualsiasi altra retta: prima o poi le vostre strade si incontreranno.

E a quel punto come lo catturi? :shock: :shock: Ti consiglio di pensarci prima... :wink:
Si suppone di essere armati... Però ammetto che questo metodo presenta troppe ipotesi aggiuntive. Meglio inventarne un altro. :)
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a [url=http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pagina_principale]Nonciclopedia[/url] una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

http://kquadro.wordpress.com/

Il_Russo
Messaggi: 346
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa
Contatta:

Messaggio da Il_Russo » 02 gen 2008, 18:31

E se ne volete altri: http://users.ox.ac.uk/~invar/lions.html

Oppure fatevi una ricerca su Google

Riportate i più belli in questo thread (in italiano).
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a [url=http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pagina_principale]Nonciclopedia[/url] una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

http://kquadro.wordpress.com/

Avatar utente
Sesshoumaru
Messaggi: 87
Iscritto il: 13 dic 2007, 19:13
Località: Roma

Messaggio da Sesshoumaru » 02 gen 2008, 18:47

Metodo di Newton: trascurando l'attrito, il leone e la gabbia si attireranno tra loro :lol:
[img]http://img65.imageshack.us/img65/2554/userbar459811cf0.gif[/img]

[i]"You have a problem with your brain: the left part has nothing right in it, and the right part has nothing left in it."[/i]

killing_buddha
Messaggi: 209
Iscritto il: 20 mag 2007, 12:39

Messaggio da killing_buddha » 02 gen 2008, 18:49

Il_Russo ha scritto:
Sherlock ha scritto:
Il_Russo ha scritto:Metodo di Riemann

La parte reale di ogni leone non banale è 1/2.

Il_Russo
Messaggi: 346
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa
Contatta:

Messaggio da Il_Russo » 02 gen 2008, 19:00

killing_buddha ha scritto:La parte reale di ogni leone non banale è 1/2.
1 - E' ancora da dimostrare
2 - Supponiamo l'ipotesi vera. Come procederesti a questo punto per la cattura?

Commento sul 2: Alcune dimostrazioni degli ultimi tempi iniziano con la stessa frase del 2 (Supponiamo l'ipotesi di Riemann sia vera...)
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a [url=http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pagina_principale]Nonciclopedia[/url] una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

http://kquadro.wordpress.com/

Avatar utente
phi
Moderatore
Messaggi: 315
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bath, UK
Contatta:

Messaggio da phi » 02 gen 2008, 19:10

Metodo Meccanico-Analitico: dato che il leone ha massa non nulla, ha un momento d'inerzia.
Catturarlo durante uno di tali momenti.

Lol. :shock:

killing_buddha
Messaggi: 209
Iscritto il: 20 mag 2007, 12:39

Messaggio da killing_buddha » 02 gen 2008, 19:34

Il_Russo ha scritto:
killing_buddha ha scritto:La parte reale di ogni leone non banale è 1/2.
1 - E' ancora da dimostrare
2 - Supponiamo l'ipotesi vera. Come procederesti a questo punto per la cattura?

Commento sul 2: Alcune dimostrazioni degli ultimi tempi iniziano con la stessa frase del 2 (Supponiamo l'ipotesi di Riemann sia vera...)
:D ma io scherzavo... comunque supponiamo che 1 sia vera:
Lemma 1:
$ z + \bar z = 2\Re z\quad\forall\;z\in\mathrm{C} $


La parte reale del leone è 1/2 per ipotesi. Appena si presentasse il leone coniugato del leone da catturare si avrebbe un leone intero, per il lemma 1.

Avatar utente
hoja nasredin
Messaggi: 75
Iscritto il: 20 set 2007, 18:50
Località: napoli

Messaggio da hoja nasredin » 07 gen 2008, 18:40

scrivo alcune vecchie:

Metodo della geometria proiettiva:

Senza perdita di generalita possiamo dire che il deserto è un piano.
proiettiamo questo piano in una linea e poi in un punto, che si trova nella gabbia.
Il leone si proiettera nello stesso punto. Chiudere la gabbia.

Altro metodo topologico:

Ricordiamo che l'unicita del corpo del leone non è piu piccola di quella di un toro.
Riportiamo il deserto in uno spazio a 4 dimensioni. Secondo il lavoro {1} è sempre possibile eseguire in questo spazio una deformazione tale ritornando nello spazio a 3 dimensioni il leone sara legato in un nodo. In questa posizione è innoquo. :wink:
"Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite