Una critto?

Barzellette a sfondo matematico e non, aneddoti e amenità varie.
Avatar utente
gian92
Messaggi: 558
Iscritto il: 12 nov 2007, 13:11
Località: roma

Messaggio da gian92 » 02 giu 2010, 12:29

io.gina93 ha scritto:
luckyfim ha scritto: L'esempio 100 --> "binario quattro" non è un granché, nessuna rivista lo pubblicherebbe. Infatti bisensa pochissimo; ad esempio "quattro" non bisensa nelle due letture.
100 nel sistema "binario" equivale a 4.
credo lo sappia, penso si rirerisse all'altra chiave di lettura...

comunque sono difficilissimi :shock:

Avatar utente
io.gina93
Messaggi: 386
Iscritto il: 24 apr 2010, 01:29

Messaggio da io.gina93 » 02 giu 2010, 12:33

gian92 ha scritto:
io.gina93 ha scritto:
luckyfim ha scritto: L'esempio 100 --> "binario quattro" non è un granché, nessuna rivista lo pubblicherebbe. Infatti bisensa pochissimo; ad esempio "quattro" non bisensa nelle due letture.
100 nel sistema "binario" equivale a 4.
credo lo sappia, penso si riferisse all'altra chiave di lettura...

comunque sono difficilissimi :shock:
condivido :shock: :shock:
io non l' ho ancora studiata la derivata! =P
(e cmq non sono un granchè in questi giochi.. :oops: )

Avatar utente
Nonno Bassotto
Site Admin
Messaggi: 970
Iscritto il: 14 mag 2006, 17:51
Località: Paris
Contatta:

Messaggio da Nonno Bassotto » 02 giu 2010, 12:42

Etica o non etica, io non sono mai riuscito a risolvere una crittografia mnemonica che non avesse l'argomento della soluzione. Semplicemente credo che con l'argomento siano del livello giusto di difficoltà (per me).

Gli esempi che hai dato non sono crittografie, bensì indovinelli, e infatti l'argomento lo dai sull'esposto. Ma niente avrebbe impedito di dare la seguente crittografia

Esposto: La bussola
Chiave: 6, 1'3, 4, 1, 10, 3, 10, 2, 7, 5
Argomento: La nonnina

Sarebbe stata più o meno impossibile, ma solo perché è troppo lunga.
The best argument against democracy is a five-minute conversation with the average voter. - Winston Churchill

Avatar utente
Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 02 giu 2010, 12:54

Siamo n00b! Dateci l'aiutino!!! :cry:
[quote="Pigkappa"]Penso che faresti un favore al mondo se aprissi un bel topic di bestemmie da qualche parte in modo che ti bannino subito.[/quote]

trugruo
Messaggi: 192
Iscritto il: 31 ago 2009, 15:04

Messaggio da trugruo » 02 giu 2010, 13:33

ma queste crittografie mnemoniche sono perversioni mentali! :lol: :lol:
Guardate questa
Esposto:
PLACCAGGIO
(5 2 8 3 5 1 5)

Soluzione:

Presa di corrente con messa a terra

:o :o :o :o :x

Come si fa ad arrivarci xd.
A questo punto non mi resta che quotare Tibor affinché tu ci dia un aiutone!

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 13:56

io.gina93 ha scritto:
luckyfim ha scritto: L'esempio 100 --> "binario quattro" non è un granché, nessuna rivista lo pubblicherebbe. Infatti bisensa pochissimo; ad esempio "quattro" non bisensa nelle due letture.
100 nel sistema "binario" equivale a 4.
Grazie per la spiegazione, te ne sono grato...:)

Allora non mi ero spiegato. La parola "quattro", nelle due letture della soluzione "binario quattro", non bisensa...:)
E nemmeno "binario" bisensa molto, semanticamente...:)
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 14:01

Nonno Bassotto ha scritto:Etica o non etica, io non sono mai riuscito a risolvere una crittografia mnemonica che non avesse l'argomento della soluzione. Semplicemente credo che con l'argomento siano del livello giusto di difficoltà (per me).

Gli esempi che hai dato non sono crittografie, bensì indovinelli, e infatti l'argomento lo dai sull'esposto. Ma niente avrebbe impedito di dare la seguente crittografia

Esposto: La bussola
Chiave: 6, 1'3, 4, 1, 10, 3, 10, 2, 7, 5
Argomento: La nonnina

Sarebbe stata più o meno impossibile, ma solo perché è troppo lunga.
Caro Nonno Bassotto,
corroboro la tesi del "no argomento".

1. le migliaia di solutori di critto risolvono senza bisogno d'argomenti
2. se una critto è "buona", il passaggio da esposto a soluzione è quasi univoco. Un esempio di critto buona è

piovra --> polpaccio sinistro

3. NON è vero che la critto è il gioco inverso dell'indovinello. Infatti l'esposto d'un indovinello NON è una frase fatta. L'inversione dei due giochi va presa con le pinze...

Comunque, se insistete, l'argomento ve lo do...Ma vi assicuro che il fatto d'essere in chiave matematica è già un bell'aiuto...

L
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

ARGOMENTO :)

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 14:08

Bene giovani, m'avete convinto a darvi l'aiutino (anche se ciò trafigge il mio cuore...).

Mnemonica (5 12): LA DERIVATA

Argomento: "Crisi nel mondo del lavoro"

'Cci vostri, mo' risolvetemela o m'arrabbio...:)

L
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

Avatar utente
sasha™
Messaggi: 328
Iscritto il: 11 mag 2009, 12:58

Messaggio da sasha™ » 02 giu 2010, 14:16

Forse ho capito, inviato PM.

trugruo
Messaggi: 192
Iscritto il: 31 ago 2009, 15:04

Messaggio da trugruo » 02 giu 2010, 14:37

luckyfim ha scritto: piovra --> polpaccio sinistro
Mi viene spontaneo chiedermi se esiste un netto limite di demarcazione tra una critto ed una battutaccia :lol: :lol:
Scherzo ovviamente,anzi le trovo divertenti :)

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 14:41

Beh, 7 minuti dopo il siddetto aiutino sono arrivati i primi due solutori:

Sasha ed Anèr

I miei ossequi,
L
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

Avatar utente
Nonno Bassotto
Site Admin
Messaggi: 970
Iscritto il: 14 mag 2006, 17:51
Località: Paris
Contatta:

Messaggio da Nonno Bassotto » 02 giu 2010, 15:13

Non ho ancora risolto questa, ma mi è tornata la voglia di curiosare fra le crittografie e scoperto la mia nuova preferita:

Esposto: Lolita
Chiave: 2, 7, 2, 5, "2, 8"
Argomento: Letteratura

:shock:
The best argument against democracy is a five-minute conversation with the average voter. - Winston Churchill

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 17:32

Nonno Bassotto ha scritto:Non ho ancora risolto questa, ma mi è tornata la voglia di curiosare fra le crittografie e scoperto la mia nuova preferita:

Esposto: Lolita
Chiave: 2, 7, 2, 5, "2, 8"
Argomento: Letteratura

:shock:
Questa è di un mio amico, il ruvido Marco Rocco Campanale...:)
Ma nell'esposto manca qualcosa, sennò non è detto che lo faccia di notte...

sol: La Novella di Verga "Al Veglione"

Lui non è uno molto ligio alle regole...Ad esempio era molto più pulita:

vergine alla prima notte: SOL: Novella di Verga
(così è più "frase fatta"...)

Se ti piacciono le sue, dovresti conoscere questa:

ESPOSTO: sub con maglioni di cotone a quadri

SOL: boati mutati in rombi ovattati

:D
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

Avatar utente
Nonno Bassotto
Site Admin
Messaggi: 970
Iscritto il: 14 mag 2006, 17:51
Località: Paris
Contatta:

Messaggio da Nonno Bassotto » 02 giu 2010, 17:50

luckyfim ha scritto:Ma nell'esposto manca qualcosa, sennò non è detto che lo faccia di notte...

sol: La Novella di Verga "Al Veglione"
Uhm.. mica ho capito cosa c'entra la notte. Io ho inteso Veglione nel senso di vecchio. La novella di verga al veglione = la vergine che si concede al vecchio. E continuo a trovarla fantastica così! :D

Quella dei rombi mi sa che me l'avevi detta tu...
The best argument against democracy is a five-minute conversation with the average voter. - Winston Churchill

luckyfim
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 mag 2010, 01:32

Messaggio da luckyfim » 02 giu 2010, 19:02

Nonno Bassotto ha scritto:
luckyfim ha scritto:Ma nell'esposto manca qualcosa, sennò non è detto che lo faccia di notte...

sol: La Novella di Verga "Al Veglione"
Uhm.. mica ho capito cosa c'entra la notte. Io ho inteso Veglione nel senso di vecchio. La novella di verga al veglione = la vergine che si concede al vecchio. E continuo a trovarla fantastica così! :D

Quella dei rombi mi sa che me l'avevi detta tu...
Mah, il fatto è che "vecchio" non è proprio sinonimo di "veglione" (tranne in alcune regioni...).
Lui intendeva "veglione" come la "notte in cui si è svegli", anche se veglione significa festa, ricevimento ecc...
Que es mi barco mi tesoro, que es mi dios la libertad, mi ley la fuerza y el viento, mi unica patria la mar.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti