reductio ad absurdum

Cosa sono il pigeonhole e l'induzione? Cosa dice il teorema di Ceva? 1 è un numero primo?
Rispondi
killing_buddha
Messaggi: 209
Iscritto il: 20 mag 2007, 12:39

reductio ad absurdum

Messaggio da killing_buddha » 27 giu 2007, 19:14

Qual è il simbolo che si usa per quando, in una dimostrazione, si incorre in un assurdo?

Ho un vago ricordo che sia una freccetta ondulata... però non so dove cercare maggiori info.

pingu92
Messaggi: 49
Iscritto il: 17 giu 2007, 16:09
Località: trezzano sul naviglio (MI)

Messaggio da pingu92 » 09 nov 2007, 19:17

io scrivo semplicemente "ma è assurdo" non sapevo esistesse un simbolo .... chiederò alla prof

Sherlock
Messaggi: 601
Iscritto il: 24 nov 2006, 20:08
Località: Pisa & Barrafranca (Enna)

Messaggio da Sherlock » 09 nov 2007, 19:55

Personalmente uso un uguale con una croce sopra (tipo il diverso ma con due barre), ma non ho la + pallida idea di come si scrivi col latex
[b]Membro Club Nostalgici[/b]

Catania 10/10/07

Io: Perché vuoi fare il matematico?
Lui: Se sei un dottore e qualcuno sta male ti svegliano la notte, se sei un ingegnere e crolla un ponte ti rompono ma se sei un matematico [b]CHI TI CERCA???[/b]

Avatar utente
Nonno Bassotto
Site Admin
Messaggi: 970
Iscritto il: 14 mag 2006, 17:51
Località: Paris
Contatta:

Messaggio da Nonno Bassotto » 09 nov 2007, 20:15

Di solito credo che la cosa più opportuna sia scrivere "assurdo". Comunque sulla Latex comprehensive symbol guide all'inizio del paragrafo 3, pag. 19, c'è una discussione su questo. A quanto pare non c'è un accordo universale, ma propone alcuni esempi.
The best argument against democracy is a five-minute conversation with the average voter. - Winston Churchill

Avatar utente
Russell
Messaggi: 148
Iscritto il: 23 ago 2007, 16:22
Località: Verona

Messaggio da Russell » 11 nov 2007, 09:27

L'ho visto più di qualche volta scritto così...
Allegati
assurdo.JPG
assurdo.JPG (3.04 KiB) Visto 3987 volte
"Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa, non è affatto una prova che non sia completamente assurda" B. Russell

killing_buddha
Messaggi: 209
Iscritto il: 20 mag 2007, 12:39

Messaggio da killing_buddha » 11 nov 2007, 10:05

Nonno Bassotto ha scritto:Di solito credo che la cosa più opportuna sia scrivere "assurdo". Comunque sulla Latex comprehensive symbol guide all'inizio del paragrafo 3, pag. 19, c'è una discussione su questo. A quanto pare non c'è un accordo universale, ma propone alcuni esempi.
Fantastico grazie! Io ho visto usare le frecce a zig zag, pagina 33 tabella 91... credevo ci fosse uno standard, invece ho scoperto poi che cis ono molti modi diversi di indicarlo

Rispondi