Jessen

Cosa sono il pigeonhole e l'induzione? Cosa dice il teorema di Ceva? 1 è un numero primo?
Rispondi
Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Jessen

Messaggio da Franchifis » 05 giu 2006, 17:09

Che cosa ci dice Jessen a proposito delle disuguaglianze? Ho visto che qualcuno lo cita dopo essersi assicurato che una qualche funzione è convessa o qualcosa del genere.

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 05 giu 2006, 17:40

Dovrebbe essere Jensen.. dice:
se $ f $è convessa allora $ f(x_1)+...+f(x_n)\geqslant nf(A) $ essendo $ A $ la media aritmetica degli $ x $

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 05 giu 2006, 18:14

Disuguaglianza di Jensen

Sia $ f(\cdot) $ una funzione convessa sui reali positivi. Presi $ \lambda_1,\lambda_2,\dots,\lambda_n $ reali positivi tali che $ \lambda_1+\lambda_2+\dots+\lambda_n=1 $ e $ x_1,x_2,\dots ,x_n $ reali positivi.
Allora:

$ \lambda_1*f(x_1)+\lambda_2*f(x_2)+\dots+\lambda_n*f(x_n)\ge $$ f\left( \lambda_1x_1+\lambda_2x_2+\dots+\lambda_nx_n\right) $

Per $ $ \lambda_i=\frac{1}{n}\qquad \forall 1\le i\le n $ si ha la disuguaglianza enunciata da pic88.

Se $ f(\cdot) $ è concava vale la disuguaglianza opposta.
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Avatar utente
came88
Messaggi: 27
Iscritto il: 24 apr 2006, 14:22
Località: Quarona (VC)

Messaggio da came88 » 05 giu 2006, 18:30

Tutto molto chiaro a parte una cosa:
non so cos'è una funzione concava o convessa :( :(
Qualcuno mi può aiutare??
Grazie

Avatar utente
Ani-sama
Messaggi: 418
Iscritto il: 19 feb 2006, 21:38
Località: Antwerpen (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » 05 giu 2006, 20:44

Allora... se non sbaglio la definizione di "convessità" sta nella disuguaglianza di Jensen stessa... comunque:

INTUITIVAMENTE: una funzione è CONVESSA (o CONCAVA VERSO L'ALTO) se.. come dire, assume un andamento a forma di una "u", come un raccoglitore; viceversa è CONCAVA (o CONCAVA VERSO IL BASSO) se, al contrario, il suo andamente assume una forma a "u" rovesciata (come un raccoglitore rovesciato). Questo per capirci.

POI: c'è una definizione formale di convessità legata alla disuguaglianza di Jensen, come già detto, però operativamente è utile un teoremino di analisi che afferma che una funzione è CONVESSA per quelle $ $x$ $ che verificano:

$ $f''(x) > 0$ $

dove $ $f''(x)$ $ sta ad indicare la derivata seconda della funzione $ $f(x)$ $...
...

Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 05 giu 2006, 21:39

O comunque, una via di mezzo tra l'"intuitivamente" e la definizione è:
Una funzione è convessa se in qualunque modo scelgo due punti del suo grafico, il segmento che li collega sta sopra il grafico. (Pensa a $ x^2 $)
Questo corrisponde a:
$ \forall x_1,x_2 \in I, \qquad \forall \lambda_1, \lambda_2 : \lambda_1 + \lambda_2=1, $ $ \qquad \lambda_1f(x_1)+\lambda_2f(x_2) \ge f(\lambda_1 x_1 + \lambda_2x_2) $

Il passo successivo è dire che, se vale questo, allora vale la stessa cosa per ogni numero di punti e pesi (le lambde) che si scelgono, ottenendo la disuguaglianza che ha scritto Boll.

In pratica la disuguaglianza mostra che, essendo la funzione convessa, ci si guadagna di più a fare la media tra i valori che la funzione assume in certi punti, piuttosto che andare a guardare il valore che assume del loro "punto medio".
Disegno:
Immagine

La funzione è $ \frac {x^2} 3 $ e si vede subito che è convessa.
Sotto ho scelto tre punti a caso, il loro punto medio è quello arancione, in cui la funzione assume un certo valore (evidenziato dalla riga arancione verticale).

Se invece vado a vedere i valori che la funzione assume nei tre punti (righe blu) e faccio la media tra questi valori, (righine orrizzontali blu), ottengo il pallino rosso più in alto, che è maggiore.

Avatar utente
came88
Messaggi: 27
Iscritto il: 24 apr 2006, 14:22
Località: Quarona (VC)

Messaggio da came88 » 06 giu 2006, 19:45

Grazie Ani-sama e edriv :lol: :lol: :lol:
Ora mi è tutto chiaro

Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Franchifis » 06 giu 2006, 21:13

Grazie! E scusatemi per aver sbagliato a scrivere il nome di Jensen :oops: ...

Rispondi