Dispense e altre dispense

Cosa sono il pigeonhole e l'induzione? Cosa dice il teorema di Ceva? 1 è un numero primo?
Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Dispense e altre dispense

Messaggio da Marco » 13 mag 2005, 15:41

Ciao. Mi è arrivato un m.p. con la seguente richiesta di aiuto (ho tolto ovviamente le parti "personali" del messaggio). Dato che si tratta di un argomento interessante per tutti, penso che sia meglio rendere pubbliche le risposte.
Su internet, il mio canale di informazione preferenziale ho trovato molte dipense di teoria, in italiano e in inglese,molti testi di problemi (di gare e non) con le rispettive soluzioni.
Purtroppo ho trovato gran pochi problemi la cui soluzione fosse motivata o commentata e praticamente mai ho trovato i problemi divisi per argomento o per difficoltà.
E' tanto il materiale che ho trovato e altrettanta la confusione che mi sono fatto in testa
Quali sono effettivamente le competenze che uno deve possedere?
Mi faresti un grande piacere se mi indicassi dove trovare materiale cartaceo (libri) o anche informatico su ciò che ti ho chiesto.
La mia risposta consigliava di farsi un'idea ai links seguenti:

http://olimpiadi.ing.unipi.it/oliForum/ ... php?t=3489
http://olimpiadi.ing.unipi.it/oliForum/ ... php?t=3266

Oltre a quanto lì riportato, aggiungerei anche qualche altro titolo.

Testi di gare in italiano con soluzioni quasi non esistono. Praticamente gli unici sono i libri di Zanichelli a cura di Barsanti, Conti, Franzoni (il primo, ormai fuori catalogo e introvabile. Se ne avete una copia, tenetevela stretta) e Barsanti, Conti, De Lellis, Franzoni (il secondo, questo si trova facilmente). Si intitolano qualcosa come "Le Olimpiadi della Matematica - Problemi dalle gare italiane" [con beneficio di inventario]. Per un principiante (Archimede e Febbraio) è un must, dato che vanno dalla gara di Archimede del Biennio su su, fino a pre-IMO e IMO. Di gran lunga il libro da cui iniziare.

Riportano quasi tutti i problemi mai dati alle gare italiane <= 2001, la maggior parte con soluzione. Sono divisi per categoria (ma non per tecnica risolutiva) e, dato che è riportata l'indicazione della gara in cui l'esercizio è saltato fuori, indirettamente c'è una catalogazione per difficoltà.

In internet, senza andare tanto lontano, su questo stesso sito c'è la pubblicazione del Giornalino della Matematica che qualche volenteroso ancora insiste ogni tanto a pubblicare. Tutti gli esercizi sono risolti nell'uscita successiva e c'è anche qualche commento che val la pena di leggere. Gli esercizi sono roughly in ordine di difficoltà, quindi vanno svolti "in orizzontale": prima tutti i numeri bassi, poi i medi, ecc...

Lo ha già recensito Fph, ma il sito di Gobbino merita una visita e tanto studio. Pieno di commenti e consigli, oltre che links su links. Non le ho mai viste, ma conoscendo l'autore mi aspetto mirabilia dalle "Dispense di Gobbino" (reperibili in qualche libreria pisana non meglio precisata, meglio chiedere ai ragazzi del gruppo pisano). Potrebbe valer la pena spendere due lire per averle.

Lo stesso Fph ha scritto due pezzetti che, per quanto in forma embrionale, danno lo spirito giusto su come fare a prepararsi in modo astuto alle gare. Da leggere il suo OliSyllabus [risponde proprio alla domanda sulle competenze] e i Barbatrucchi (speriamo che li completi, prima o poi...).

Per le soluzioni commentate, con me sfondi un po' una porta aperta: soluzioni se ne trovano tante. Soluzioni che facciano capire come si possa sfruttare la stessa idea in altri casi, con commenti e trucchi, molte meno.

I due famosi libri in inglese di Spriger (sempre i soliti Larson e Engel) sono molto ben fatti da questo punto di vista, ma sono da affrontare un po' più in là, quando alcune tecniche base sono acquisite. Se uno si deve preoccupare di non riuscire a passare Archimede, allora è meglio che cominci da qualcosa di più terra terra; se invece uno ha Cesenatico in tasca, non dico tranquillo, ma senza troppi sforzi, allora quei due libri possono dargli veramente qualcosa in più. Contengono tra l'uno e l'altro qualcosa come 1700 problemi e possono tenere impegnato un problem-solver per anni.

La cosa più importante, comunque, è la "Regola delle Tre Elle" (vedere il sito gobbiniano per spiegazioni): Lavorare, Lavorare, Lavorare: è impensabile pretendere di prepararsi seriamente ad una gara come Cesenatico facendo un po' di esercizi il mese prima delle prove.

Ciao e buon lavoro. M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 21 lug 2005, 12:33

Ciao.

Supponendo che a qualcuno di voi interessino le mie letture estive, vi annuncio che in questo periodo sto leggendo due libri: il primo è Harry Potter and the Half-Blood Prince, ma questo non è ora rilevante. Il secondo è, <rullo di tamburi> le mitiche Dispense del Gobbino!!

Ieri infatti per una serie di motivi squisitamente amministrativi ero per Pisa e non ho resistito alla tentazione di passare da Pangloss (che, per i non pisanoctoni, è la libreria scientifica in faccia al dip di mate). Le ho acquistate e ora posso dare un giudizio un po' più preciso.

Intanto, il titolo esatto è Schede Olimpiche.

Ho iniziato a sfogliarle un po' a casaccio e ho scoperto in poco tempo almeno tre o quattro teoremi di cui non conoscevo l'esistenza.

Nessun esercizio, ma 77 schede u-ti-lis-si-me come prontuario di tutto quel che (verosimilmente) può servire e molto, molto di più. Sfido chhiunque a trovare un problema olimpico che non si risolva con qualcosa reperibile.

So che alcuni hanno avuto grosse difficoltà a reperirlo. Per loro, ho visto che c'è il sito di Pangloss (http://www.pangloss.it) che permette di acquistarlo on-line. Altrimenti, fatevi un giro a Pisa...

Ciao. M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

hexen
Messaggi: 237
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: polonia
Contatta:

Messaggio da hexen » 21 lug 2005, 13:27

io le ho ordinate su unilibro.it ma da 10 giorni sono "in ordine" assieme al libro dei problemi di mate della sns... tanto devo salire a pisa, devo solo trovare il modo di sospendere l'ordine oppure, se non possibile, qualcuno che vuole comprarle nuove appena mi arrivano. Siccome penso di andare a Roma per altri motivi prima di salire a Pisa, seocndo voi è possibile trovare a roma i libri che ho ordinato in rete?

ah, letture estive... sto leggendo Enigmi e giochi matematici di Gardner, carino :wink:
[url=http://davidpet.interfree.it/renato.html:3r47vsho]Stamattina hanno suonato alla porta. Sono andato ad aprire e...[/url:3r47vsho]
[url=http://davidpet.interfree.it/jabber/index.html:3r47vsho]Guida introduttiva a Jabber[/url:3r47vsho]

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 21 lug 2005, 14:03

Le vendono anche le librerie di Cesenatico nel periodo della gara.

Lafforgue
Messaggi: 14
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da Lafforgue » 21 lug 2005, 14:39

Uh, che coincidenza, l' ho ordinato il 13 luglio e mi è arrivato giusto ieri!
Consiglio di ordinarlo via mail direttamente dal sito della casa editrice, così facendo avrete diritto allo sconto del 20%.
Per ordinare basta compilare il modulo che trovate qui, seguite le istruzioni riportate sulla pagina, il codice prodotto è 805.
Oppure, sempre se volete acquistarlo via internet (spendendo di più in questo caso) lo trovate su http://www.internetbookshop.it.

Avatar utente
phi
Moderatore
Messaggi: 349
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bath, UK
Contatta:

Re: Dispense e altre dispense

Messaggio da phi » 21 lug 2005, 14:55

Marco ha scritto: Lo stesso Fph ha scritto due pezzetti che, per quanto in forma embrionale, danno lo spirito giusto su come fare a prepararsi in modo astuto alle gare. Da leggere il suo OliSyllabus [risponde proprio alla domanda sulle competenze] e i Barbatrucchi (speriamo che li completi, prima o poi...).
Beh, visto che io non sono ancora riuscita ad avere Harry Potter and the Half-blood Prince :evil: , alla fine ho pensato di dare un'occhiatina a questi "barbatrucchi" (se non altro perché il nome m'ispirava... :) ) e sono uuutili!! Anzi, erano proprio quello che mi serviva... Per cui, visto che l'introduzione dice
Sono graditissimi [...] anche solo incoraggiamenti ("ti prego, pol, trova la voglia di scrivere ancora qualche pezzo dei barbatrucchi").
Insomma... ti prego, pol, trova la voglia di scrivere ancora qualche pezzo dei barbatrucchi!!! :D :P Dai, erano una cosa OTTIMA, sarebbe apprezzatissima una continuazione... :D

hexen
Messaggi: 237
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: polonia
Contatta:

Messaggio da hexen » 21 lug 2005, 14:58

ma conviene ordinare solo le schede olimpiche?

cmq a me nn arriva nulla perché ho richiesto la spedizione unica e probabilmente è il libro della sns che tarda
[url=http://davidpet.interfree.it/renato.html:3r47vsho]Stamattina hanno suonato alla porta. Sono andato ad aprire e...[/url:3r47vsho]
[url=http://davidpet.interfree.it/jabber/index.html:3r47vsho]Guida introduttiva a Jabber[/url:3r47vsho]

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Re: Dispense e altre dispense

Messaggio da Marco » 21 lug 2005, 15:42

phi ha scritto:Beh, visto che io non sono ancora riuscita ad avere Harry Potter and the Half-blood Prince :evil:
[OT] Io l'ho preso da Feltrinelli, qui sul corso.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

fph
Site Admin
Messaggi: 3662
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Dispense e altre dispense

Messaggio da fph » 21 lug 2005, 17:34

phi ha scritto: Insomma... ti prego, pol, trova la voglia di scrivere ancora qualche pezzo dei barbatrucchi!!! :D :P Dai, erano una cosa OTTIMA, sarebbe apprezzatissima una continuazione... :D
wow, grazie, qualcuno che mi chiama per nome invece di "fph" :-)
Probabilmente quest'estate comincerò a scrivere qualcos'altro di teoria. Forse disuguaglianze. (spero sempre che la teoria dei numeri la faccia qualcun altro prima di me...) Anche se prima dovrei assicurarmi di saperle fare io :-D
Per i barbatrucchi... beh, erano una buona idea ma mi sembra che siano un po' degenerati in algebrazza di livello universitario. Continuare su quel filone secondo me non ne vale la pena, meglio stenderci un velo sopra e ricominciare da zero con un nuovo argomento. Poi magari la grafica con le "freccine storte" e la struttura ieratica alla "dieci comandamenti" si possono mantenere...
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
phi
Moderatore
Messaggi: 349
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bath, UK
Contatta:

Re: Dispense e altre dispense

Messaggio da phi » 21 lug 2005, 20:03

fph ha scritto:Probabilmente quest'estate comincerò a scrivere qualcos'altro di teoria. Forse disuguaglianze.
Ottimo! :D Allora aspetto le diseguaglianze, eh... (chissà che io non impari finalmente a farle... :? )

@marco: OT-issimo. Eh, io sono andata alla feltrinelli di pescara, vicino a dove sono in vacanza, lunedì... e l'avevano FINITO! :shock: Ma dovrei tornarci domani... e allora niente più oliforum per un po' (di ore)! :wink:

Avatar utente
Paoloca
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 apr 2005, 18:11

Re: Dispense e altre dispense

Messaggio da Paoloca » 25 lug 2005, 07:42

phi ha scritto:
Marco ha scritto: Lo stesso Fph ha scritto due pezzetti che, per quanto in forma embrionale, danno lo spirito giusto su come fare a prepararsi in modo astuto alle gare. Da leggere il suo OliSyllabus [risponde proprio alla domanda sulle competenze] e i Barbatrucchi (speriamo che li completi, prima o poi...).
Beh, visto che io non sono ancora riuscita ad avere Harry Potter and the Half-blood Prince :evil: , alla fine ho pensato di dare un'occhiatina a questi "barbatrucchi" (se non altro perché il nome m'ispirava... :) ) e sono uuutili!! Anzi, erano proprio quello che mi serviva... Per cui, visto che l'introduzione dice
Sono graditissimi [...] anche solo incoraggiamenti ("ti prego, pol, trova la voglia di scrivere ancora qualche pezzo dei barbatrucchi").
Insomma... ti prego, pol, trova la voglia di scrivere ancora qualche pezzo dei barbatrucchi!!! :D :P Dai, erano una cosa OTTIMA, sarebbe apprezzatissima una continuazione... :D


Esatto!! E voglio aggiungere per fph che ci sono sicuramente un sacco di caproni come me che le avevano apprezzate ma non l'avevano detto per pigrizia.. :wink:


PS: sulle dis c'è un già un sacco di roba non male. IMHO ci vorrebbe qualcosa sulle congruenze-TdN elementare. Su queste cose si trovano spesso semi inutili schede di teoria ma mai...barbatrucchi. :wink:

hexen
Messaggi: 237
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: polonia
Contatta:

Messaggio da hexen » 25 lug 2005, 11:51

anche a me piacerebbe qualcosa su robe come congruenze, diofantee (specialmente le non lineari) e divisibilità... oppure sulle disuguaglianze, fosse la volta buona che le imparo anch'io :D
[url=http://davidpet.interfree.it/renato.html:3r47vsho]Stamattina hanno suonato alla porta. Sono andato ad aprire e...[/url:3r47vsho]
[url=http://davidpet.interfree.it/jabber/index.html:3r47vsho]Guida introduttiva a Jabber[/url:3r47vsho]

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 28 lug 2005, 13:41

Siiii... mi associo. Dis o TdN vanno bene tutte e due (le dispense che ho trovato sono o banali o complicatissime)

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 28 lug 2005, 14:25

Premetto che i seguenti sono consigli spassionati, tuttavia, visto che l'unica cosa che so fare discretamente bene sono le disuguaglianze e si parla di disuguaglianze...

La dispensa di disuguaglianze del Kedjala (sicuramente non si scrive così...) secondo me è bellina, anche se un pò tosta (parte da Jensen, mi pare...), a mio parere sono fantastici sia il capitolo di disuguaglianze dell'Engel che quello del Larson, poi, come dice karl, per migliorare in disuguaglianze bisogna farne tante tante tante tante e , a mio modesto parere, saper usare tanto tanto tanto bene Cauchy!

Avatar utente
mitchan88
Messaggi: 469
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da mitchan88 » 30 lug 2005, 17:38

Cavolo, per comprare il larson mi sa che devo vendere due metri di intestino!
..spero che in Inghilterra costi meno! (così chiedo a un mio compagno di prendermelo là! :D)

Comunque complimenti a fph per le sue opere! :)

Rispondi