triennio superiori

Cosa sono il pigeonhole e l'induzione? Cosa dice il teorema di Ceva? 1 è un numero primo?
Rispondi
sonia995
Messaggi: 25
Iscritto il: 28 nov 2010, 21:47

triennio superiori

Messaggio da sonia995 » 03 dic 2010, 18:39

qualcuno saprebbe elencarmi in ordine gli argomenti di teoria che si fanno dalla 3^ alla 5^ superiore...

io ho 9 libri del biennio, ora mi manca da studiare solamente uno, e per non fermarmi volevo prendere il libro che tratta gli argomenti del terzo anno...

per ora ho studiato un libro: manuale di matematica (diviso in 9 libricini):

i numeri
gli insiemi, la logica, le relazioni
il calcolo letterale, le equazioni e disequazioni di primo grado
la geometria euclidea e la congruenza
la retta e i sistemi lineari
i radicali e le equazioni di secondo grado
approfondimenti di algebra (equazioni particolari e disequazioni di secondo grado)
le grandezze geometriche, la similitudine e lo spazzio
la probabilità e la statistica

questi sono gli argomenti e, tutto questo è il programma del biennio dall'inizio alla fine, con gli argomenti in ordine dal primo all'ultimo...

ora qualcuno saprebbe farmi una lista con il programma del triennio?...così so già cosa fare

amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Re: triennio superiori

Messaggio da amatrix92 » 03 dic 2010, 18:56

Direi che per quanto riguarda il livello olimpico sei apposto, sicuramente fino a febbraio.
Comunque (perlo per esperienza personale) gli argomenti di 3°: Funzioni (concetti base). Geometria analitica: rette, circonferenze, elissi, parabole e iperboli. Logaritmi ed esponenziali.
4°: Distibuzione di probabilità. Trigonometria ( da definizioni e significati di sen cos etc. equazioni, disquazioni, problemi geometrici). Funzioni (approfonditamente), limiti e derivate. 5°: Ancora Funzioni e studio di funzioni "completo". Integrali e tanti tanti teoremi di Analisi. Analisi numerica. Matrici. Vettori. Affinità. Strutture Algebriche.
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

Kopernik
Messaggi: 705
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Re: triennio superiori

Messaggio da Kopernik » 04 dic 2010, 21:15

Scusa, ma di quale tipo di scuola superiore stai parlando? Quello che espone Amatrix è uno strano misto tra i programmi delle sezioni di scientifico base e quelli delle attuali sezioni di scientifico PNI; ma tenendo presente che c'è una (minima) possibilità di spostamenti da parte del docente, è un buon programma da sezioni base potenziate.
Se ti interessano i contenuti standard, fammi sapere e te li posso comunicare. Tieni però presente che con la riforma dei licei sarà tutto cambiato.
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

sonia995
Messaggi: 25
Iscritto il: 28 nov 2010, 21:47

Re: triennio superiori

Messaggio da sonia995 » 04 dic 2010, 21:36

Kopernik ha scritto: Se ti interessano i contenuti standard, fammi sapere e te li posso comunicare.
si, proprio quello cercavo, il programma "standard", se poi ci sono delle cose in più per me va anche meglio...a me è sempre piaciuta matematica, non è che voglio sapere il programma per essere più avvantaggiata per l'anno prossimo, ma proprio perchè a me piace un sacco questa materia...

quindi se scrivi qualcosa di troppo rispetto al programma, non è un problema, anzi...

Kopernik
Messaggi: 705
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Re: triennio superiori

Messaggio da Kopernik » 04 dic 2010, 21:51

Programmi di liceo scientifico base (vecchio ordinamento, a esaurimento fra 4 anni):
Classe III: disequazioni di vario tipo (irrazioniali, con valori assoluti); geometria analitica del piano (rette e coniche); progressioni
Classe IV: esponenziali e logaritmi; goniometria e funzioni goniometriche dirette e inverse; trigonometria piana; geometria solida
Classe V: Analisi matematica: limiti, derivate; studi di funzione; integrale definito e indefinito; problemi di massimo e minimo. Calcolo combinatorio

Questi sono contenuti essenziali; qualche docente riesce a fare qualcusa in più, per motivi culturali; per lo scritto d'esame in sostanza questo basta.

Programma di liceo scientifico PNI (anche questo a esaurimento):
Qui è lasciata maggiore libertà di organizzazione al docente. Nella mia scuola noi facciamo così:
Classe III: disequazioni come sopra; geometria analitica come sopra; calcolo combinatorio; probabilità e statistica. Goniometria; funzioni goniometriche dirette e inverse. Trigonometria piana.
Classe IV: esponenziali e logaritmi. Vettori e metodo delle coordinate; matrici; sistemi lineari. Geometria solida. Trasformazioni nel piano. Numeri complessi. Principio di induzione. Limiti di funzioni; continuità.
Classe V: derivate; studi di funzione; problemi di massimo e minimo; Integrale definito e indefinito. Cenni di analisi numerica: studio di intersezioni, integrazione numerica. Metodo ipotetico-deduttivo e geometrie non euclidee. Variabili aleatorie continue e curva gaussiana. Eventualmente cenni di equazioni differenziali (ma non escono mai all'esame di stato).
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

sonia995
Messaggi: 25
Iscritto il: 28 nov 2010, 21:47

Re: triennio superiori

Messaggio da sonia995 » 04 dic 2010, 22:12

Kopernik ha scritto:Programmi di liceo scientifico base (vecchio ordinamento, a esaurimento fra 4 anni):
Classe III: disequazioni di vario tipo (irrazioniali, con valori assoluti); geometria analitica del piano (rette e coniche); progressioni
Classe IV: esponenziali e logaritmi; goniometria e funzioni goniometriche dirette e inverse; trigonometria piana; geometria solida
Classe V: Analisi matematica: limiti, derivate; studi di funzione; integrale definito e indefinito; problemi di massimo e minimo. Calcolo combinatorio

Questi sono contenuti essenziali; qualche docente riesce a fare qualcusa in più, per motivi culturali; per lo scritto d'esame in sostanza questo basta.

Programma di liceo scientifico PNI (anche questo a esaurimento):
Qui è lasciata maggiore libertà di organizzazione al docente. Nella mia scuola noi facciamo così:
Classe III: disequazioni come sopra; geometria analitica come sopra; calcolo combinatorio; probabilità e statistica. Goniometria; funzioni goniometriche dirette e inverse. Trigonometria piana.
Classe IV: esponenziali e logaritmi. Vettori e metodo delle coordinate; matrici; sistemi lineari. Geometria solida. Trasformazioni nel piano. Numeri complessi. Principio di induzione. Limiti di funzioni; continuità.
Classe V: derivate; studi di funzione; problemi di massimo e minimo; Integrale definito e indefinito. Cenni di analisi numerica: studio di intersezioni, integrazione numerica. Metodo ipotetico-deduttivo e geometrie non euclidee. Variabili aleatorie continue e curva gaussiana. Eventualmente cenni di equazioni differenziali (ma non escono mai all'esame di stato).

grazie :D

amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Re: triennio superiori

Messaggio da amatrix92 » 05 dic 2010, 22:22

Ehm, io ho semplicemente postato il "nostro programma": quello che è stato fatto e che sarà fatto ( il professore ci ha indicato a inizio anno il programma da svolgere) in classe mia. Effettivamente il programma di Kopernik mi sembra sicuramente meglio organizzato. Forse l'unico vantaggio di quello che facciamo noi è che abbiamo quasi finito l'analisi e che la fisica ora (purtroppo? per fortuna?) la facciamo con l'analisi. per quanto riguarda i vettori li abbiamo fatti a fisica in terza, la parte di combinatoria e probabilità si è accenata appena, quanto basta cioè per poter fare meglio statistica e la curva gaussiana (anche questa per utilizzarla a fisica xD) per quanto riguarda principio di induzione, geometria soldia e geometrie non euclidee sono tagliate dal programma ( tranquilli è stata tagliata anche la relatività da fisica xD)
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

matty96
Messaggi: 343
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30
Località: Matelandia di Calabria (CS)

Re: triennio superiori

Messaggio da matty96 » 08 dic 2010, 15:22

In realtà(per quello che faceva mio fratello) non hanno mai fatto richiami di geometria solida al liceo(infatti ho dovuto dare io a mio fratello alcune formule dei volumi e aree di solidi).Comunque la curva gaussiana io l'ho già fatta(cosi' non devo aspettare il terzo anno)e anche i vettori(però penso come introduzione).

P.S. @sonia995: per caso usi alcuni libri zanichelli con una copertina davanti verde e con sfondo bianco?
<<Se avessi pensato (se pensassi) che la matematica è solo tecnica
e non anche cultura generale; solo calcolo e non anche filosofia,
cioè pensiero valido per tutti, non avrei fatto il matematico (non
continuerei a farlo)>> (Lucio Lombardo Radice, Istituzioni di
Algebra Astratta).
Mathforum
$ \displaystyle\zeta(s)=\sum_{n=1}^\infty \frac {1}{n^s} $

sonia995
Messaggi: 25
Iscritto il: 28 nov 2010, 21:47

Re: triennio superiori

Messaggio da sonia995 » 09 dic 2010, 23:05

matty96 ha scritto:In realtà(per quello che faceva mio fratello) non hanno mai fatto richiami di geometria solida al liceo(infatti ho dovuto dare io a mio fratello alcune formule dei volumi e aree di solidi).Comunque la curva gaussiana io l'ho già fatta(cosi' non devo aspettare il terzo anno)e anche i vettori(però penso come introduzione).

P.S. @sonia995: per caso usi alcuni libri zanichelli con una copertina davanti verde e con sfondo bianco?
si, però la copertina è blu e bianca

matty96
Messaggi: 343
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30
Località: Matelandia di Calabria (CS)

Re: triennio superiori

Messaggio da matty96 » 10 dic 2010, 14:14

Quelli di un mio amico sono zanichelli e anno gli stessi titoli,quindi ho pensato che fossero gli stessi,ma non credo.....anche se può darsi che gli autori coincidano, è giusto una coriosità
<<Se avessi pensato (se pensassi) che la matematica è solo tecnica
e non anche cultura generale; solo calcolo e non anche filosofia,
cioè pensiero valido per tutti, non avrei fatto il matematico (non
continuerei a farlo)>> (Lucio Lombardo Radice, Istituzioni di
Algebra Astratta).
Mathforum
$ \displaystyle\zeta(s)=\sum_{n=1}^\infty \frac {1}{n^s} $

Rispondi