Sistemi in latex

Cos'è il LaTeX e come usarlo al meglio.
Avatar utente
Desmo90
Messaggi: 160
Iscritto il: 17 lug 2007, 16:23
Località: sulla retta critica a nord di 1/2

Sistemi in latex

Messaggio da Desmo90 » 12 giu 2008, 17:40

Come si fanno i sistemi di equazioni in latex?

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 12 giu 2008, 18:14

Così

$ \begin{cases} 3x + 7y - 2z & = 13 \\ 2y + 3z & = 12 \\ 5x - 3y + 4z & = 6 \end{cases} $

Codice: Seleziona tutto

[tex]
\begin{cases}
  3x + 7y - 2z &= 13 \\
       2y + 3z &= 12 \\
  5x - 3y + 4z &= 6 
\end{cases}
[/tex]

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 12 giu 2008, 19:44

Oppure

Codice: Seleziona tutto

\left\{ \begin{array}{cc}
x^2 + bx = x^2 + bx \\ 
x^2 + bx = x^2 + bx \\
x^2 + bx = x^2 + bx 
\end{array}
\right
$ \left\{ \begin{array}{cc} x^2 + bx = x^2 + bx \\ x^2 + bx = x^2 + bx \\ x^2 + bx = x^2 + bx \end{array} \right $


Anche se mi sembra decisamente migliore il metodo di mathomico :twisted:

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 12 giu 2008, 20:34

meglio

Codice: Seleziona tutto

\left\{ \begin{array}{c@{=}c}
x^2  & x^2 + bx \\ 
x^2 + bx +c & x^2 + bx \\
x^2 + bx & x^2 
\end{array}
\right
$ \left\{ \begin{array}{c@{=}c} x^2 & x^2 + bx \\ x^2 + bx +c& x^2 + bx \\ x^2 + bx & x^2 \end{array} \right $

poi giochi con gli allineamenti
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
batmath
Messaggi: 120
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giorgio della Richinvelda, PN
Contatta:

Messaggio da batmath » 12 giu 2008, 22:36

Secondo me il metodo migliore è quello di usare l'ambiente array e di giocare bene con gli allineamenti, come dice SkZ. Ti propongo un esempio

Codice: Seleziona tutto

\left\{
\begin{array}{rcrcrcr}
2x&+&y&+&z&=&13\\
&&2y&-&z&=&2\\
2x&&&+&z&=&2\sqrt{3}\\
x&-&3y&+&2z&=&\sqrt{7}
\end{array}
\right.
che produce
$ \left\{ \begin{array}{rcrcrcr} 2x&+&y&+&z&=&13\\ &&2y&-&z&=&2\\ 2x&&&+&z&=&2\sqrt{3}\\ x&-&3y&+&2z&=&\sqrt{7} \end{array} \right. $

Naturalmente la scelta precisa degli allineamenti è in gran parte questione di gusto personale.

Luciano Battaia
Luciano Battaia
http://www.batmath.it

Lorenzo Pantieri
Messaggi: 20
Iscritto il: 03 giu 2008, 21:33

Messaggio da Lorenzo Pantieri » 13 giu 2008, 00:43

Conviene definire un nuovo ambiente

Codice: Seleziona tutto

\newenvironment{sistema}% 
{\left\lbrace\begin{array}{@{}l@{}}}% 
{\end{array}\right.} 
da usare come segue:

Codice: Seleziona tutto

\[ 
\begin{sistema} 
x+y+z=0 \\ 
2x-y=1 \\ 
y-4z=-3 
\end{sistema} 
\]

Le soluzioni proposte nel topic non sono male, ma presentano tutte qualche piccolo inconveniente: spaziature non ottimali (l'ambiente cases non è fatto per i sistemi, ma per le scelte), codice sorgente poco leggibile, eccetera.

L'ambiente è presentato a pagina 108 della mia guida.

Ciao,
L.

fph
Site Admin
Messaggi: 3835
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 13 giu 2008, 01:18

L'ho cercata anch'io e non l'ho trovata, ma mi sembra davvero strano che per i sistemi non esista una "soluzione standard" senza doverseli fare a mano...
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
batmath
Messaggi: 120
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giorgio della Richinvelda, PN
Contatta:

Messaggio da batmath » 13 giu 2008, 09:41

La soluzione di Lorenzo, che avevo anch'io letto sulla sua ottima guida, e che uso in situazioni standard, non prevede (e non potrebbe farlo data l'enorme casistica possibile) gli incolonnamenti delle variabili, incolonnamenti che sono molto utili in particolare nel caso di sistemi lineari da risolvere alla Gauss o con Rouchè-Capelli.
In questi casi propendo sempre per la soluzione "manuale" che ho proposto nel precedente post, anche se gli spazi non sono ottimali (ma potrebbero essere migliorati per esempio attaccando il più o il meno al numero successivo).
Luciano Battaia
Luciano Battaia
http://www.batmath.it

Lorenzo Pantieri
Messaggi: 20
Iscritto il: 03 giu 2008, 21:33

Messaggio da Lorenzo Pantieri » 13 giu 2008, 09:44

fph ha scritto:L'ho cercata anch'io e non l'ho trovata, ma mi sembra davvero strano che per i sistemi non esista una "soluzione standard" senza doverseli fare a mano...
Strano, ma vero: non esiste nessun ambiente predefinito in LaTeX per i sistemi di equazioni. Tuttavia, la soluzione che ti ho indicato ha ben poco di "manuale": definisci l'ambiente nel preambolo e sei a posto.

Stranezza per stranezza: pensa che il LaTeX standard non ha neppure un comando per includere immagini esterne, o non prevede la possibilità di inserire caratteri accentati, o di sillabare lingue diverse dall'inglese. A tal fine vanno caricati, come sai, opportuni pacchetti.

Il bello di LaTeX è che modulare: è possibile farci un sacco di cose per cui non era stato originariamente progettato.

Ciao,
L.

fph
Site Admin
Messaggi: 3835
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 13 giu 2008, 12:35

Lorenzo Pantieri ha scritto:
fph ha scritto:L'ho cercata anch'io e non l'ho trovata, ma mi sembra davvero strano che per i sistemi non esista una "soluzione standard" senza doverseli fare a mano...
Strano, ma vero: non esiste nessun ambiente predefinito in LaTeX per i sistemi di equazioni. Tuttavia, la soluzione che ti ho indicato ha ben poco di "manuale": definisci l'ambiente nel preambolo e sei a posto.
Stranezza per stranezza: pensa che il LaTeX standard non ha neppure un comando per includere immagini esterne, o non prevede la possibilità di inserire caratteri accentati, o di sillabare lingue diverse dall'inglese. A tal fine vanno caricati, come sai, opportuni pacchetti.
Ok, mi sono spiegato male. Intendevo dire: nei pacchetti "standard" presenti in ogni distribuzione Latex (es. Amsmath e compagnia) esistono comandi per fare i simboli matematici più astrusi (es. integrale triplo di contorno orientato in verso negativo :shock: ), quindi mi sembra strano che gli stessi pacchetti non includano una soluzione semplice per fare i sistemi, senza che sia necessario che io o tu ci creiamo il pacchetto a mano. Già per esempio l'ambiente "cases" mi sembra di uso ben più limitato di un eventuale ambiente "sistema di equazioni".

Altra domanda: non sarebbe più sensato utilizzare gli ambienti aligned, gathered e subequations di AMSmath invece di farlo "ancora più a mano" con array? A quanto ho capito includono un po' di fine-tuning delle spaziature.

(già che ci sono, piccolo quiz: come sapete, quando servono, i segni di punteggiatura andrebbero messi alla fine delle formule dentro l'ambiente matematico. Supponiamo di dover concludere una frase con un sistema di equazioni: dove va messo il punto a fine frase?)
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Lorenzo Pantieri
Messaggi: 20
Iscritto il: 03 giu 2008, 21:33

Messaggio da Lorenzo Pantieri » 13 giu 2008, 14:36

fph ha scritto: Ok, mi sono spiegato male. Intendevo dire: nei pacchetti "standard" presenti in ogni distribuzione Latex (es. Amsmath e compagnia) esistono comandi per fare i simboli matematici più astrusi (es. integrale triplo di contorno orientato in verso negativo :shock: ), quindi mi sembra strano che gli stessi pacchetti non includano una soluzione semplice per fare i sistemi, senza che sia necessario che io o tu ci creiamo il pacchetto a mano. Già per esempio l'ambiente "cases" mi sembra di uso ben più limitato di un eventuale ambiente "sistema di equazioni".
Questa è una critica condivisibile. Si tratta di una dimenticanza, probabilmente. Una dimenticanza peraltro scusabile: LaTeX viene usato per fare talmente tante cose che è umanamente impossibile tener conto di tutte! In ogni caso, con quelle tre righe definisci un nuovo ambiente e sei a posto.
fph ha scritto: (già che ci sono, piccolo quiz: come sapete, quando servono, i segni di punteggiatura andrebbero messi alla fine delle formule dentro l'ambiente matematico. Supponiamo di dover concludere una frase con un sistema di equazioni: dove va messo il punto a fine frase?)
Sulla punteggiatura in ambiente matematico si potrebbe aprire un lungo dibattito. Alcuni non ce la vogliono proprio (per le formule fuori corpo). In ogni caso, non concluderei mai un periodo con un sistema di equazioni! Meglio riformulare la frase (cosa praticamente sempre possibile).

Ciao,
L.

Avatar utente
Desmo90
Messaggi: 160
Iscritto il: 17 lug 2007, 16:23
Località: sulla retta critica a nord di 1/2

Messaggio da Desmo90 » 14 giu 2008, 15:37

io uso questo

Codice: Seleziona tutto

\left\{ \begin{array}{cc} 
x^2 + bx = x^2 + bx \\ 
x^2 + bx = x^2 + bx \\ 
x^2 + bx = x^2 + bx 
\end{array} 
\right
ma perchè mi da un errore e mi dice
latex ha scritto:Error: there's no line here to end

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 14 giu 2008, 15:40

quando scrivi {cc} gli stai dicendo che inserirai 2 colonne (separate da &), cosa che non fai. Dovrebbe essere quello il problema.

Avatar utente
Desmo90
Messaggi: 160
Iscritto il: 17 lug 2007, 16:23
Località: sulla retta critica a nord di 1/2

Messaggio da Desmo90 » 14 giu 2008, 15:46

scusa, ma non sono tanto esperto :cry:
Dove devo mettere il segno "&" ?

Avatar utente
Mathomico
Messaggi: 216
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Mathomico » 14 giu 2008, 15:49

Puoi provare ad allineare le diverse parti, per vedere quale preferisci; questa è una possibilità:

Codice: Seleziona tutto

\left\{ \begin{array}{cc}
x^2 + bx =& x^2 + bx \\
x^2 + bx =& x^2 + bx \\
x^2 + bx =& x^2 + bx
\end{array}
\right
anche se non sono troppo sicuro che sia quello il problema.

Rispondi