Università all' estero

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Rispondi
FedeG93
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 nov 2007, 20:32

Università all' estero

Messaggio da FedeG93 » 05 dic 2007, 22:20

c' è qualcuno di voi che studia o che sta cercando di entrare in qualche università all' estero...per esempio negli USA o in Inghilterra???
potete dirmi quali test è necessario fare e quando sarebbe il momento più opportuno (sicuramente nn questo...faccio il 5 ginnasio) per iniziare a prenderli sul serio?...grazie

alexba91
Messaggi: 240
Iscritto il: 08 feb 2007, 20:16
Località: BARI

Re: Università all' estero

Messaggio da alexba91 » 07 dic 2007, 09:57

FedeG93 ha scritto:c' è qualcuno di voi che studia o che sta cercando di entrare in qualche università all' estero...per esempio negli USA o in Inghilterra???
potete dirmi quali test è necessario fare e quando sarebbe il momento più opportuno (sicuramente nn questo...faccio il 5 ginnasio) per iniziare a prenderli sul serio?...grazie
io l'anno prossimo ho intenzione di fare richiesta per gli stati uniti, quindi ti posso dire che non è assolutamente presto per iniziare, calcola che negli stati uniti è tutto diverso, non ci sono dei test di ammissione come da noi, ma bisogna soedire un curriculum con scritto i risultati ottenuti nei vari esami che sei obbligato a fare(SAT è obbligatorio ma non ti prenderanno mai con solo quello quindi bisogna farne mooooooooooolti altri), poi bisogna scrivere tutte le attivita svolte nei vari anni e gli stage a cui hai partecipato(noi italiani non possiamo scirvere praticamente niente a menoc he tu non abbia partecipato alle IMO o a stage internazionali, di quelli nazionali cesenatico e varie se ne fottono altamente ).

FedeG93
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 nov 2007, 20:32

Messaggio da FedeG93 » 07 dic 2007, 13:36

per quanto riguarda i SAT non ho idea di quali fare (te quali hai fatto?)...anche perchè non sono sicuro di iscrivermi a matematica...te dove e a quale facoltà stai provando ad essere ammesso? conosci un posto a Roma dv poter chiedere info?

alexba91
Messaggi: 240
Iscritto il: 08 feb 2007, 20:16
Località: BARI

Messaggio da alexba91 » 07 dic 2007, 13:55

FedeG93 ha scritto:per quanto riguarda i SAT non ho idea di quali fare (te quali hai fatto?)...anche perchè non sono sicuro di iscrivermi a matematica...te dove e a quale facoltà stai provando ad essere ammesso? conosci un posto a Roma dv poter chiedere info?
a prescindere da quale facolta tu voglio fare devi fare questi esami, per fisica,matematica e ingegneria sono gli stessi.
io comunque non ho ancora fatto nulla , pero ho prenotato tutto, fli faro ad aprile, il SAT 1 è obbligatorio, poi per il SAT2 cioè quello delle materie 2 sono d'obbligo ma più ne fai meglio è, io ho scelto, matematica,fisica,latino,chimica,biologia.
dato che tutte le università americane richiedono lo stesso tipo di curriculum penso che lo spedirò un pò a tutte le principali università degli stati uniti, prima di tutto YALE,HARVARD,STANFORD,PRINCETON eim MIT, poi a seconda delle risposte sceglierò, è inutile puntarsi su una perchè non è facile essere ammessi a questo livello.
io comunque non farò solo i SAT ma anche altri esami tra cui i 2 AP (AP calculus 1 e 2) e AP phisics (1 e 2), poi se ho tempo quest estate farò anche gli A level .
mi hanno detto che con tutti questi esami si hanno molte possibilità di esser presi,. pero per poterlo fare ti devi preparare a fare 2 cose:
1)la famosissima regolta delle 3s(studiare,studiare,studiare)
2)lasciar perdere la scuola e studiare almeno queste materie da solo anche perchè ti servirà tutto il programma del liceo in 4 superiore per fare gli esami; il curriculum va spedito a settembre del 5 superiore.
comunque hai un MP!

FedeG93
Messaggi: 12
Iscritto il: 25 nov 2007, 20:32

Messaggio da FedeG93 » 07 dic 2007, 14:56

per quanto riguarda l' inglese invece vanno bene gli esami di Cambridge (serve il Proficiency o basta l' Advanced?) o va fatto il TOEFL?...cmq ripeto la domanda:
conosci un posto a Roma dove poterli fare e dove poter trovare qualcno che ti dia una mano (ho saputo che la cosa più importante è il curriculum/tema su di te che va fatto in modo particolare)?...io penso di fare Mat. Lat. Italiano (nn so se lo conteranno) e Storia Mondiale (quella Americana è un bordello)...visto ke sto al classico non potresti consigliarmi un libro serio di matematica per iniziare a fare qualcosa di più complicato di quello che faccio a scuola (sto ancora alle disequazioni di 1 grado!!!!)...penso cmq che quest' estate andando in California approfitto e vado a fare un giro a Stanford.

rapportaureo
Messaggi: 124
Iscritto il: 18 feb 2007, 20:58

Messaggio da rapportaureo » 07 dic 2007, 15:03

alexba91 ha scritto: 1)la famosissima regolta delle 3s(studiare,studiare,studiare)
Una volta non erano 3L?

alexba91
Messaggi: 240
Iscritto il: 08 feb 2007, 20:16
Località: BARI

Messaggio da alexba91 » 07 dic 2007, 17:01

rapportaureo ha scritto:
alexba91 ha scritto: 1)la famosissima regolta delle 3s(studiare,studiare,studiare)
Una volta non erano 3L?
:oops: hai ragione mi ricordavo male! :lol:

matteo16
Messaggi: 303
Iscritto il: 10 dic 2007, 21:16

Messaggio da matteo16 » 10 dic 2007, 21:59

ma anche i voti di scuola contano o solo il curriculum dei corsi extrascolastici?
non c'è qualche materiale quindi esercizi vari su internet che riprendano i SAT ecc.?

alexba91
Messaggi: 240
Iscritto il: 08 feb 2007, 20:16
Località: BARI

Messaggio da alexba91 » 10 dic 2007, 22:04

matteo16 ha scritto:ma anche i voti di scuola contano o solo il curriculum dei corsi extrascolastici?
non c'è qualche materiale quindi esercizi vari su internet che riprendano i SAT ecc.?
alcune universita richiedono anche i voti scolastici, ma interessano mooooolto relativamente, il curriculum extra è quello determinante

matteo16
Messaggi: 303
Iscritto il: 10 dic 2007, 21:16

Messaggio da matteo16 » 11 dic 2007, 18:45

alexba91 ha scritto:
matteo16 ha scritto:ma anche i voti di scuola contano o solo il curriculum dei corsi extrascolastici?
non c'è qualche materiale quindi esercizi vari su internet che riprendano i SAT ecc.?
alcune universita richiedono anche i voti scolastici, ma interessano mooooolto relativamente, il curriculum extra è quello determinante
ah ok
e per quanto riguarda i materiali che riprendono i SAT? si trovano in internet?

Pigkappa
Messaggi: 1209
Iscritto il: 24 feb 2005, 13:31
Località: Carrara, Pisa

Messaggio da Pigkappa » 11 dic 2007, 18:52

Scusate l'intrusione, ma tutti quegli esami non organizzati dalle stesse università ma necessari per entrare sono gratis o, come temo, costano fior di quattrini?

alexba91
Messaggi: 240
Iscritto il: 08 feb 2007, 20:16
Località: BARI

Messaggio da alexba91 » 15 dic 2007, 17:03

Pigkappa ha scritto:Scusate l'intrusione, ma tutti quegli esami non organizzati dalle stesse università ma necessari per entrare sono gratis o, come temo, costano fior di quattrini?
sono a pagamento ma non costano molto

aleval
Messaggi: 2
Iscritto il: 01 set 2007, 11:24

INGHILTERRA

Messaggio da aleval » 17 dic 2007, 22:08

Io ho appena compleato la parte principale della procedura per l'ammissione alle università inglesi. Ti posso dire intanto che la domanda è unica per tutte le università che vuoi provare e la deadline è il 15 ottobre se vuoi provare a cambridge od oxford, 15 gennaio se non scegli una di queste due. Se ti interessano altre informazioni chiedi pure ciao

Simone_ivan
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2009, 16:28

Messaggio da Simone_ivan » 14 mar 2009, 17:39

Per le università americane:
SAT I, obbligatorio . L'SAT è un test generale di 4 ore circa su matematica semplice, critical reading and un paio di essays. Il costo è sui 60 euro circa ed è possibile fare il test a roma, milano, trieste e forse un altra città ma non ricordo.
Alcune università, ma non tutte, richiedono l'SAT II. Due o tre SAT II vanno bene. L'importante è cercare di ottenere un punteggio superiore a 700 se si vuole dimostrare di essere sopra la media. Lo stesso vale per SAT I. Un punteggio totale superiore a 1800-2000 è una buona carta per buone università.
Se non si sono fatti almeno due anni in una scuola inglese è importante fare il TOEFL. Non so bene com'è strutturato perchè studiando all'estero non lo dovrò fare, ma mi è stato detto che non è difficilissimo.
Comunque, gli SAT non bastano. Bisogna mandare i propri voti alle università. Ed è importante che all'esame finale delle superiori otteniate gli stessi risultati, o le università americane non vi daranno la borsa di studio promessa.
Con la domanda di ammissione mandate tutti i dati alle attività extra curriculari che avete fatto. E' importante. L'università valuterà che tipo di persona siete. Questo è lo stesso motivo per cui gli studenti IB (come me) sono preferiti da i college americani.
La regola delle tre S non basta. Io suggerire quella delle treS^2. Io mi sto preparando per l'SAT II in Physics e ci sono 75 domande di media difficoltà in 60 minuti...penso che questo dica tutto.
Inoltre sia i test che la domanda di ammissione hanno un costo.
Questo è per gli USA. per l'inghilterra non c'è bisogno dell'SAT, ma è preferibile fare un intervista (facoltativo). Si può applicare a 5 università contemporaneamente (6 negli USA) e il prezzo è di circa 60 euro o un pò meno. Per UK è importante quanto i vostri voti siano buoni. E con buoni intendo medie superiori a 9 dato che le scuola italiane sono ad un livello inferiore rispetto a tutte le altre nel mondo. In UK non danno borse di studio ma vi coprono le spese universitarie fino alla fine degli studi (questo perchè siamo dall UE) e poi dopo l'università potete ripagare a rate. Se venite accettati in buone università, sarà molto facile ripagare. Chi non trova lavoro dopo cambridge or Oxford?

Simone_ivan
Messaggi: 25
Iscritto il: 14 mar 2009, 16:28

Messaggio da Simone_ivan » 18 mar 2009, 18:55

Scusate..voglio aggiungere che:
l'SAT in Italiano non è una buona scelta. E' troppo facile quindi sono solo soldi spesi inutilmente.
Inoltre si può applicare per le università o a settembre-ottobre se si fa l'early decision o a dicembre-gennaio se si fa la decisione-standard. Con la early decision si può applicare solo ad un'università, con l'altre a 6. Con la prima si sa subito se si è accettati o no, con la seconda a maggio.
Se si vuole studiare per l'SAT bisogna comprare un libro per l'SAT. è inutile comprare libri di matematica superpazzeschi e cose cosi..bisogna essere preparati all'efficenza non alla conoscenza vasta su un argomento. Alcune idee sull'SAT si trovano su College board e su SparkNotes..

Rispondi