Vale la pena saltare perdere un anno per prepararsi meglio?

Scuola Normale Superiore, Sant'Anna, Indam, etc. Cosa studiare, come prepararsi.
Rispondi
Lollocat3
Messaggi: 6
Iscritto il: 02 apr 2019, 15:28

Vale la pena saltare perdere un anno per prepararsi meglio?

Messaggio da Lollocat3 » 31 gen 2020, 14:55

Ciao a tutti!
sono uno studente di terza a cui piace molto la matematica e che vorrebbe iscriversi ad una scuola come la SNS/Galileana. Il problema è che vado ad un liceo internazionale che ha un programma diverso da quello italiano e dura solo quattro anni. La domanda è questa: nel caso in cui non passassi il test di ammissione l'anno prossimo (il mio quarto anno) secondo voi avrebbe senso prepararsi da solo per un anno e ritentare il test il quinto anno in parallelo con i miei coetanei nei licei italiani?
Grazie!

Avatar utente
julio14
Messaggi: 1208
Iscritto il: 11 dic 2006, 18:52
Località: Berlino

Re: Vale la pena saltare perdere un anno per prepararsi meglio?

Messaggio da julio14 » 17 mar 2020, 16:53

No. Se non passi il test ma sei veramente interessato alla sns e ai suoi corsi, la cosa migliore da fare è iscriverti a Pisa, seguire i corsi anche in sns e tentare di entrare alla magistrale. Perdere un anno è a mio parere peggio che perdere i vantaggi economici (casa, vitto, tasse) della sns, gli altri aspetti (corsi interni e, in una certa misura, "vita della normale") sono aperti a chiunque li voglia. Conosco almeno una persona che ha fatto così, se hai volontà è fattibile. Certo, se vieni ammesso e non devi pensare ad affitto pulizie etc. è tutto più facile, ma d'altro canto se non sei ammesso non hai la pressione di dover prendere certi voti a tutti i costi.

Rispondi