OliInfo

Giochi matematici vari, olimpiadi di fisica, chimica, informatica, greco, latino.
Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

OliInfo

Messaggio da Boll » 18 nov 2005, 14:06

Chi le ha fatte? Come vi sono sembrate? Come sono andate?

Posto le mie risposte, un po' sfuse. Quelli Logico-matematici sono giusti, modulo errori del mio prof di Informatica, su programmazione non zo.

MATEMATICA

I minuti per la casa erano 80.
Le uova 54.
Le macchinine 4.
Gli studenti 28.
Quelli delle penne 35.
I posti erano 106.
I bovini non si potevano pesare in alcuni casi.
Passavano 130 minuti circa.
Venivano 125 statuette.
Era la madre a accogliere il tipo.

PROGRAMMAZIONE:

Il primo invertiva le variabili
Il secondo stampava 15
Il penultimo dava la successione A_1=1 A_n=n^2*A(n-1)
L'ultimo stampava 3120
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Avatar utente
mitchan88
Messaggi: 469
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da mitchan88 » 18 nov 2005, 20:28

Heilà :D

La parte matematica era molto facile, quella di informatica un pò meno, alla fine ne ho lasciati tre in bianco.. sperodi aver fatto una ventina di punti :mrgreen:

p.s. le risporte che ho dato somno più o meno quelle, a parte il 15 che ho messo 10.. ;)
[url:197k8v9e]http://antrodimitch.wordpress.com[/url:197k8v9e]

Membro del fan club di Ippo_

Hammond
Messaggi: 110
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Verona

Messaggio da Hammond » 18 nov 2005, 20:50

Anche secondo me la parte matematica era facile. Più che altro c'erano molti problemi già visti, non dico dei 'classici' ma siamo lì.
Poi quelli informatici erano lunghi, almeno per me.

altre risposte... (però non sono assolutamente sicuro)

il terzo di informatica - spostava di un posto alla volta gli elementi del vettore (diciamo shiftava che fa figo... 8) ), quindi, ripetendo dieci volte il ciclo, ritornava al vettore iniziale.

il quarto - invertiva l'ordine dei vettori pari, mentre quelli dispari restavano com'erano.

Avatar utente
davided87
Messaggi: 35
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Provincia di Lecce
Contatta:

Messaggio da davided87 » 19 nov 2005, 14:04

Anch'io ho partecipato allo olimpiadi di informatica, mi son sembrate molto meno difficili rispetto all'anno scorso.
Io ho avuto gli stessi risultati di bool per quanto riguarda i quesiti di logica ad eccezione delle galline (son cascato come un idiota e ho risposto 9) e dei bovini: a mio parere 3 pesate erano sufficienti...
Dobbiamo un grazie a questo forum che permette di esprimerci riguardo le olimpiadi di matematica e le altre gare, a differenza del sito dell'AICA che oltre a non contenere un forum non pubblica le soluzioni delle selezioni scolastiche e per quanto riguarda le selezioni regionali i punteggi degli eliminati restano "ignoti" (esperienza personale).
Se avete qualche link dove si può avere le traccie e/o i risultati di quest'edizione non esitate a segnalarlo!!! Ci risentiamo quando saprò quanti punti ho totalizzato.
*******Davide

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 19 nov 2005, 15:09

Io sono arrivato primo d'istituto (che purtroppo da me non è un così gran traguardo... :oops: ) però non ho capito perchè alcune delle risposte date da Boll...

Secondo me il primo programma dell'informatica dava che entrambe le variabili ricevevano lo stesso valore (infatti una era passata per riferimento alla funzione, e una per valore :wink: ). E i bovini si potevano pesare (sempre secondo me).

Zok
Messaggi: 140
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Cambridge - Verona

Messaggio da Zok » 19 nov 2005, 15:13

Per quanto riguarda la parte logica mi ritrovo perfettamente d'accordo con Boll...
Su quella informatica no ma tenete conto che è il mio punto debole...
Sono d'accordo con Sisifo nel dire che nel primo esercizio di programmazione entrambe le variabili assumevano valore 5 se non ricordo male...
Qualcuno hai i testi degli altri esercizi?e le soluzioni?
Come fate ad avere già le classifiche di istituto?

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 19 nov 2005, 15:18

Velocità del nostro rappresentante d'istituto... e scarsità di concorrenti.. :D

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 19 nov 2005, 16:13

Su programmazione non so propiro, a me sembrava scambiasse le variabili, ma potrei benissimo sbagliarmi, gli altri risultati ti tornano?

Prendiamo 4 bovini, di pesi 8 4 2 1
Trovami un metodo per trovare il minimo con una bilancia a bracci che pesa solo due coppie alla volta.
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Hammond
Messaggi: 110
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Verona

Messaggio da Hammond » 19 nov 2005, 16:23

Uhmm... non è che gli esercizi in pascal e in C erano diversi?

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 19 nov 2005, 16:28

Boh, può essere... Comunque, modulo errori nel mettere le crocette, dovrei essere fra i 19 e i 21 punti, non so quanto sia nè in assoluto nè nella mia scuola, quindi attendo la classifica...
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

crazy_diamond
Messaggi: 14
Iscritto il: 31 ott 2005, 14:35

Messaggio da crazy_diamond » 19 nov 2005, 20:49

io dovrei essere sul 30, comunque una cavolata l'ho fatta nella fretta ho saltato l'1 e non ci sono più tornato sopra
poi non ho nemmeno guardato l'ultimo di matematica e di informatica quello dei vettori
per quanto riguarda il primo (di info), è vero quello che è stato detto cioè che la seconda variabile viene passata per valore... effettivamente è più facile accorgersene in C, in Pascal forse non me ne sarei accorto
comunque alcune più che domande di informatica erano domande di conoscenza dei linguaggi...

CUCU
Messaggi: 40
Iscritto il: 01 nov 2005, 14:55

Messaggio da CUCU » 20 nov 2005, 18:38

Boll ha scritto:Su programmazione non so propiro, a me sembrava scambiasse le variabili, ma potrei benissimo sbagliarmi, gli altri risultati ti tornano?

Prendiamo 4 bovini, di pesi 8 4 2 1
Trovami un metodo per trovare il minimo con una bilancia a bracci che pesa solo due coppie alla volta.
è un problema classico.
si possono trovare il minimo ed il massimo simultaneo di n elementi con, se n è pari, 3(n-2)/2+1 confronti (se n è dispari si prende il tetto).
basta prendere i primi due e confrontarli fra di loro, e poi prendere i restanti a coppie, e per ogni coppia confrontarli fra di loro per individuare il minimo ed il massimo della coppia corrente che saranno confrontati con il minimo ed il massimo trovati fino a quel momento, che se il caso saranno aggiornati con due ulteriori confronti.
Nel caso in cui si sia interessati al solo minimo il numero di confronti scende a n-1.
Indi nello specifico dell'esercizio erano sufficienti 3 confronti ("pesate"):
8<4 , 2<1, 4<1.

Proporrei nel forum informatica un esercizio non banale:
dimostrare che nel caso peggiore il numero minimo di confronti per trovare il massimo ed il minimo di un insieme di n elementi è tetto(3n/2)-2.
(Si prega di rispondere nel forum informatica).

Avatar utente
davided87
Messaggi: 35
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Provincia di Lecce
Contatta:

Risultati

Messaggio da davided87 » 21 nov 2005, 14:34

Ragazzi appena siete a conoscenza delle soluzioni scrivetele sul forum!!! Oggi son rimasto male :( quando ho visto che il referente del mio istituto non aveva ancora esposto la classifica... comunque io sono d'accordo con Boll riguardo l'esercizio dei bovini anche se ho risposto che bastavano 3 pesate (potevo rispiarmiarmela). :D

Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

Messaggio da Boll » 21 nov 2005, 17:34

CUCU ha scritto:
Boll ha scritto:Su programmazione non so propiro, a me sembrava scambiasse le variabili, ma potrei benissimo sbagliarmi, gli altri risultati ...
...

(Si prega di rispondere nel forum informatica).
Di tutta la tua risposta, CUCU, ho capito pochissimo, ma credo tu sia in errore se dici che bastano tre pesate, te lo dimostro.

Prendiamo A, B,C e D, dobbiamo trovare il minimo e abbiamo A>B+C+D, poichè A da qualche parte dobbiamo metterlo avremo che la parte della bilancia dove si trova A è sempre più pesante dell'altra, comunque io disponga gli altri tre. Detto questo, come faccio ad avere informazioni su essi, visto che le uniche informazioni di cui dispongo sono date dalla bilancia stessa?
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Azarus
Messaggi: 580
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Azarus » 21 nov 2005, 18:01

CUCU ha scritto: basta prendere i primi due e confrontarli fra di loro, e poi prendere i restanti a coppie, e per ogni coppia confrontarli fra di loro per individuare il minimo ed il massimo della coppia corrente che saranno confrontati con il minimo ed il massimo trovati fino a quel momento, che se il caso saranno aggiornati con due ulteriori confronti.
Nel caso in cui si sia interessati al solo minimo il numero di confronti scende a n-1.
Indi nello specifico dell'esercizio erano sufficienti 3 confronti ("pesate"):
8<4 , 2<1, 4<1.
Ho il sospetto che tu abbia frainteso il testo: potevi confrontare solo una coppia di bovini con la restante coppia di bovini, non un singolo bovino con un altro bovino.

Rispondi