Mathématique sans frontiére

Giochi matematici vari, olimpiadi di fisica, chimica, informatica, greco, latino.
Rispondi
Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Mathématique sans frontiére

Messaggio da Sisifo » 24 feb 2005, 16:32

Per chi non sa cosa sono, si tratta di una gara di classe in cui un problema va risolto (e letto) in una lingua straniera. Sono abbastanza facili, ma vorrei comunque scambiare opinioni con qualcuno che le ha fatte. Innanzitutto, dopo la prima fase, cosa si fa?
"Non è certo che tutto sia incerto"(B. Pascal)
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando del sudoku" fondata da fph

Avatar utente
The Irene
Messaggi: 72
Iscritto il: 23 feb 2005, 14:53
Località: Pavia
Contatta:

Messaggio da The Irene » 24 feb 2005, 17:34

Noi l'abbiamo fatto oggi, anche se c'era solo un esercizio da fare in un altra lingua. Direi che è andata discretamente.

lz2110
Messaggi: 55
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da lz2110 » 24 feb 2005, 19:04

in che senso 'un'altra lingua'? una lingua qualsiasi o sempre la stessa...

ggranga
Messaggi: 6
Iscritto il: 24 feb 2005, 21:32
Località: Colzate (BG)

Re: Mathématique sans frontiére

Messaggio da ggranga » 24 feb 2005, 21:47

Sisifo ha scritto:Per chi non sa cosa sono, si tratta di una gara di classe in cui un problema va risolto (e letto) in una lingua straniera. Sono abbastanza facili, ma vorrei comunque scambiare opinioni con qualcuno che le ha fatte. Innanzitutto, dopo la prima fase, cosa si fa?
noi li avevamo fatti due anni fa... nella prima fase eravamo arrivati primi (a un punto dai secondi... :lol: ), allora siamo stati convocati a monza dove praticamente ci avevano fatto fare una specie di cruciverba con domande... "matematiche"
per la classe che vinceva lì c'era l'ingresso a gratis al gran premio d'italia di formula 1 :!: , che non abbiamo preso perchè abbiamo sbagliato una domanda scrivendo "edi" invece di "archimede"... (mi sembra che la domanda fosse "ha illuminazioni pitagoriche" o qualcosa del genere...)

l'esercizio in un'altra lingua se non sbaglio era in una lingua comunitaria a scelta

jabberwocky
Messaggi: 163
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da jabberwocky » 25 feb 2005, 12:29

io li avevo fatti con la mia classe due anni fa, in veneto, dopo la prova in classe (con un problema da risolvere in inglese/francese/tedesco mi pare) ci hanno chiamato a lignano ad una specie di fase finale, in realtà era la premiazione perchè il test che hanno fatto li era una cosa poco seria, con domande poco attinenti e noi a rispondere coi bloc-notes appoggiati alle sedie dell'aula magna. comunque è divertente, ma non aspettarti molto altro di matematico, se qualcosa nel frattempo non è cambiato.
ciao
l

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 25 feb 2005, 14:50

A me avevano detto che la fase finale del Veneto era a Mestre... comunque non mi sono mai aspettato mai nulla di molto matematico (basta vedere la difficoltà degli esercizi :D ) ma volevo solo sapere se c'era una specie di finale internazionale, visto che sono appunto matematica senza frontiere...

Avatar utente
mitchan88
Messaggi: 469
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da mitchan88 » 25 feb 2005, 17:02

Sisifo ha scritto:A me avevano detto che la fase finale del Veneto era a Mestre... comunque non mi sono mai aspettato mai nulla di molto matematico (basta vedere la difficoltà degli esercizi :D ) ma volevo solo sapere se c'era una specie di finale internazionale, visto che sono appunto matematica senza frontiere...
In effetti sto 'senza frontiere' devo ancora capirlo.. Magari un bel viaggetto a Strasburgo me lo farei..
Gli esercizi sono brutti, non nel senso che sono moooolto facili, ma nel senso che sono orridi in se!

Avatar utente
Sisifo
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Scorzè (VE)/Pisa

Messaggio da Sisifo » 27 feb 2005, 17:53

In effetti io li trovo molto calcolosi (in genere io tiravo fuori l'idea, poi lasciavo ad un paio di miei compagni il compito di fare i calcoli :twisted: )

Avatar utente
The Irene
Messaggi: 72
Iscritto il: 23 feb 2005, 14:53
Località: Pavia
Contatta:

Messaggio da The Irene » 28 feb 2005, 15:56

Beato te che hai dei compagni di cui ci si può fidare...

Quanto ci mettono a far sapere i risultati?

Rispondi