Finali nazionali Bocconi 2010

Giochi matematici vari, olimpiadi di fisica, chimica, informatica, greco, latino.
Gogo Livorno
Messaggi: 99
Iscritto il: 14 gen 2010, 14:56
Località: Livorno

Messaggio da Gogo Livorno » 17 mag 2010, 23:47

exodd ha scritto:
Claudio. ha scritto:Da risolvere sono facili, ma il metodo in questa gara conta moltissimo perchè devi farlo in men tempo possibile e per questo bisogna essere bravi, e questo è confermato dal fatto che molte volte vincono gli stessi per anni consecutivi il che esclude che abbiano solo avuto fortuna.
Conta che l'anno scorso sono arrivato terzo solo perchè ho visto Fabio Bioletto (che era nella stessa mia stanza) consegnare, e mi sono precipitato anch'io (che ero alla metà della ricontrollata)
ma sai che l'anno in cui andai a Parigi successe la stessa cosa?

io, sarà perchè sono sempre insicuro, ma ricontrollo tantissimo gli esercizi: risultato, magari quest'anno li ho fatti tutti giusti, però tassativamente mi frego per il tempo (quest'anno ottavo L1).

3 anni fa, quando si stava per entrare nelle aule e facevano l'appello, fui colpito da una persona, e anche se non la conoscevo, mi convinsi irrazionalmente che doveva vincere lui.

quando lo vidi consegnare io fui preso da tantissima fretta e poco dopo consegnai anch'io.

ebbene, lui arrivò primo :shock: (io terzo :D)

Avatar utente
Clara
Messaggi: 237
Iscritto il: 02 mar 2010, 14:21
Località: Roma

Messaggio da Clara » 18 mag 2010, 15:25

Ma il 14 quanto veniva?
E voi che metodo avete usato?
Someone, somewhere, is always doing something someone else said was impossible.

Il pi greco è il George Clooney della matematica.

La bellezza di un esercizio è inversamente proporzionale al rapporto tra la sua difficoltà e la semplicità con cui è posto.

Giuseppe R
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 mar 2008, 12:04
Località: A casa sua

Messaggio da Giuseppe R » 18 mag 2010, 17:18

Veniva 43... io almeno ho fatto così:
il minimo tra i numeri della forma 6a è 6 (a=1) e il massimo è 360 (a=60) per un totale di 60 numeri. A questi bisogna togliere i multipli dei primi maggiori di 20 e i loro multipli
a=23,29,31,37,41,43,46,47,53,58,59 che sono 11, poi bisogna togliere il 18x18 perchè i numeri sono distinti, quindi togliamo a=54 (e siamo a 48), poi tolgo a=52 (in quanto c'è un 13 che deve stare da solo, altrimenti supera i 20, quindi l'altro numero è 24 ma non va bene), poi si toglie a=44 e 55 (si ottengono rispettivamente con 11x24 e 11x30), poi anche a=49, a=56 (si ottengono rispettivamente con 14x21 e 14x24), siamo quindi a 43 numeri.
Ultima modifica di Giuseppe R il 18 mag 2010, 17:31, modificato 1 volta in totale.
Esistono 10 tipi di persone: quelli che capiscono i numeri binari e quelli che non li capiscono.
"Il principio dei cassetti è quando hai n cassetti e n+1 piccioni: quindi ci sarà almeno un cassetto con 2 o più piccioni..." cit.

Claudio.
Messaggi: 695
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 18 mag 2010, 17:24

Comunque credo che l'abiano fatto più o meno tutti così, anche se come l'ha fatto Giuseppe R forse si fa un po' prima.
Io ho fatto i prodotti con il 12 e il 18 superiori a 6·20, poi quelli che restavano erano davvero pochi e si trovavano facilmente, chiaramente poi aggiungevi 20.

joseph
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 nov 2009, 14:38

Messaggio da joseph » 19 mag 2010, 13:39

Io 10/10 terzo del C2 vado a Parigi!!!!

Avatar utente
Clara
Messaggi: 237
Iscritto il: 02 mar 2010, 14:21
Località: Roma

Messaggio da Clara » 19 mag 2010, 19:05

Ah, ok...
Mi ero persa 360, così viene anche a me...
Grazie! :)
Someone, somewhere, is always doing something someone else said was impossible.

Il pi greco è il George Clooney della matematica.

La bellezza di un esercizio è inversamente proporzionale al rapporto tra la sua difficoltà e la semplicità con cui è posto.

Claudio.
Messaggi: 695
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 21 mag 2010, 20:29

Zephyrus ha scritto:Io 7/10 in L1, grande delusione perchè dopo due anni che andavo a Parigi sono andato fuori dai premiati per errori più stupidi che mai.
Ho sbagliato il 6 (credevo che i gettoni andassero messi tutti in ogni disposizione, dunque ad esempio non ho contato il 20), l'8 (ho scritto 26 invece di 27), e il 14 (42 invece di 43, dopo averci perso un'ora).
Per il resto i problemi mi sono sembrati a piuttosto banali. Il 12 aveva una soluzione elegante:
Siano x e y i due numeri; siccome$ x+y+x-y+xy+y/x $ è intero, possiamo porre$ y=kx $ A questo punto l'equazione diventa $ 2x+kx^2+k=k(x+1)^2=450=3^2*5^2*2 $, da cui si ricava la soluzione.
Complessivamente mi è sembrata una gara da contatori, perchè dopotutto l'esercizio decisivo era il 14. Qualcuno ha trovato un modo elegante per risolverlo? Io ho contato i prodotti con i numeri 18,15,12 e 6, togliendo ogni volta dai 19 numeri possibili quelli per i quali il prodotto era già stato contato (purtroppo ho contato -1 volte 12*12 :?)...
scusa ma $ 2x+kx^2+k=k(x+1)^2 $ è falso...

Zephyrus
Messaggi: 40
Iscritto il: 10 feb 2010, 14:08
Località: Vicenza

Messaggio da Zephyrus » 21 mag 2010, 21:44

Sì, è vero, ho invertito la frazione; l'equazione è$ $x+y+x-y+xy+ \frac {x}{y} $, come imponeva il testo (la differenza doveva essere il più grande meno il più piccolo, e la frazione doveva essere il più grande diviso il più piccolo), e ponendo x=ky dopo si ha $ 2ky+ky^2+k=k(y+1)^2 $...

afullo
Messaggi: 925
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Almese (TO)
Contatta:

Messaggio da afullo » 22 mag 2010, 01:24

44° nella GP, comunque classifica compattissima, se non avessi fatto un errore di conteggio idiota nel 14 sarei stato 14°... :|
Iscritto all'OliForum dal 19/02/2003, giorno delle selezioni provinciali individuali di quell'anno.

2003 : 9 punti - menzione (193°) | 2004 : 19 - argento (33°) | 2005 : 21 - bronzo (69°) | 2006 : 25 - argento (20°)

Finalista nazionale capitano della squadra dell' ITC B. Pascal di Giaveno (TO) - 2005: 6° | 2006: 8°

Attuale Allenatore (dal 2008/2009) del LS N. Copernico di Torino, del LS G. Ferraris di Torino, e (dal 2011/2012) del LS I. Newton di Chivasso (TO).

Claudio.
Messaggi: 695
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 22 mag 2010, 11:33

Hanno sbagliato a pubblicare i testi e le soluzioni...hanno messo quelli dell'anno scorso :lol:

Avatar utente
Andy_math
Messaggi: 12
Iscritto il: 24 mag 2008, 15:44
Località: Terni

Messaggio da Andy_math » 22 mag 2010, 16:39

Sono uscite le classifiche con i punteggi e mi ritrovo con 5 punti in meno di quelli che mi aspettavo (46 anzichè 51); avendo fatto corretto il numero 5 ritengo che mi abbiano assegnato 0 punti per il numero 10, dove io ho dato una risposta sbagliata e una giusta (7+7=14). Ma ricordo male io ciò che era scritto sul regolamento? Il 10 e il 12 non davano metà dei punti se si dava almeno una risposta esatta tra quelle possibili? :roll:

Grazie anticipatamente a chi vorrà ripsondermi.

Claudio.
Messaggi: 695
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Messaggio da Claudio. » 22 mag 2010, 17:01

Andy_math ha scritto:Sono uscite le classifiche con i punteggi e mi ritrovo con 5 punti in meno di quelli che mi aspettavo (46 anzichè 51); avendo fatto corretto il numero 5 ritengo che mi abbiano assegnato 0 punti per il numero 10, dove io ho dato una risposta sbagliata e una giusta (7+7=14). Ma ricordo male io ciò che era scritto sul regolamento? Il 10 e il 12 non davano metà dei punti se si dava almeno una risposta esatta tra quelle possibili? :roll:

Grazie anticipatamente a chi vorrà ripsondermi.
Ti davano metà nel punteggio se ne davi solo una giusta, se ne dai una giusta ed una sbagliata allora lo contano completamente errato.

Avatar utente
LukasEta
Messaggi: 245
Iscritto il: 04 dic 2008, 15:47

Messaggio da LukasEta » 23 mag 2010, 11:24

Qualcuno sa dove è possibile vedere la classifica L1? :( O hanno deciso di non pubblicarla per un qualche problema di natura etica? -.-

Avatar utente
Clara
Messaggi: 237
Iscritto il: 02 mar 2010, 14:21
Località: Roma

Messaggio da Clara » 23 mag 2010, 12:46

La seconda. 8)
Someone, somewhere, is always doing something someone else said was impossible.

Il pi greco è il George Clooney della matematica.

La bellezza di un esercizio è inversamente proporzionale al rapporto tra la sua difficoltà e la semplicità con cui è posto.

Avatar utente
lama luka
Messaggi: 326
Iscritto il: 05 feb 2009, 22:21
Località: cittadino del mondo

Messaggio da lama luka » 23 mag 2010, 13:14

LukasEta ha scritto: un qualche problema di natura etica?

se la pigrizia è un problema di natura etica, allora si :)
Non siamo mica qui a raddrizzare banane col culo !

è Ragionevole!

44 gatti [tex]\equiv 2 \pmod{6}[/tex]

E questo come lo risolvo?-L.Lamanna,G.Grilletti (2009)
Tre anni di quaestio copernicana - C.Càssola, F.M.Antoniali, L.Lamanna (2012)
Cinque anni di Copernicus Math Race - L.Lamanna (2016)

[tex]!n=n! \sum_{k=0}^n \frac{(-1)^k}{k!}[/tex]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti