Gran premio di matematica applicata

Giochi matematici vari, olimpiadi di fisica, chimica, informatica, greco, latino.
Gauss91
Messaggi: 240
Iscritto il: 19 set 2009, 16:52
Località: Pisa / Milano

Messaggio da Gauss91 » 10 gen 2010, 00:18

Ragazzi, certo che questo gran premio di Matematica applicata è proprio brutto! Intanto i testi sono ambigui (guardate quello dello sconto di questa edizione: se lo sconto era fatto sul prezzo iniziale oppure ogni volta sul prezzo scontato il risultato cambiava; anche gli anni scorsi le ambiguità non mancavano), e poi le soluzioni sono imprecise, soprattutto nella 2^ manche! Ho visto per esempio l'edizione del 2002 ed il problema recita così:

Lo schizofrenico professor John Nash, premio Nobel 1994 per le sue teorie economiche, sta passeggiando con la sua nipotina all’interno del dipartimento di matematica di Princeton dove regna sovrana la competitività più brutale. Si avvicina il collega René Thom e lo sfida al seguente gioco le cui regole sono:

- la bambina pensa a due numeri interi maggiori di uno e, senza rivelarli, ne calcola la somma e il prodotto
- la bambina comunica a John la somma dei due numeri (ma non il prodotto) e comunica a Renè il prodotto dei due numeri (ma non la somma)
- vince chi indovina per primo i due numeri.

John afferma: "Tu non puoi indovinare i 2 numeri".
Renè conferma: "Difatti non li so".
A questo punto John Nash afferma con sicurezza "Ora so quali sono!" e li rivela.
Descrivete un procedimento per stabilire quali sono i 2 numeri pensati dalla bambina e determinateli anche voi

La soluzione che ho letto mi pare veramente oscena. Innanzitutto utilizza la congettura di Goldbach come se fosse un teorema provato, poi dice in modo a dir poco oscuro che il prodotto riferito a René è 30... per poi rivelare la vera chiave della soluzione: xy = 30 è l'unica possibilità perché altrimenti i numeri diventano troppo grandi e LA BAMBINA NON E' CAPACE DI MOLTIPLICARLI!!!
Ma stiamo scherzando forse? E questo è solo un esempio del tipo di problemi di quella gara. Il 14 devo andare a fare la seconda manche, chissà se anche alla prossima prova ci saranno problemi risolti con metodi fasulli... Voi che ne pensate?
"Cos'è l'aritmetica?" "E' quella scienza in cui si impara quello che si sa già!"

Avatar utente
exodd
Messaggi: 728
Iscritto il: 09 mar 2007, 19:46
Località: sulle pendici della provincia più alta d'europa

Messaggio da exodd » 10 gen 2010, 00:20

questo mi ricordo che l'ho risolto con un quaderno di calcoli..
sembra l'esame di ammissione ad ingegneria...
Tutto è possibile: L'impossibile richiede solo più tempo
julio14 ha scritto: jordan è in realtà l'origine e il fine di tutti i mali in $ \mathbb{N} $
EvaristeG ha scritto:Quindi la logica non ci capisce un'allegra e convergente mazza.
ispiratore del BTA

in geometry, angles are angels

"la traslazione non è altro che un'omotetia di centro infinito e k... molto strano"

Pigkappa
Messaggi: 1208
Iscritto il: 24 feb 2005, 13:31
Località: Carrara, Pisa

Messaggio da Pigkappa » 10 gen 2010, 02:02

Quale parte di "applicata" non vi è chiara? Anche se andava posto un pochino meglio (dicendo che il prodotto dei due numeri era il minimo possibile, ad esempio), il problema mi sembra sensato. E visto che la congettura di Goldbach è stata sicuramente provata con un computer fino a numeri molto alti, in un ambito così non vedo cosa ci sia di male ad usarla. Non siate tutti puristi!

ndp15
Messaggi: 598
Iscritto il: 18 gen 2007, 19:01

Messaggio da ndp15 » 10 gen 2010, 12:24

Sperando in problemi chiari, ci si vede Giovedi :wink:

ndp15
Messaggi: 598
Iscritto il: 18 gen 2007, 19:01

Messaggio da ndp15 » 13 gen 2010, 16:56

Ecco i partecipanti alla seconda fase:
http://old.irrelombardia.it/matematica/ ... manche.htm

(nome noto subito all'inizio :) )

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 13 gen 2010, 17:48

ndp15 ha scritto:Sperando in problemi chiari, ci si vede Giovedi :wink:
Domani! Speriamo bene :o
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Gauss91
Messaggi: 240
Iscritto il: 19 set 2009, 16:52
Località: Pisa / Milano

Messaggio da Gauss91 » 13 gen 2010, 18:07

In bocca al lupo a tutti! Spero solo di arrivare in un momento ragionevole dato che è ad un orario assurdo!
"Cos'è l'aritmetica?" "E' quella scienza in cui si impara quello che si sa già!"

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 13 gen 2010, 18:11

Gauss91 ha scritto:In bocca al lupo a tutti! Spero solo di arrivare in un momento ragionevole dato che è ad un orario assurdo!
Tu almeno abiti in zona

Io devo uscire da scuola alle 11.00, prendere il bus per Bergamo, a Bergamo prendere il treno regionale per Milano, scendere in stazione centrale, prendere la metro, farmi 6 fermate e poi 200 metri a piedi :evil:
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Gauss91
Messaggi: 240
Iscritto il: 19 set 2009, 16:52
Località: Pisa / Milano

Messaggio da Gauss91 » 14 gen 2010, 18:00

Bestia! No per me è stato comodo!! :D
I problemi di quest'anno erano facili! Almeno così mi sono sembrati. Li ho fatti tutti tranne quello del quadrato magico perché ormai era scaduto il tempo. Dovrebbero essere tutti giusti, tranne quello delle paia di scarpe scontate in cui ho fatto un errore proprio pacchiano (mi sono dimenticato di inserire la spesa nella funzione che dava il guadagno... :? la fretta in queste gare "lampo" si fa sentire!). Per il resto tutto ok. E' un risultato ragionevolmente buono?
P.S.: ma è possibile farli tutti in un'ora o è una chimera? :lol:
"Cos'è l'aritmetica?" "E' quella scienza in cui si impara quello che si sa già!"

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 15 gen 2010, 13:49

Mmm

sul treno da Bergamo a due sedili da me c'era un ragazzo che mi pareva di aver già visto qui sul forum nella foto di qualche stage... capelli castani e baffuto. È possibile? :lol:
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Giuseppe R
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 mar 2008, 12:04
Località: A casa sua

Messaggio da Giuseppe R » 15 gen 2010, 14:04

Haile ha scritto:Mmm

sul treno da Bergamo a due sedili da me c'era un ragazzo che mi pareva di aver già visto qui sul forum nella foto di qualche stage... capelli castani e baffuto. È possibile? :lol:
Luca Ghidelli? Mi sembra sia di Bergamo o giu di li...
Esistono 10 tipi di persone: quelli che capiscono i numeri binari e quelli che non li capiscono.
"Il principio dei cassetti è quando hai n cassetti e n+1 piccioni: quindi ci sarà almeno un cassetto con 2 o più piccioni..." cit.

Avatar utente
ghilu
Messaggi: 177
Iscritto il: 06 gen 2008, 18:14
Località: bergamo

Messaggio da ghilu » 15 gen 2010, 14:07

Al piano di sopra o a quello di sotto?
E magari discuteva di Lucrezio, Eulero e verifiche di Inglese?
Non si smette mai di imparare.

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 15 gen 2010, 14:13

Io ero al piano di sopra... di cosa discutesse lo ignoro, non mi sono messo a spiarlo :lol: era in compagnia d'una ragazza, compagna di classe presumo 8)
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Avatar utente
ghilu
Messaggi: 177
Iscritto il: 06 gen 2008, 18:14
Località: bergamo

Messaggio da ghilu » 15 gen 2010, 14:41

Quasi. Della stessa scuola.
Allora piacere di averti incontrato!
Non si smette mai di imparare.

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 15 gen 2010, 14:43

ghilu ha scritto:Quasi. Della stessa scuola.
Allora piacere di averti incontrato!
piacere mio :)
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Rispondi