Serietà ad Archimede

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.

Livello di serietà della scuola per Archimede

Anarchia totale
11
17%
Bassa serietà: si parlava e si suggeriva molto
11
17%
Un compito in classe con qualche chiacchiericcio in più
23
37%
Serio
18
29%
 
Voti totali: 63

Avatar utente
Goldrake
Messaggi: 160
Iscritto il: 12 set 2007, 10:57

Serietà ad Archimede

Messaggio da Goldrake » 23 nov 2007, 15:56

Ciao a tutti :)
Sono curioso di sapere una certa cosa...
A volte ho sentito da amici (che non frequentano la mia scuola), e anche letto da qualche parte, che la fase di Archimede è affrontata molto... burinamente, diciamo :)
Della serie ragazzi che urlano da una parte all'altra della classe: CHE HAI MESSO ALLA 13? BIIIIIII... NO, IO DIIII, e cose simili.
Con il professore di guardia che si opponeva poco.
Come è stato il vostro Archimede in questo senso?

Il mio perfetto: non volava una mosca, eravamo una 50ina, il nostro professore (il mio di matematica e fisica) girava continuamente e ha anche temporaneamente ritirato cellulari e calcolatrici ai più furbetti.
Scaduto il tempo, ha ritirato senza tante storie.

Voi che dite? :wink:
Ciao.

Avatar utente
gian92
Messaggi: 558
Iscritto il: 12 nov 2007, 13:11
Località: roma

Messaggio da gian92 » 23 nov 2007, 15:59

da me è stato serio
giusto gli ultimi dieci minuti si suggeriva abbastanza

Il_Russo
Messaggi: 347
Iscritto il: 16 gen 2007, 16:04
Località: Pisa

Messaggio da Il_Russo » 23 nov 2007, 16:04

La gente riesce sempre a suggerire in qualche modo...

Io sono stato isolato dalla responsabile della scuola per le olimpiadi. Ma poi ho sentito che c'è stata un po' di collaborazione tra gli altri :)
Aderisci anche tu al progetto "Diamo a Nonciclopedia una sezione matematica indecente"

Presidente della commissione EATO per le IGO

Avatar utente
Cassa
Messaggi: 236
Iscritto il: 28 mar 2006, 21:48
Località: Genova

Messaggio da Cassa » 23 nov 2007, 16:09

Io le ho sempre fatte in modo serio senza calcolatrici senza suggerimenti ma i miei compagni le fannno a gruppi cn le calcolatrici...ma dipende moltissimo dalla prof che sorveglia..io ho visto anke a febbraio gente cn le calcolatrici.. :roll:

Tondo
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:37

Messaggio da Tondo » 23 nov 2007, 16:09

dipende dai professori sorveglianti....
Tant non sonna nenahce che stanno facendo i ragazi quindi alla fine qualche soluzione te la passi

Tondo
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 mar 2007, 13:37

Messaggio da Tondo » 23 nov 2007, 16:09

dipende dai professori sorveglianti....
Tant non sonna nenahce che stanno facendo i ragazi quindi alla fine qualche soluzione te la passi

Avatar utente
mod_2
Messaggi: 726
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:26
Località: In fondo a destra

Messaggio da mod_2 » 23 nov 2007, 16:58

anche da noi è stato serio, e io sono stato addirittura isolato nell'angolo dell'aula, quasi dietro la lavagna, con la faccia rivolta verso la parete...
Appassionatamente BTA 197!

Cesco
Messaggi: 62
Iscritto il: 19 lug 2007, 15:27
Località: Tricase (Le)

Messaggio da Cesco » 23 nov 2007, 17:05

io pure sono stato isolato ma pare che copiature e calcolatrici siano abbondate dietro...che poi la calcolatrice è ingannevole...c'è gente che crede di aver risolto quello di 371^4-41^4 con la calcolatrice senza rendersi conto che la calcolatrice usa la noazione esponenziale....come per 17^17 dell'anno scorso...
"È più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo." (A. Einstein)

Pigkappa
Messaggi: 1208
Iscritto il: 24 feb 2005, 13:31
Località: Carrara, Pisa

Messaggio da Pigkappa » 23 nov 2007, 17:35

Ho votato "Serio", ma da 1 a 10 come voto darei 7 o 8, non di più. I suggerimenti sono stati pochi, ma penso che qualcuno ci sia stato. D'altra parte è impossibile evitare che accada in una gara a crocette.
Un altro problema invece ha riguardato l'uso di righelli, compassi e goniometri... Nelle istruzioni non era specificato se il loro utilizzo era consentito oppure no. Io ho sempre pensato che fosse sottinteso che si potevano usare (a Cesenatico si può sicuramente, e alle provinciali non mi hanno mai detto niente). Però tutti i ragazzi che nella mia scuola vanno al corso di allenamento per le gare a squadre organizzato da un professore avevano ricevuto istruzioni precise, cioè pensavano che fosse vietato usare strumenti da disegno, così ci sono anche state proteste quando mi hanno visto disegnare col righello.

maimax
Messaggi: 6
Iscritto il: 23 nov 2007, 15:16

Messaggio da maimax » 23 nov 2007, 18:20

Era troppo severo l'insegnante che sorvegliava... :?

Startrek
Messaggi: 120
Iscritto il: 18 lug 2007, 22:18

Messaggio da Startrek » 23 nov 2007, 20:36

Da me quest'anno, al contrario degli anni passati, c'è stato molto silenzio, però molte persone hanno comunicato tramite il cellulare...

Avatar utente
Agi_90
Messaggi: 331
Iscritto il: 21 mar 2007, 22:35
Località: Catania
Contatta:

Messaggio da Agi_90 » 23 nov 2007, 20:48

da noi non si parlava tanto nè si suggeriva io e un mio amico eravano uno accanto all'altro ma l'abbiamo fatta tranquillamente da soli, certo controllare tanta gente in pochi non è sempre facile e penso che qualcuno la calcolatrice l'ha usata sicuro, ma a che serve la calcolatrice? :lol: (parla uno che ha fatto 371^2 xD)
[url]http://www.agiblog.it/[/url]
Io abolirei e bannerei a vita tutti quelli che postano cose del tipo "ciao io ho fatto questo problema e ho risolto così, non sono strafigo?"

rapportaureo
Messaggi: 124
Iscritto il: 18 feb 2007, 20:58

Messaggio da rapportaureo » 23 nov 2007, 21:07

Nella mia scuola le olimpiadi si sono svolte addirittura nelle singole classi, mentre i professori continuavano a fare comodamente lezione a squarciagola e interrogare senza un minimo di rispetto per i tre tapini che facevano i giochi.In pratica era possibile concentrarsi decentemente solo nei momenti che precedevano le risposte di quelli interrogati, in cui regnava abbastanza silenzio.
D'altra parte sono convinta che in altre classi le calcolatrici e i suggerimenti siano abbondati e non escludo la collaborazione dei professori di matematica che erano a fare lezione...
Conclusione :in un test che poteva essere comodamente superato con 115-120 punti , visto che era di pochissimo più complesso di quello dell'anno scorso ho preso 86 punti!!! :evil: :evil: :cry:

Avatar utente
mecreddie
Messaggi: 178
Iscritto il: 22 nov 2006, 16:10
Località: Pescara

Messaggio da mecreddie » 23 nov 2007, 21:08

io penso che infondo un minimo di copiatura sia anche messa in conto. . .infondo è un test a crocette, è facile che l'occhio ci caschi!
comunque da me si sono svolti abbastanza con serietà (io all'angolo :lol: ), ma ovviamente qualke lettera è passata qui è lì!
membro dell'EATO, sostenitore dell'utilizzo di induzione e/o pigeonhole in ogni problema olimpico

ferdinandoinsalata
Messaggi: 20
Iscritto il: 29 ott 2007, 15:07

Messaggio da ferdinandoinsalata » 23 nov 2007, 21:41

Salve io scrivo da poco.
Quest'anno sono dovuto andare in un'altra scuola a fare i giochi(nela mia nn si sn fatti perchè non c'erano professori disposti) e anxhe se mi sn dovuto svegliare presto per arrivarci devo dire che ho fatto un punteggio che mi ha soddisfatto:99.
Devo dire che mi sono autoisolato perchè c'era troppa confusione e ho visto gente girata dietro a parlare ad alta voce su come fare un problema. Calcolatrici nn ne ho viste, anche se davvero quella di 371^2-41^2 sembrava fatta apposta per gli scorretti(l'ho fatta giusta!!). Comunque nn era il massimo della serietà, come pure l'anno scorso nella mia scuola(andai malissimo pur vincendo).

Rispondi